0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

6Risultati per "pisellini"

0
Seppioline tricolore
1
In una casseruola soffriggere la cipollina.. Unire i pisellini.. Sale q.b...e un bicchiere di acqua... Cuocere x 20/30minuti a fuoco basso. Nel frattempo in una padella soffriggere o un po' di cipollina con i pomodorini Piccadilly.. Sale q.b... Cuocere x 10 minuti.. Infine aggiungere le seppioline.. Continuare la cottura a fuoco basso..per altri 10/15minuti.Una volta cotto i pisellini.. Trasferirmi nel robot con la panna da cucina e frullare il tutto. In un piatto da portata.. Stendere un letto di crema di pisellini appena fatta...dove sopra ci adageremo le seppioline con i pomodorini... Un filo di olio evo..e buon appetito..
1
Pennette in salsa di piselli, zenzero e stracchino
3
In una casseruola mettete 2 cucchiai di olio, i piselli, alcune foglie di basilico spezzate a mano e poco sale. Cuocete per circa 15’… si dovranno ammorbidire ma non disfare.Magari potete aggiungere una punta di cucchiaino di bicarbonato che ammorbidisce i legumi. Nel mentre lessate la pasta in abbondante acqua salata. Poco prima della cottura finale, unite ai piselli lo zenzero e frullate grossolanamente lasciando interi alcuni piselli.Scolate la pasta ad dente ed unitela alla salsa. Impiattate servendo con pezzetti di stracchino fresco che si scioglierà a contato con il calore, pepe nero e due foglie di basilico.
2
Gnocchi in salsa di ricotta e bottarga con piselli
35
Affettate finemente la cipolla e fatela dorare in padella con dell'olio extravergine d'oliva. Quando sarà appassita, unite i piselli e fate cuocere per circa 10 minuti, unite quindi gli spinaci e fate appassire. Correggete di sale e trasferite in una ciotola.Portate a bollore abbondante acqua salata, quindi cuocete gli gnocchi. Tenete da parte l'acqua di cottura.Nella stessa padella nella quale avete cotto i pisellini, fate tostare con un filo d'olio gli gnocchi. Quando saranno appena dorati, unite la ricotta e qualche cucchiaio di acqua di cottura. Fate amalgamare e legare il tutto.A questo punto unite i pisellini e gli spinaci, completando, a fuoco spento, con una spolverata leggera di bottarga.
3
Riso venere di primavera
10
Lessare i pisellini se surgelati in una pentola con acqua bollente(3 litri) leggermente salata. Una volta arrivata a bollore cuocere per 5 minuti. Al termine scolarli.Tritare 1/2 cipolla e disporla in una casseruola con olio di oliva extra vergine. Una volta imbiondita aggiungere i pisellini, sale ,pepe e cuocere per 5 minuti. Successivamente frullare il tutto in un robot da cucina con l'aggiunta di due mestoli di acqua calda, fino a raggiungere una consistenza grossolana.In una padella con olio di oliva extra vergine , a fuoco moderato, saltare per qualche minuto i gamberi aggiungendo sale e pepe. Alla fine grattuggiare la buccia di un limone Amalfi, particolarmente aromatica e profumata. Lessare il riso venere in una pentola con 1,5 litri di acqua bollente salata per circa 18 minuti. Scolare e condire il riso con un filo di olio di oliva extra vergine. Disporre su un piatto di portata i pisellini a specchio con l'aiuto di un mestolo a coppa. Adagiare poi il riso venere , infine i gamberi. Decorare con fettine di limone , un giro d'olio e basilico. Infine con un rigalimoni aggiungere il tocco finale ai gamberi; il profumo dell' olio essenziale del limone vi catturera`....
4
Insalata di fusilli, zucchine, piselli e surimi
17
Lavare bene e affettare sottilmente con una mandolina per verticale due zucchine tenere e verdi in modo da ricavare delle strisce arrotolabiliLavare e tritare a piccoli dadini 1 carota e 1 cipolla bianca, ricavare a dadini anche una fetta delle zucchine affettate precedentementeArrotolare le fette di zucchine sottili intorno ai bastoncini di surimi freschi confezionati, o decongelati, irrorare questi rotolini con succo di limone sale e pepe nero e allinearli distesi su un piano vicine uno accanto all'altro in modo che mantengano la forma durante la preparazione della pastaNel frattempo avremo portato a ebollizione abbondante acqua salata, mettere il trito di carote cipolla e zucchina nell'acqua bollente e circa 140g di pisellini piccoli surgelati o freschi già sgranati e tenerissimiDopo due o tre minuti a seconda della grandezza dei dadini e dei piselli di verdure buttare anche i fusilli nell'acqua bollenteCuocere molto al dente un minuto meno del tempo indicato e suggerito sulla confezione di pasta e poi scolarla insieme ai suoi dadini e ai piselli in uno scolpastaTrasferire in una ciotola capiente ,condirla subito con olio extravergine, succo di limone e lasciarla raffreddare a temperatura ambienteNel frattempo tagliare i rotolini di zucchina e surimi a metà e poi ognuno in tre o quattro segmenti più piccoli e corti e mescolarli alla pasta intiepidita, lasciar raffreddare completamente al fresco ma fuori dal frigoAggiungere se necessario ancora un filo d'olio e una macinata di pepe, impiattare su un letto di valeriana e buonappetito😋
5
Risotto ai piselli e curcuma
7
Preparate il brodo vegetale con una costa di sedano, una carota ed 1 cipolla e salate. Nel frattempo, in una casseruola ben capiente fate dorare a fuoco dolce la cipolla tagliata a sottilmente con i 2 cucchiai di olio. Aggiungete quindi il riso e fatelo tostare per qualche minutoA questo punto sfumate con il vino bianco e aggiungete i piselli Mantecate per qualche minuto abbassando la fiamma, e man mano che il riso cuoce, aggiungete mestoli di brodo vegetale. Fate in modo che il riso non attacchi mai, pena il risultato finale. Una volta cotto (circa 16'-18' di cottura) e ben asciugato, spegnete il fuoco, spolverizzate con la curcuma, il pepe nero, aggiungete la noce di burro e il parmigiano grattugiato e mantecate delicatamente. Servite caldo e impiattate con qualche ciuffetto di prezzemolo.