0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

4Risultati per "edamer"

0
Pizza con pesto di zucchine e edamer
4
In una planetaria fate sciogliere il lievito insieme al miele e al quantitativo d'acqua. Successivamente versate la farina. Questa lavorazione vi ruberà circa 15/ 20 minuti di tempo. L'impasto sarà pronto solo quando si staccherà completamente dalle pareti e dal fondo della vostra planetaria. Prendete il composto, adagiatelo su un contenitore coperto con pellicola trasparente, riponetelo in un luogo caldo (ad es: forno spento con luce accesa) e fate lievitare per almeno 8/12 ore circa. Prendete le zucchine, date una leggera rosolatura in padella con un filo d'olio evo. Poi, all'interno di un mixer versate le zucchine cotte, i pinoli, il pepe e il sale, la menta e il parmigiano, e mixate fino a creare una vera e propria cremina. Stendete l'impasto della pizza, (possibilmente con le mani), adagiate il pesto di zucchine con un cucchiaio da cucina su tutta la superficie ed infornate in forno statico per 15/18 minuti a 220° ricordandovi di inserire il formaggio cinque minuti prima di ultimare la cottura.
1
Polpette di zucca e funghi
37
Pulire i funghi, rimuovendo la parte terrosa e la pellicina dalla testa. Eliminare eventuali impurità utilizzando un panno inumidito, quindi tagliare i funghi a pezzettini. Pulire anche la zucca, togliendo la buccia e i semi interni, sciacquarla sotto l'acqua corrente e grattugiarla grossolanamente. Per rimuovere il liquido di vegetazione, strizzarla e metterla a scolare in un colapasta.Mondare gli spicchi d'aglio e farli rosolare in un tegame con un filo d'olio. Non appena inizieranno a sfrigolare, aggiungere i funghi, il prezzemolo tritato molto finemente e la zucca. Regolare di sale e di pepe e lasciare cuocere per 10 minuti a fiamma vivace. Non appena tutta l'acqua rilasciata dai funghi sarà evaporata, togliere gli spicchi d'aglio e mettere le verdure da parte a raffreddare.In una terrina mescolare le verdure, l'uovo, il pangrattato, il prezzemolo tritato, il formaggio grattugiato, quindi aggiustare di sale e di pepe. Amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo ma comunque umido. Prelevare un po' di composto, stenderlo sulla mano e disporre al centro un cubetto di formaggio. Richiuderlo formando una polpetta e continuare allo stesso modo fino a terminare tutti gli ingredienti. Passare le polpette nel pangrattato insaporito con la curcuma. Friggerle in olio profondo e poi scolarle su carta assorbente.
2
Petti di tacchino ripieni di spinaci e ricotta
29
Pulire gli spinaci, lavarli e tuffarli in una pentola con poca acqua salata, quindi far cuocere 5 minuti con il coperchio. A cottura ultimata, scolarli e trasferirli in una ciotola. Unire la ricotta, l'Edamer tagliato a cubetti, la noce moscata, il pepe e regolare di sale, se necessario.Aprire le fette di tacchino da un lato, formando una sorta di tasca e farcirla con il ripieno. Chiuderla con gli spiedini e adagiarla sulla griglia del forno.Accendere il forno in modalità ventilata a 200°, posizionare la griglia al centro e al di sotto adagiare la leccarda rivestita con carta da forno. Preparare il condimento mescolando in una ciotola l'olio, il timo, il succo del limone e la sua buccia grattugiata. Spennellare la superficie dei petti di tacchino con l'emulsione, aggiungere i semi di sesamo e fare cuocere per 15-20 minuti.
3
Polpette di pollo e scarola
15
Prendere la scarola e tagliare il torsolo alla base, eliminare le foglie più esterne e staccare una ad una quelle interne. Sciacquare accuratamente le foglie e poi metterle a scolare, quindi tagliarle a piccoli pezzi. Tagliare anche il formaggio a cubetti.In un tegame far soffriggere la cipolla tritata con un filo d'olio. Dopo qualche minuto aggiungere la scarola, il timo, il pepe e una presa di sale e lasciare cuocere con il coperchio per 10 minuti circa.Al termine della cottura trasferire la verdura in una ciotola e lasciarla raffreddare, quindi tritarla con un frullatore ad immersione. Mescolare in una terrina la carne macinata di pollo, la scarola frullata, il pangrattato, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe. Lavorare il composto con le mani fino a renderlo omogeneo e compatto. Allargare un po' di composto sul palmo della mano, mettere al centro un cubetto di formaggio e richiudere il composto su se stesso, formando una polpetta allungata. Procedere allo stesso modo fino a terminare tutto il composto.Cuocere le polpette facendole rosolare per qualche minuto in una padella con un filo d'olio e successivamente farle scolare su carta assorbente. Servirle calde oppure tiepide.