0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

3Risultati per "maltagliati"

0
Zuppa di ceci e maltagliati
65
Preparare il brodo vegetale mettendo in un pentola dell’acqua a bollire con il sedano, la cipolla, la carota, una foglia d’alloro e il rosmarino per 30 minuti.In una padella soffriggere un trito di carote, cipolla e sedano e quando saranno appassite aggiungere un po' di passata di pomodoro, unire i ceci precedentemente lavati e il brodo vegetale.Salare, aggiungere gli aromi a piacere e lasciare cuocere per 30 minuti, aggiungendo il brodo se si secca troppo.A questo punto prendere un po' di ceci e tritarli in un mixer, raggiungendoli nella padella per la cottura.Cuocere per altre 2 ore aggiungendo il brodo se necessario, quando saranno morbidi i ceci aggiungere i maltagliati e cuocere per 4-5 minuti.Aggiunger un filo d’olio di oliva, pepe, un rametto di rosmarino e servire calda.
1
Timballo maltagliati e carciofi in frittata
30
Pulire e lavare i carciofi, farli a pezzettini e metterli da parte.Tritare finemente una cipolla e uno spicchio d’aglio.Sbollentare i carciofi per circa 10 minuti in acqua salata.Soffriggere in padella uno spicchio d’aglio e la cipolla, quando saranno appassite aggiungere i carciofi. Cuocere per circa 10/15 minuti e metterli in una teglia da forno.Cuocere in maltagliati in acqua per metà del loro tempo di cottura e scolarli.Tritare il formaggio e in una bacinella aggiungerlo a tre uova sbattute.Condire con sale e pepe, aggiungere i maltagliati, mescolare e versare nella teglia da forno sopra i carciofi.Mettere in forno per circa 30 minuti.
2
Maltagliati in crosta con asparagi di campo
28
Preparate la pasta brisèe: mettete nella bowl del KitchenAid 150g di farina, 75g di burro a tocchetti freddo di frigo e un pizzico di sale e con la frusta mescolate fino ad ottenere un composto sabbioso. Aggiungete 45ml di acqua fredda ed impastate velocemente. Appena il composto inizia ad unirsi trasferitelo su un piano di lavoro e compattatelo delicatamente con le mani fino a formare una palla; avvolgetela nella pellicola trasparente e ponetela in frigorifero a riposare per almeno un'ora.Preparate la besciamella: fate fondere in un pentolino a fondo spesso 30g burro, aggiungete 25g di farina e fatela tostare mescolando velocemente con una frusta; togliete dal fuoco e aggiungete 300ml di latte a poco a poco per evitare che si formino grumi, riportate sul fuoco e sempre mescolando continuamente fate addensare facendo sobbollire un paio di minuti. Salate, unite la noce moscata e spegnete. Tenete da parte in caldo. Preparate le verdure: sbucciate i piselli e sciacquateli; pulite le zucchine e tagliatele a rondelle; pulite gli asparagi eliminando la parte legnosa e terminale dei gambi, lasciandoli interi. Sbollentate i piselli e gli asparagi in acqua salata per 5 minuti e raffreddateli in acqua fredda. Scolateli e tenete da parte. Prelevate metà degli asparagi e tagliateli a tocchetti, mentre rosolate l’altra metà, interi, in una padella.Tenete da parte. Saltate le zucchine in padella con un filo d’olio per qualche minuto, quindi unitevi i piselli e gli asparagi tagliati e lasciateli rosolare insieme; aggiustate di sale e pepe, spegnete e tenete da parte.Prendete dal frigo il panetto di pasta brisèe e stendetelo, aiutandovi con un mattarello infarinato, in una sfoglia spessa un paio di millimetri, con cui andrete a rivestire una teglia quadrata in ceramica precedentemente imburrata e infarinata, facendo aderire bene il fondo e i bordi e pareggiando la sfoglia sul bordo della teglia. Mettete in frigo la teglia rivestita con la brisèe fino al momento di assemblare il tutto.Nel frattempo mettete a bollire la pentola per la pasta e accendete il forno a 200° statico. Appena l’acqua bolle tuffatevi i maltagliati e cuoceteli al dente, un paio di minuti in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione, scolateli e mantecateli in una bowl con un paio di cucchiai di besciamella e di verdure saltate.Prendete la teglia dal frigo, bucherellate la base della brisèe e riempite il guscio velando il fondo con un cucchiaio di besciamella, adagiatevi sopra uno strato di pasta, aggiungete le verdurine saltate, ancora besciamella e il grana grattugiato, qualche fogliolina di basilico e poi ricominciate con la pasta e il resto degli ingredienti. Completate con abbondante besciamella, grana e gli asparagi interi. Ripiegate i bordi della brisèe sulla pasta e spennellateli con un po’ di latte.Infornate per circa 20 minuti finché la superficie della pasta e la brisèe non saranno dorate. Sfornate, lasciate intiepidire e servite. Buon pranzo in famiglia!