Prendiamo uno stampo da plumcake e lo foderiamo con carta da forno, ma solo sui lati lunghi e sulla base: questo ci servirà per sformare più facilmente il semifreddo. Uniamo un paio di cucchiai di granella di nocciole a 50 gr di cioccolato fondente ( fondente al 70%) fuso e lo spalmiamo sul fondo dello stampo, sulla carta da forno, facciamo raffreddare e mettiamo in freezer.Montiamo 500 ml di panna, più 1 cucchiaio di zucchero, in una ciotola capiente. In un'altra ciotola montiamo gli albumi aggiungendo 3 cucchiai di zucchero a piccole dosi, fino ad ottenere una bella meringa lucida e soda. Uniamo la meringa alla panna, mescolando le due masse dal basso verso l'alto.Montiamo i tuorli a crema con lo zucchero rimanente, quindi uniamo 5 cucchiai di Nutella e mescoliamo bene. Dividiamo il composto di panna e meringa in due ciotole: un terzo in una ciotola a cui uniamo un cucchiaio di liquore al cioccolato (o di rhum), mescoliamo bene e facciamo amalgamare. Nell'altra invece versiamo i due terzi e uniamo la crema alla Nutella, mescolando delicatamente. In una terza ciotola sbricioliamo grossolanamente una decina di wafer (io uso quelli alla nocciola) e uniamo tre o quattro cucchiai di crema alla Nutella e mettiamola da parte. Togliamo ancora qualche cucchiaio di crema alla Nutella per la decorazione finale e nella crema alla Nutella rimanente sbricioliamo quattro wafer e uniamo due cucchiai di granella di nocciole.Riprendiamo lo stampo dal freezer e versiamoci il composto alla Nutella, un paio di cucchiai di cioccolato fuso, avendo cura di spalmarlo bene in uno strato sottile, un po' di granella, quindi il composto bianco, un secondo strato di cioccolato fuso e granella finiamo con l'ultimo strato , formato dai wafer sbriciolati con crema, che avevamo messo da parte, cercando di lisciarne la superficie il più possibile con una spatola. Mettiamo in freezer per almeno 12 ore , sformiamo molto delicatamente, aiutandoci con le ali di carta da forno. Decoriamo con ciuffi di crema alla Nutella, wafer e sfoglie di cioccolato.
Semifreddo rocher

Semifreddo rocher

Senza Crostacei, Pesce, Verdura +6

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

2

minuti

Tempo totale

32

minuti

Nutrizione

743

chilocalorie

perpersone

  • 500 ml
    Panna fresca
  • 7 cucchiaio
    Zucchero
  • 3
    Uova
  • 100 g
    Cioccolato fondente
  • 450 g
    Nutella
  • Quanto basta
    Granella di nocciole
  • 175 g
    Wafer
  • 1 cucchiaio
    Liquore al cioccolato

Preparazione

Presentazione

Se chiedessi al mondo quale sia il cioccolatino più goloso sicuramente in tantissimi mi risponderebbero "Rocher!" Non mi dilungo quindi nel decantare le lodi di questa piccola meraviglia cioccolatosa.

Step 1

Prendiamo uno stampo da plumcake e lo foderiamo con carta da forno, ma solo sui lati lunghi e sulla base: questo ci servirà per sformare più facilmente il semifreddo. Uniamo un paio di cucchiai di granella di nocciole a 50 gr di cioccolato fondente ( fondente al 70%) fuso e lo spalmiamo sul fondo dello stampo, sulla carta da forno, facciamo raffreddare e mettiamo in freezer.

Step 2

Montiamo 500 ml di panna, più 1 cucchiaio di zucchero, in una ciotola capiente. In un'altra ciotola montiamo gli albumi aggiungendo 3 cucchiai di zucchero a piccole dosi, fino ad ottenere una bella meringa lucida e soda. Uniamo la meringa alla panna, mescolando le due masse dal basso verso l'alto.

Step 3

Montiamo i tuorli a crema con lo zucchero rimanente, quindi uniamo 5 cucchiai di Nutella e mescoliamo bene. Dividiamo il composto di panna e meringa in due ciotole: un terzo in una ciotola a cui uniamo un cucchiaio di liquore al cioccolato (o di rhum), mescoliamo bene e facciamo amalgamare.

Step 4

Nell'altra invece versiamo i due terzi e uniamo la crema alla Nutella, mescolando delicatamente. In una terza ciotola sbricioliamo grossolanamente una decina di wafer (io uso quelli alla nocciola) e uniamo tre o quattro cucchiai di crema alla Nutella e mettiamola da parte. Togliamo ancora qualche cucchiaio di crema alla Nutella per la decorazione finale e nella crema alla Nutella rimanente sbricioliamo quattro wafer e uniamo due cucchiai di granella di nocciole.

Step 5

Riprendiamo lo stampo dal freezer e versiamoci il composto alla Nutella, un paio di cucchiai di cioccolato fuso, avendo cura di spalmarlo bene in uno strato sottile, un po' di granella, quindi il composto bianco, un secondo strato di cioccolato fuso e granella finiamo con l'ultimo strato , formato dai wafer sbriciolati con crema, che avevamo messo da parte, cercando di lisciarne la superficie il più possibile con una spatola.

Step 6

Mettiamo in freezer per almeno 12 ore , sformiamo molto delicatamente, aiutandoci con le ali di carta da forno. Decoriamo con ciuffi di crema alla Nutella, wafer e sfoglie di cioccolato.

Utensili

  • Carta da forno
  • Ciotola
  • Spatola
  • Stampo da plum-cake

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
743
kcal
Colesterolo
62
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.