In una planetaria fate sciogliere il lievito insieme al miele e al quantitativo d'acqua. Successivamente versate la farina. Questa lavorazione vi ruberà circa 15/ 20 minuti di tempo. L'impasto sarà pronto solo quando si staccherà completamente dalle pareti e dal fondo della vostra planetaria. Prendete il composto, adagiatelo su un contenitore coperto con pellicola trasparente, riponetelo in un luogo caldo (ad es: forno spento con luce accesa) e fate lievitare per almeno 8/12 ore circa. Prendete le zucchine, date una leggera rosolatura in padella con un filo d'olio evo. Poi, all'interno di un mixer versate le zucchine cotte, i pinoli, il pepe e il sale, la menta e il parmigiano, e mixate fino a creare una vera e propria cremina. Stendete l'impasto della pizza, (possibilmente con le mani), adagiate il pesto di zucchine con un cucchiaio da cucina su tutta la superficie ed infornate in forno statico per 15/18 minuti a 220° ricordandovi di inserire il formaggio cinque minuti prima di ultimare la cottura.
Pizza con pesto di zucchine e edamer

Pizza con pesto di zucchine e edamer

Senza Uova, Soia, Crostacei, Arachidi +7

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

18

minuti

Tempo totale

38

minuti

Nutrizione

574

chilocalorie

perpersone

  • 600 g
    Farina di grano tenero tipo 0
  • 310 g
    Acqua a temperatura ambiente
  • 20 g
    Miele millefiori
  • 4 g
    Lievito di birra
  • 18 g
    Sale fino
  • 600 g
    Zucchine verdi
  • 350 g
    Edamer
  • 3 foglia
    Menta piperita
  • 125 g
    Parmigiano grattugiato
  • 1 presa
    Sale fino
  • 20 g
    Pinoli
  • 1 manciata
    Pepe nero

Preparazione

Presentazione

Dopo averne provate tante finalmente posso dire di aver trovato quella giusta.

Step 1

In una planetaria fate sciogliere il lievito insieme al miele e al quantitativo d'acqua. Successivamente versate la farina. Questa lavorazione vi ruberà circa 15/ 20 minuti di tempo. L'impasto sarà pronto solo quando si staccherà completamente dalle pareti e dal fondo della vostra planetaria. Prendete il composto, adagiatelo su un contenitore coperto con pellicola trasparente, riponetelo in un luogo caldo (ad es: forno spento con luce accesa) e fate lievitare per almeno 8/12 ore circa.

Step 2

Prendete le zucchine, date una leggera rosolatura in padella con un filo d'olio evo. Poi, all'interno di un mixer versate le zucchine cotte, i pinoli, il pepe e il sale, la menta e il parmigiano, e mixate fino a creare una vera e propria cremina.

Step 3

Stendete l'impasto della pizza, (possibilmente con le mani), adagiate il pesto di zucchine con un cucchiaio da cucina su tutta la superficie ed infornate in forno statico per 15/18 minuti a 220° ricordandovi di inserire il formaggio cinque minuti prima di ultimare la cottura.

Note

Due sono i consigli che vi regalo per una pizza dai bordi alti, soffice e sopratutto digeribile. 1) Rispettare i tempi di lavorazione, più impastate, meglio sarà per il vostro impasto; 2) Ridurre notevolmente il peso del lievito, meno ne mettete, più digeribile sarà la vostra pizza.

Utensili

  • Pellicola
  • Planetaria
  • Mixer
  • Padella
  • Affetta formaggio

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
574
kcal
Colesterolo
78
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.