Sbollentare per qualche minuto il cavolfiore in acqua salata. Rosolare l’aglio in una padella con un filo di olio extra vergine di oliva ed aggiungere i funghi precedentemente tagliati a fette sottili. Salare e pepare a piacere, aggiungere i pomodori tagliati a tocchetti e lasciar cuocere per qualche minuto ed alla fine aggiungere il cavolfiore.Intanto cuocere gli orecchiette in abbondante acqua salata, scolarli al dente e saltarli con il sugo aggiungendo il prezzemolo tagliato finemente. Questo formato appartiene alla tradizione pugliese e, come da tradizione, tiene perfettamente la cottura.Servire aggiungendo la cipolla imbiondita con l’olio extra vergine di oliva, una manciata di pangrattato tostato con un filo d’olio e del prezzemolo tritato.
Strascinati con funghi e cavolfiore

Strascinati con funghi e cavolfiore

Senza Latte, Uova, Crostacei, Arachidi +7

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana
Sponsorizzata da

Preparazione

40

minuti

Cottura

12

minuti

Tempo totale

52

minuti

Nutrizione

205

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    OrecchietteStrascinati granoroDedicato (Conf. 500g)
  • 300 g
    Funghi cardoncelli
  • 1
    Cavolfiore bianco
  • 3
    Pomodori ciliegino
  • 1 spicchio
    Aglio
  • Quanto basta
    Olio di oliva extra vergine
  • 1
    Cipolla bianca
  • 4 cucchiaio
    Pangrattato
  • Quanto basta
    Prezzemolo tritato
  • Quanto basta
    Sale fino

Preparazione

Presentazione

Gli Strascinati Granoro Dedicato sono prodotti da grano duro pugliese al 100%, con un contenuto proteico del 13%, e trafilati al bronzo. Si ispirano alla tradizione e sono consigliati per realizzare le ricette più tipiche della cucina regionale italiana e soprattutto pugliese. Conservano le caratteristiche della pasta fatta a mano: la forma irregolare, la superficie ruvida rimanendo tenace ed elastica dopo la cottura.

Step 1

Sbollentare per qualche minuto il cavolfiore in acqua salata. Rosolare l’aglio in una padella con un filo di olio extra vergine di oliva ed aggiungere i funghi precedentemente tagliati a fette sottili.

Step 2

Salare e pepare a piacere, aggiungere i pomodori tagliati a tocchetti e lasciar cuocere per qualche minuto ed alla fine aggiungere il cavolfiore.

Step 3

Intanto cuocere gli orecchiette in abbondante acqua salata, scolarli al dente e saltarli con il sugo aggiungendo il prezzemolo tagliato finemente. Questo formato appartiene alla tradizione pugliese e, come da tradizione, tiene perfettamente la cottura.

Step 4

Servire aggiungendo la cipolla imbiondita con l’olio extra vergine di oliva, una manciata di pangrattato tostato con un filo d’olio e del prezzemolo tritato.

Utensili

  • Padella

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
205
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.