0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

10Risultati per "Tofu"

0
Tofu si, ma con gusto
6
Lavate la santoreggia ed il peperoncino passandoli velocemente sotto acqua corrente fredda, scrollategli un po’ l’acqua in eccesso e sistemate il tutto tra due fogli di carta da cucina assorbente per qualche minuto, affinché s’asciughino del tutto senza sciuparsi.Macinate o pestate in un mortaietto il sale grosso al limone e coriandolo.Tagliate il Tofu a cubetti.Adesso sistemate nel vasetto qualche cubetto di Tofu, spolverate con un pizzico di sale aromatizzato, peperoncino a rondelle e pistilli di zafferano, profumate con qualche fogliolina di santoreggia e bagnate abbondantemente con l’olio extravergine d’oliva.Proseguite cosi, alternando gli ingredienti fino a riempire il vasetto. Chiudete bene il vasetto e lasciate marinare in frigo almeno 24 ore. Una volta riaperto, consumatelo entro un paio di giorni.
1
Ceci alla curcuma, tofu affumicato, spinaci
1
In una casseruola dalle sponde alte mettete un filo d’olio e i ceci poco scolati dalla loro acqua di cottura.Unite subito la curcuma e cominciate ad insaporire i due ingredienti. Salare leggermente. Cuocete per 10′.Nel frattempo… tostate i semi di sesamo a parte in un tegamino (senza olio) e tagliate a piccoli cubetti il tofu. Gli spinaci andranno solo ben lavati e poco scolati. Controllate l’umidita dei ceci e nel caso aggiungete un paio di cucchiai di acqua calda. Unite il tofu e gli spinaci. Lasciate passare altri 10′ minuti poi servite in ciotole con una spolverata di semi di sesamo.
2
Riso venere con pak choi e tofu
2
lessate il riso in abbondante acqua salata. Questa operazione la potete fare anche qualche ora prima. In un largo tegame anti-aderente, mettete un pò d’olio evo, lo spicchio d’aglio intero ma leggermente schiacciato, i pinoli, il peperoncino e avviate il soffritto.Dopo pochi secondi unite il pak choi e spadellate a fuoco dolce fino a che si sarà leggermente intenerito quindi… dopo circa 5 minuti.Unite il tofu tagliato a dadini e la salsa di soia. Cuocete per 3/4 minuti poi unite il riso. Regolate di sale poi servite in ciotole.
3
Tofu alle verdure croccanti e soia
1
Pulisci e taglia a listarelle le verdure. In una padella (o in un wok) scalda l'olio e aggiungi in sequenza a distanza di circa 1'30'' l'uno dall'altro cipolle, carote e poi insieme zucchine e il tofu tagliato a cubetti. Mescola sempre con un cucchiaio di legno per garantire una cottura uniforme.Dopo 2' aggiungi l'acqua. Quando l'acqua sarà assorbita, aggiungi i germogli di soia e sfuma con la salsa di soia. Attendi 2' ancora che la salsa si assorba e il tofu sarà pronto.
4
Vegan cheesecake al cocco  e ananas
2
Foderare con carta pellicola oppure carta forno uno stampo a cerchio apribile di circa 20 cm di diametroPrepariamo la base della nostra torta: sciogliamo il burro e sbricioliamo per bene i biscotti .i biscotti li possiamo sbriciolare con il mixer oppure in un canovaccio e comprimendo con il palmo della mano.. Amalgamare bene i biscotti e il burro sciolto e aiutandoci con le mani formare la base della torta avendo cura di formare un po' di bordo , che servira per contenere bene la crema al cocco e tofu.Poniamo in freezer la teglia x circa 15 minuti ,tempo necessario a far rapprendere il compostoPrepariamo la crema al cocco e tofu: Lavoriamo con le fruste il tofu,lo zucchero a velo e il cocco,amalgamiamo bene questi ingredientiMontiamo bene la panna e poi con un movimento delicato dal basso verso l alto la aggiungiamo al composto di tofu e coccoOra sistemiamo il composto sulla nostra base livellando beneCopriamo con la pellicola e mettiamo in frigo x circa 3 oreTrascorso il tempo necessaro togliamo con attenzione la pellicola dal dolce e lo poniamo in un piatto o vassoio. Possiamo guarnire la nostra torta a piacere : io ho usato una manciata di farina di cocco e le fettine di ananas tagliate sottili.Penso si possa aggiungere la granella di mandorle oppure qualche scaglia di cioccolato.
