0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2Risultati per "spaghettini"

0
Spaghettini alle vongole con bottarga
28
Portate a ebollizione una grande pentola d'acqua. Aggiungete le linguine e lasciatele cuocere per tre minuti. Termineremo successivamente la cottura della pasta. Nel mentre versate un cucchiaio di olio di oliva in un padella, portate a temperatura e aggiungete il pangrattato, tostatelo e mettetelo. Infine, scolate la pasta, mettendo da parte mezza tazza di acqua di cottura, quindi mettete da parte.In una grande padella a fuoco medio, scaldate l'olio d'oliva. Aggiungete le acciughe, l'aglio e lo scalogno tritati, un pizzico di sale e di peperoncino. Soffriggete per tre minuti fino a quando le acciughe non si amalgamano bene e lo scalogno non inizia a diventare traslucido. Aggiungete il vino bianco e portate a ebollizione a fuoco medio-alto. Lasciate cuocere fino a quando il vino non si riduce di circa la metà, (5 minuti). Successivamente, aggiungete i pomodori pachino tagliati a metà, due cucchiai di prezzemolo tritato, il timo e l'acqua di cottura messa da parte e condite con un pizzico di sale. Fate cuocere fino a quando i pomodori non producono una leggera salsina (10 minuti). Dopodiché, aggiungete le vongole, le linguine e la bottarga e coprite la padella con un coperchio. Lasciate cuocere dai 5 ai 7 minuti o fino a quando le vongole non si aprono. Eliminate le vongole che non si aprono. Terminata la cottura, guarnite con il prezzemolo tritato rimasto, un filo di olio extra vergine di oliva e una spolverata di pangrattato. Servite subito.
1
Wurstel infilzati da spaghetti con crema di pomodo
Frulliamo i pomodorini e li passiamo al colino cinese mettendoli in un pentolino.Aggiungiamo un pizzico di zucchero e sale e la fecola di patate, mischiando molto bene.Accendiamo il fornello a fuoco medio fino a raggiungere la densità desiderata.Mettiamo a bollire abbondante acqua salata.Intanto tagliamo a pezzi non troppo piccoli i wurstel e infilziamo 8-9 spaghetti fino a metà.Quando l’acqua bolle immergiamo gli spaghetti con i wurstel e facciamo lessare.Una volta cotti gli spaghetti scoliamo e condiamo con un filo d’olio.Li serviamo aggiungendo la crema di pomodoro tiepida.