0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

8Risultati per "besciamella"

0
Ciambella ai funghi con besciamella al parmigiano
4
Puliamo i funghi e lessiamoli per qualche minuto in acqua salata, io questo procedimento lo faccio, per eliminare principalmente le impurità, una volta scottati i funghi, scolateli e metteteli in una padella con un filo d'olio, aglio e prezzemolo e fateli andare per qualche minuto, per insaporirli, poi spegnete e lasciateli raffredddareNel frattempo, in una terrina, mettiamo le uova, la curcuma, il parmigiano e il pizzico di sale, il lievito e con le fruste elettriche lavoriamo fino a rendere le uova belle gonfie. Uniamo il prezzemolo tritato e i funghi, avendo cura di eliminare l'aglioImburrate e cospargete di pan grattato uno stampo da ciambella, versate il composto e infornate a forno caldo a 180 gradi per 30-35 minutiIntanto prepariamo la besciamella al parmigiano... In una pentola fate sciogliere il burro, unite la farina setacciata e mescolate bene, versate il latte bollente e mescolate con una frusta, aggiustate di sale (un pizzico, ricordate che poi, dovrete aggiungere il parmigiano che darà sapidità)... unite la noce moscata e mescolate fino a quando la crema di sarà addensata, togliete dal fuoco e unite il parmigiano, mescolando bene, se risultasse troppo densa, diluite con un po' di latte freddoSfornate la ciambella, fatela intiepidire, capovolgetela in un piatto di portata, versate sopra la besciamella al parmigiano e servite. Io ho proprio inzuppato la mia fetta
1
Finocchi gratinati
7
Pulite i finocchi tagliando le cime ,divideteli a metà e lavateli sotto l'acqua corrente ,poi riduceteli a spicchi grandiTuffate i finocchi in abbondante acqua bollente salata nella quale dovranno essere scottati per 5 minutiIn una padella fate sciogliere il burro ,scolate i finocchi e versateli in padella a dorare per 5 minutiMettete i finocchi in una pirofila imburrata e versate sopra la besciamella e cospargeteli di parmigiano reggiano e pane grattugiato Infornate per 25 minuti
2
Porri al forno
1
Lavare i porri, spuntare le estremità ed eliminare le foglie esterne poi dividere ogni porro in 4 parti uguali.Cuocere i porri a vapore per 15 minuti e lasciarli raffreddare. Disporre sul piano di lavoro una fetta di prosciutto cotto, una fetta di formaggio Gouda e un pezzetto di porro, poi arrotolare e formare un cannellone. Proseguire allo stesso modo con il resto degli ingredienti.Distribuire sul fondo di una teglia 4 cucchiai di besciamella e disporre i cannelloni di porri uno accanto all’altro. Regolare di sale a piacere. Coprire con la besciamella avanzata, spolverizzare con del Parmigiano grattugiato e una macinata di pepe.Cuocere nel forno preriscaldato a 180 gradi per 25/30 minuti. Lasciare riposare una ventina di minuti e servire.
3
Timballo di tortellini
1
Iniziamo a preparare il condimento. In una padella mettiamo a stufare il porro, tagliato sottilmente, con un filo d'olio per circa 10-15 minuti. Aggiungiamo  i piselli e facciamo  cuocere finchè questi risultino teneri, circa 15 minuti, aggiungendo se necessario del brodo vegetale caldo o dell'acqua calda. Intanto facciamo  cuocere i tortellini in abbondante acqua salata e portiamo a cottura per il tempo indicato sulla confezione che generalmente è di 1 o 2 minuti. Aggiungiamo i tortellini cotti ai piselli e al porro, mettiamo anche il prosciutto a dadini e facciamo insaporire per qualche minuto a fuoco dolce. Aggiustiamo di sale e pepe.Stendiamo un rotolo di pasta brisée all'interno di uno stampo e con il secondo rotolo otteniamo il "coperchio" appoggiando il primo stampo sul disco di pasta e ritagliando un cerchio che sia poco più grande del fondo del nostro stampo.Usiamo la pasta in eccesso per ritagliare con le apposite formine dei decori da appoggiare sul nostro coperchio.Nella prima teglia spolveriamo la pasta con il parmigiano, versiamo un mestolo di besciamella e uno di tortellini. Proseguiamo a strati fino a terminare gli ingredienti e finiamo con tortellini e un mestolo di besciamella. Adagiamo delicatamente anche il coperchio di brisee ,sigilliamo bene i bordi ed inforniamo fino a quando la pasta assume un bel colore dorato.Amiche cuoche il vostro timballo è pronto per essere portato in tavola
4
Lasagna al pesto con salsiccia
12
Cuocere le salsicce in padella. Nel frattempo tagliare il fiordilatte in piccoli cubetti, e in una ciotola inserire il pesto.Quando le salsicce saranno cotte tagliare anche loro a pezzettini. A questo punto prendere una teglia e iniziare con il primo strato adagiando sul fondo la prima sfoglia di lasagna e ricoprirla con qualche cucchiaiata di pesto. Aggiungere anche un pò di salsiccia a pezzettini, la mozzarella, e ricoprire con un’altra sfoglia. Procedere in questo modo fino a terminare gli ingredienti e le sfoglie.Sull’ultima sfoglia ovvero sulla superficie della lasagna terminate con un pò di pesto, il parmigiano grattugiato e qualche noce di burro. Cuocere in forno preriscaldato a 230° per 15-20 minuti circa, finchè non vedrete in superficie una crosta dorata. Sfornare la lasagna al pesto con salsiccia, lasciar raffreddare un pochino e dopodichè dividere le porzioni e assaporare con appetito!