5
Crocchette   di patate vegane
3
lavare e lessare le patate x il tempo necessario.Fare raffreddare,sbucciarle e passarle nello schiacciapatate oppure schiacciarle con i lembi di una forchetta. Nel mixer grattugiate il tofuAmalgamare bene il tutto earomatizzare con orezzemolo sale e pepe.Secrocchetet avete difficolta a far le crocchette potete aggiungere un cucchiaio di pane grattugiatoFormare le crocchette e impanarle con il pane grattugiatoFriggere in olio fino a farle dorarescolare su carta assorbente e servire tiepide.
6
Cheesecake vegan con ananas e amarene
2
PREPARARE UNA TEGLIA CON CERNIERA DI CIRCA 18 CM TAGLIARE L ANANAS UN PO A CUBETTI PER LA FARCIA E UN PO A VENTAGLIETTI PER LA DECORAZIONE FINALE.SCIOGLIERE IL BURRO IN UN PENTOLINO E FAR RAFFREDDARE UN PO SBRICIOLARE I BISCOTTI NEL MIX E AMALGAMARE CON IL BURROFORMARE CON I BISCOTTI LA BASE DELLA TORTA AIUTANDOSI CON LE DITA OPPURE CON IL FONDO DI UN CUCCHIAIO. METTERE IN FRIGO X 30 MINUTI. PREPARARE LA FARCIA: CON LE FRUSTE MONTARE LA PANNA. IN UN ALTRA CIOTOLA AMALGAMARE IL TOFU CON LO ZUCCHERO A VELO FINO AD AVERE UNA CONSISTENZA OMOGENEA.CON UNA SPATOLA E MOVIMENTI DELICATI AGGIUNGERE LA PANNA AL COMPOSTO DI TOFU E INFINE ANCHE I PEZZI DI ANANAS A CUBETTI. AGGIUNGETE LA QUANTITA DI ANANAS A SECONDA DEL VOSTRO GUSTO .PRENDERE LA BASE DAL FRIGO E VERSARE LA FARCIA LIVELLANDO BENE. STENDERE SULLA BASE QUALCHE CUCCHIAIO DI SCIROPPO DI AMARENE. GUARNIRE CON L ANANAS E LE AMARENE. RIPORRE IN FRIGO X CIRCA 2 ORETRSCORSO IL TEMPO NECESSARIO TOGLIERE LA TEGLIA E LA CARTA FORNO E PORRE IN UN PIATTO DA PORTATA. BUONA CHEESCAKE IN LEGGEREZZA.
7
Cheesecake vegan con il cuore di stracciatella
1
foderar con carta forno uno stampo a cerchio apribile sciogliere il burro,passare i biscotti nel mixer e quindi amalgamare i biscotti con il burroFormare la base della torta con questo preoarato. Porre in frigo x circa 20 minuti- Montare la panna ben ferma ,in un altra ciotola amalgamare lo zucchero a velo.Aggiungere la panna montata con un moivimento dal basso verso l alto delicatamente x non smontare la pannaDividere questa farcia in 2 parti,in una mettere le scaglie di cioccolato e nell altro un cucchiaio di nutella.Riprendere la torta dal frigo e stendere un velo di nutella di soia sciolta a bagnomaria..Riporre qualche minuto ancora in frigo e infine sistemare la farcia con le scaglie di cioccolato e per ultimo versare la farcia con la nutella.riporre in frigo x 2-3 ore. e infine decorare a piacere con nutella.nocciole mandorle
8
Zuppa piccante di lenticchie e funghi enoki vegan
27
Mettete a scaldare il latte di soia in un pentolino, a fiamma moderata. Appena avrá cominciato a fumare, togliete dal fuoco.Versate le lenticchie rosse cotte nel mixer, aggiungete metá del latte di soia caldino e frullate.Trasferite la zuppa nel pentolino, aggiungete sale, pepe di cajenna, cumino e metá delle foglie di salvia tagliate a striscioline.Lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 20 minuti, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. (Il latte di soia tende a rapprendersi e ad attaccarsi al fondo della pentola proprio come il latte vaccino, per cui, mescolate spesso). Intanto che la zuppa cuoce pian pianino, sistemate sulla pentola un cestello di bambú per cuocere i funghetti a vapore. Se non ne avete uno, non é la fine del mondo, usate un colapasta, stando attenti che non tocchi la zuppa sottostante. In 3 minuti i funghetti saranno pronti. Aggiungetene metá alla zuppa e tenete il resto da parte.Tagliate il tofu a cubetti, aggiungete poco sale, un pizzico di pepe di cajenna e saltatelo in una padellina antiaderente ben calda senza aggiungere né olio né altri grassi. Rosolate una decina di minuti o comunque, finché i cubetti si saranno colorati di un bel color ambra. Mettete da parte.Adesso, nella stessa padella, arrostite i funghetti rimasti. Anch’essi senz’olio, ed anch’essi finché saranno dorati.Pronti ad impiattare: versate la zuppa in una bella scodella, poggiate con un po’ di tatto i cubetti di tofu croccanti, i funghetti arrosto, una spolveratina di zafferano, un filo d’olio d’oliva ed una foglina di salvia. Pronti!
