0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

4Risultati per "wafer"

0
Coppa wafer e mascarpone
4
In una ciotola mettete il mascarpone con lo zucchero, unite il caffè e lavorate fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Com il tritatutto tritare i wafer.Prendete le coppe e cominciate ad assemblare il dolce. Fate il primo strato di wafer,poi mettete la crema e la nutella che avete sciolto precedentemente a bagnomaria,cosi fino a riempire le coppe.Decorate la superficie con un po' di wafer sbriciolati che avrete tenuto da parte e dei filini di nutella sciolta. Riporre in frigo fino al momento di servire. Buon Dolce.
1
Crostata al cioccolato bianco e mirtilli
31
Frullate i wafer al cioccolato e aggiungete il burro fuso.Coprite con il composto fondo e pareti di uno stampo rettangolare di circa 12x35 cm foderato con carta da forno. Fatelo riposare in frigo.Intanto preparate la ganache al cioccolato bianco. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, avendo cura di mescolare con una spatola. In una ciotola mescolate la panna con i semi della bacca di vaniglia.Quindi unite la panna al cioccolato bianco che sta sciogliendo a bagnomaria. Mescolate bene con una spatola fino a creare una crema lucida e senza grumi. Quando sarà pronta versatela in una ciotola, copritela con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare in frigo.Versate la ganache nel guscio di wafer e stendetela bene con una spatola, uniformandola.Decorate con mirtilli e granella di wafer.Conservate in frigo fino al momento di servirla.
2
Raffaello
24
Frullate nel mixer i wafer sino a polverizzarliSciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria Amalgamate in una ciotola la ricotta, il cocco, i wafer e il cioccolato bianco e compattate il tutto per benePrendete un po’ di impasto (grande quanto una noce), appiattitelo con le mani e sistemate al centro una mandorla. Chiudete l’impasto intorno alla mandorla, formando così una pallinaRotolate ogni pallina nella farina di cocco Fate riposare in frigorifero prima di servirle
3
Semifreddo rocher
3
Prendiamo uno stampo da plumcake e lo foderiamo con carta da forno, ma solo sui lati lunghi e sulla base: questo ci servirà per sformare più facilmente il semifreddo. Uniamo un paio di cucchiai di granella di nocciole a 50 gr di cioccolato fondente ( fondente al 70%) fuso e lo spalmiamo sul fondo dello stampo, sulla carta da forno, facciamo raffreddare e mettiamo in freezer.Montiamo 500 ml di panna, più 1 cucchiaio di zucchero, in una ciotola capiente. In un'altra ciotola montiamo gli albumi aggiungendo 3 cucchiai di zucchero a piccole dosi, fino ad ottenere una bella meringa lucida e soda. Uniamo la meringa alla panna, mescolando le due masse dal basso verso l'alto.Montiamo i tuorli a crema con lo zucchero rimanente, quindi uniamo 5 cucchiai di Nutella e mescoliamo bene. Dividiamo il composto di panna e meringa in due ciotole: un terzo in una ciotola a cui uniamo un cucchiaio di liquore al cioccolato (o di rhum), mescoliamo bene e facciamo amalgamare. Nell'altra invece versiamo i due terzi e uniamo la crema alla Nutella, mescolando delicatamente. In una terza ciotola sbricioliamo grossolanamente una decina di wafer (io uso quelli alla nocciola) e uniamo tre o quattro cucchiai di crema alla Nutella e mettiamola da parte. Togliamo ancora qualche cucchiaio di crema alla Nutella per la decorazione finale e nella crema alla Nutella rimanente sbricioliamo quattro wafer e uniamo due cucchiai di granella di nocciole.Riprendiamo lo stampo dal freezer e versiamoci il composto alla Nutella, un paio di cucchiai di cioccolato fuso, avendo cura di spalmarlo bene in uno strato sottile, un po' di granella, quindi il composto bianco, un secondo strato di cioccolato fuso e granella finiamo con l'ultimo strato , formato dai wafer sbriciolati con crema, che avevamo messo da parte, cercando di lisciarne la superficie il più possibile con una spatola. Mettiamo in freezer per almeno 12 ore , sformiamo molto delicatamente, aiutandoci con le ali di carta da forno. Decoriamo con ciuffi di crema alla Nutella, wafer e sfoglie di cioccolato.