0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

4Risultati per "scarola"

0
Risotto alla scarola
2
Preparare il brodo vegetale, tuffando le verdure mondate e tagliate grossolanamente in una pentola colma d'acqua. Regolare di sale e lasciar cuocere per almeno 45 minuti. In alternativa portare a bollore un litro di acqua e aggiungere due dadi vegetali.Pulire la scarola, eliminando il gambo e le foglie più esterne. Staccare quelle interne e sciacquarle accuratamente. Farle scolare bene e poi tagliarle a listarelle. In un ampio tegame far rosolare la cipolla tritata con un filo d'olio. Non appena risulterà appassita, unire la scarola e far cuocere per 15 minuti. Successivamente aggiungere il riso e farlo tostare per qualche minuto. Unire anche qualche mestolo di brodo vegetale finché il riso non sarà tutto coperto. Proseguire la cottura per altri 20 minuti e aggiungere altro brodo all'occorrenza. Insaporire infine con un po' di sale e di pepe.Non appena il riso sarà cotto mantecarlo con una noce di burro. Impiattare e completare con un po' di pepe a piacere.
1
Polpette di pollo e scarola
16
Prendere la scarola e tagliare il torsolo alla base, eliminare le foglie più esterne e staccare una ad una quelle interne. Sciacquare accuratamente le foglie e poi metterle a scolare, quindi tagliarle a piccoli pezzi. Tagliare anche il formaggio a cubetti.In un tegame far soffriggere la cipolla tritata con un filo d'olio. Dopo qualche minuto aggiungere la scarola, il timo, il pepe e una presa di sale e lasciare cuocere con il coperchio per 10 minuti circa.Al termine della cottura trasferire la verdura in una ciotola e lasciarla raffreddare, quindi tritarla con un frullatore ad immersione. Mescolare in una terrina la carne macinata di pollo, la scarola frullata, il pangrattato, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe. Lavorare il composto con le mani fino a renderlo omogeneo e compatto. Allargare un po' di composto sul palmo della mano, mettere al centro un cubetto di formaggio e richiudere il composto su se stesso, formando una polpetta allungata. Procedere allo stesso modo fino a terminare tutto il composto.Cuocere le polpette facendole rosolare per qualche minuto in una padella con un filo d'olio e successivamente farle scolare su carta assorbente. Servirle calde oppure tiepide.
2
Sformato di pane carasau e scarola
5
Iniziamo quindi dalla scarola tagliandola a listarelle sottili e tuffandola mano a mano in una bacinella con acqua e bicarbonato per lavarla. Quindi lessiamola in abbondante acqua salata tirandola fuori ardente.In un padellino uniamo tutto insieme le olive tagliate a rondelle, i capperi già dissalati, i pinoli, e le acciughe fatte a pezzettini. Aggiungiamo 2 cucchiai di olio, 2 cucchiai di acqua e facciamo saltare il tutto per pochi minuti per amalgamare i diversi sapori tra loro.Prendiamo ora una teglia di medie dimensioni, io ne ho usata una 24x24 cm e foderiamola con un foglio di carta da forno bagnata, strizzata e leggermente unta.Andiamo a formare il nostro sformato. Cominciamo col mettere alla base uno strato di pane carasau appena bagnato in acqua calda, copriamo con la scarola, distribuiamo qualche cucchiaio del misto e terminiamo con dei fiocchetti di scamorza Facciamo altri due strati identici non coprendo l’ultimo con pane carasau ma lasciando a vista la farcituraInfornare il nostro gustoso Sformato di pane carasau e scarola alle olive e capperi per una mezz’oretta a 180 gradi coprendo la teglia con un foglio di carta di alluminio e scoprendola solo negli ultimi 10 minuti.Se volete per dare più croccantezza alla superficie, prima di servirlo possiamo distribuirvi sopra delle briciole di pane tostato.
3
Insalata di melone, avocado e fiocchi di latte
20
Lavare e sgrondare le foglie di radicchio e scarola, se usate i cespi interi spezzare le foglie con le mani così non anneriscono, e disporle come base nel piatto o in una insalatieraMondare e affettare a anelli sottili la cipolla rossa di tropea per orizzontale con una mandolinaTogliere i semi e sbucciare le fette di melone, sbucciare l'avocado e spruzzarlo leggermente di succo di limone, tagliare entrambi in lunghezza a fette sottili sempre con la mandolina, in modo che siano arricciolabili o arrotolabiliOra semplicemente comporre la base dell'insalatona disponendo melone, avocado e cipolle a piacere sull'insalata formando anche dei rotolini o dei riccioli fantasiosi come vi ispira😜Aggiungere qualche cucchiaiata di formaggio fiocchi di latte qua e làCospargere di semi di zucca sbucciati crudi o leggermente tostati (appena mezzo minuto in padella o nel forno non di più altrimenti bruciano😜non chiedetemi come lo so...😂)Condire con olio extravergine, succo di limone che abbiamo usato anche per tenere in fresco l'avocado, pepe nero, saleAggiungere dei salatini tipo pretzel direttamente dentro l'insalata per una nota scrocchiante oppure servirli a parte per accompagnare, buonappetito, all we need is Love e un'insalatona!!!💙