9
Polentini primavera
1
Mettete sul fuoco una pentola dal fondo spesso con 1,6 l d’acqua. Appena stará per sfiorare il bollore aggiungete il sale. Con una frusta cominciate a girare l’acqua creando un vortice e (continuando a girare!) versate a pioggerellina non violenta, la farina di mais.Mescolate velocemente ed instancabilmente con un cucchiaio di legno finché non avrá ricominciato a bollire per evitare la formazione di grumi.A questo punto, abbassate la fiamma e proseguite la cottura almeno 40 minuti, continuando a girare col cucchiaio di legno. La polenta che comincia a staccarsi dai bordi e dal fondo della pentola, é segno di cottura giunta al termine. Versatela adesso in una teglia per pane in cassetta foderata di pellicola trasparente, e lasciatela freddare completamente. Appena sará fredda, potete sformarla e tagliarla a fette. Grigliate le fette di polenta su una piastra rovente 7 minuti per lato.Polentini con crema di lenticchie e taccole: Versate lenticchie, aglio e foglie di salvia nel mixer. Salate, pepate ed aggiungete un filo d’olio. Mettete la crema da parte. In una padellina antiaderente, versate 1/2 bicchiere d’acqua, un pizzico di sale e le taccole. Cuocete a fiamma alta finché l’acqua non sará del tutto evaporata. Aggiungete un filo d’olio, saltate un paio di minuti, aggiungendo sale e pepe. Spalmate la crema di lenticchie sui crostini, adagiatevi le taccole e guarnite con qualche rondella di peperoncino.Polentini con crema di tofu e verdure: Versate il tofu (intero) nel mixer, insieme a latte di soia, sale, pepe, prezzemolo ed erba cipollina. Mixerate. Aggiungete un filo d’olio, sale e pepe e mettete da parte. Su una griglia rovente, grigliate zucchine e cipollotti. Appena cotti, condite con un pizzico di sale, pepe, fiori di salvia ed uno spruzzo di limone. 3. Spalmate la crema di tifu sui crostini, adagiatevi le verdurine grigliate e guarnite con qualche fiorellino di salvia e limone.Polentini con trota salmonata e cipolle rosse in agrodolce: Lavate ed asciugate le foglie di senape selvativa, sistematela sui crostini. Adagiate i filetti di trota salmonata sul letto di foglie, guarnite con cipolline in agrodolce e prezzemolo tritato finemente.Polentini con sarde affumicate e mini melanzane: In una padellina antiaderente saltate con poco olio, sale e pepe le mini melanzane tagliate a metá (o i tocchetti di melanzana normale) per circa 5 minuti, o comunque finché saranno ben dorati. All’ultimo minuto aggiungete i pinoli e metá dei pistilli di zafferano. Sistemate sui crostini la rucola lavata ed asciugata, un cucchiaio abbondante di melanzane saltate con i pinoli, un cucchiaino di pomodori secchi a striscioline ed infine la sarda affumicata (o acciuga o sarda impanata!). Guarnite con i pistilli di zafferano.I polentini primavera sono pronti 😉