0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2Risultati per "pimento"

0
Goulash secondo me
2
Come prima cosa prepariamo tutti gli ingredienti. Iniziamo sbucciando le cipolle e tagliandole a fette sottili. Ci serviranno poi 300 gr di pomodori pelati schiacciati con le mani. 150 gr di burro. 1 bicchiere di vino rosso. Il mix di spezie (paprika dolce, piccante e i semi di cumino). 600 gr di spezzatino di vitello e circa 800 ml di brodo di carne (o fondo bruno)Mettiamo 50 gr di burro in una pentola calda e lasciamo che si sciolga. Aggiungiamo le cipolle e facciamole stufare per un minuto. Dopo mettiamo il mix di spezie e lasciamo cuocere per un altro minuto. Aggiungiamo lo spezzatino e facciamo rosolare per 4/5 minuti. Sfumiamo con il bicchiere di vino rosso, lasciamo evaporare l'alcool e aggiungiamo i pelati schiacciati. Lasciamo stufare per un paio di minuti. Aggiungiamo il brodo di carne (o fondo bruno) fino a coprire abbondantemente il tutto.Lasciate cuocere a fiamma bassa per circa tre ore avendo cura di mettere il coperchio alla pentola e lasciando un piccolo sfiato per il vapore. Quasi alla fine della cottura aggiungere il sale e assaggiare la salsa per testare la sapidità.Mentre il magnifico mix cuoce mettete dell'acqua a bollire e buttateci dentro le patate. Lasciate cuocere circa 40 minuti. Testate il livello di cottura infilando la punta di un coltello (se la lama affonda senza resistenza sono pronte). Scolare le patate e farle raffreddare un poco sotto l'acqua fredda corrente. Spellate le patate e passatele con lo schiaccia patate. Fate scogliere i restanti 100 gr di burro in un pentolino e maciniamo un cucchiaio raso di pimento (pepe giamaicano). Aggiungiamo le patate schiacciate, due pizzichi di sale, il pimento ed il parmigiano reggiano grattugiato al burro fuso e giriamo. Dobbiamo ora verificare la consistenza. Per rendere il composto più morbido e cremoso possiamo regolare la consistenza aggiungendo gradualmente dell'acqua calda fino ad ottenere la cremosità desiderata. Assaggiamo ed aggiustiamo di sale.A cottura del Goulash ultimata dobbiamo verificare che sia sia creata una salsa di densità media che si sposerà perfettamente con la crema di patate. Impiattiamo versando alla base del piatto la crema di patate e adagiando sopra il Goulash e la sua salsa.
1
Cous cous di verdure
5
Mettere 300 ml di acqua a bollire per preparare un brodo vegetale (potete usare le verdure e gli aromi che volete od optare per un preparato secco biologico già pronto all'utilizzo).Versate un filo d'olio in una padella e una volta caldo aggiungete il cous cous. Mescolate per un minuto per far tostare dopodiché coprite con il brodo bollente. Lasciate cuocere per un minuto. Spegnete il fuoco e coprite con un coperchio. Lasciate riposare 5 minuti e poi sgranatelo e fatelo raffreddare.Mettete il peperone intero, le cipolle private della parte esterna, le carote intere (il tutto condito con un filo d'olio del pepe e del sale) in forno preriscaldato a 250° . Girare ogni 10/15 minuti . Dopo circa 30/40 minuti dovrebbero essere un po caramellizzati e pronti per l'utilizzo. Estraete dal forno le verdure e spellate il peperone. Tagliate a dadini peperone, carote e cippollotto.Tagliate a dadini il cuore di sedano ed i peperoni. Tritate i pomodorini sott'olio, la menta ed il basilico.Mischiate tutte le verdure, cotte e crude, ed unitele al cous cous.Emulsionate l'olio con il pepe, il pimento, la curcuma ed il sale e condite il cous cous.Lasciatelo riposare in frigo un paio d'ore se volete mangiarlo freddo.Impiattate e buon appetito