5
Lasagne con faraona funghi e salsiccia
Per prima cosa prendiamo una padella antiaderente e mettiamo un pochino d'olio dove faremo soffriggere lo spicchio d'aglio tritato.Quando l'aglio ha preso colore lo togliamo ed aggiungiamo i funghi,facciamo insaporire un pochino e poi aggiungiamo un po di brodo(quello che basta per non fare attaccare i funghi)A questo punto aggiungiamo anche i la faraona che avremo prima diviso in pezzi.Rosoliamo bene la carne rigirandola più volte,mettiamo il coperchio e lasciamo andare a fuoco dolce controllando che non attacchi (se serve aggiungiamo ancora un pochino di brodo).A parte in una padella antiaderente rosoliamo la salsiccia liberata dalla pelle che la ricopre e sbriciolata .Quando inizia a lasciare un po di  grasso aggiungiamo anche un po di vino rosso e proseguiamo la cottura a fuoco dolce per circa 15 min.A questo punto uniamo anche la salsiccia alla faraona ed ai funghi e terminiamo la cottura del tutto per almeno un'ora.Togliamo dal fuoco ed aspettiamo che il tutto diventi tiepido.Perndiamo un mano i pezzi di carne e li puliamo dalla pelle e dalle ossa riducendoli in filetti che andremo a rimettere in padella e ripasseremo in cottura per altri 15 min.per insaporire ed ammorbidire ancora di più la carne.Se serve aggiungiamo un pochino d'acqua.Quando avremo tutto pronto prendiamo la pasta da lasagna ed uno stampo,facciamo un primo strato di besciamella poi mettiamo la pasta ancora besciamella ed ora un po di ripieno di faraona,pasta,besciamella e condimento fino all'esaurimento degli ingredienti.Terminiamo con la besciamella sulla quale daremo una generosa spolverata di formaggio grana.Inforniamo il tutto per almeno 30 min. a 180° sino a raggiungere una bella doratura della superficie.Il vostro pasticcio è pronto per essere portato in tavola e... BUON APPETITO
6
Cannelloni ripieni di ragu
5
Iniziamo a preparare i cannelloni ripieni di ragù,aggiungiamo olio di oliva,tagliate a pezzettini la cipolla e le carote,lasciate cuocere le verdure a fuoco basso,per renderle morbide senza farle colorire,e infine la carne macinata e gli aromi per preparare il ragù.Lasciate cuocere per mezz'ora ha fine cottura aggiungete un bicchiere di vino bianco.Aggiungere sale,fino o grosso,lasciatela cuocere,aggiungete il pomodoro in bottiglia è continuate la cottura per un 2.3 ore fiamma moderata.Quando il ragù sarà cotto abbassare la temperatura di una preparazione per solidificarla,arrestarne la cottura o portarla a una temperatura desiderata.Separare il cibo è mettere il ragù a scolare per riempire i cannelloni.Consiglio sempre di preparare il ragù per i cannelloni un giorno prima e metterlo a scolare per 2 ore. Aggiungere il ripieno del ragù quando lo mettiamo dentro i cannelloni.Preparate nel frattempo la besciamella,una teglia per preparare i cannelloni ripieni di ragù,il procedimento,dovete riempire i cannelloni è poi mettete uno strato di salsa,la besciamella se preferite unite la besciamella con la salsa,rifate un’altro giro è cospargere una spolverata di parmigiano.Servite i cannelloni ripieni di ragù,buon pomeriggio servite è gustate,sono sicura che rifarete la prossima volta i cannelloni.
7
Trofie vegetariane al forno con crema alla curcuma
16
Iniziate mondando i broccoli, tagliandoli in cime e lavandoli sotto l'acqua corrente (fig. 1). Scolateli bene e fateli sbollentare per 8' in acqua bollente leggermente salata. Scolateli con una schiumarola e saltateli in padella con la cipolletta fresca e qualche cucchiaio di cottura (fig. 2). Fate insaporire 5', quindi aggiungete i funghi champignon puliti e tagliati a fettine (fig. 3). Chiudete con un coperchio e fate cuocere 15' aggiungendo altro brodo all'occorrenza. Aggiustate di sale. Nel frattempo preparate la vostra besciamella secondo la ricetta che troverete nel sito, conditela con due cucchiai di parmigiano e un cucchiaino di curcuma (fig. 4).Aggiungete 30 ml. o più di brodo dei broccoli per allungarla in base all'occorrenza, una macinata di pepe, quindi mescolate con un cucchiaio di legno (fig. 5). Scaldate l'acqua leggermente salata per le trofie e cuocetele al dente. Scolatele della loro acqua di cottura (lasciandone un po' da parte in caso di bisogno), quindi conditele con la besciamella alla curcuma e il prezzemolo ben tritato al coltello (fig. 6).Amalgamate insieme aggiungendo anche 2 cucchiai di parmigiano, i broccoli e i funghi (fig. 7). Una volta unito il sugo alla pasta spostarla in una pirofila da forno leggermente imburrata (fig. 8).Completate con la provola tagliata a cubetti e coprite il tutto interamente con il resto del parmigiano grattugiato (fig. 9). Infornate per 25 minuti a 200°C gradi. Servite. E voilà...le vostre trofie al forno con crema alla curcuma sono pronte per essere gustate!