0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

5Risultati per "galbanone"

0
Tortino di pasta e zucchine al forno
7
Mettiamo sul fuoco una pentola con l’acqua in cui faremo cuocere la pasta. Nel frattempo laviamo e spuntiamo le zucchine. Grattugiamole con una grattugia a fori larghi. Poggiamole in una ciotola e teniamole da parte.In una coppa mescoliamo con una forchetta le uova, il formaggio il pizzico di sale e di pepe. Facciamo cuocere la basta pochissimi minuti e la togliamo bene al dente. Passiamola sotto l’acqua fredda di lavandino e inseriamola nel composto di uova preparato precedentemente. Aggiungiamo anche le zucchine sempre mescolando.Sistemiamo la carta da forno in una teglia antiaderente o una semplice pirofila da forno e versiamo il composto. Inforniamo in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti.Non appena sarà trascorso il tempo stabilito, togliamo la frittata di pasta dal forno, la lasciamo intiepidire e la poggiamo su un tagliere. Con un coppapasta tagliamo tanti dischi quanto sarà possibile realizzarne. Alterniamo ai due dischi di pasta frittata la fetta di formaggio. Poggiamo su ogni disco la cipolla sott’olio caramellata. Serviamo i dischi tiepidi.
1
Polpettine di salsiccia al forno
25
Preiscaldate il forno a 200°. Rivestite una grande teglia con un foglio di alluminio e cospargetelo con un filo d'olio.In una grande ciotola unite la farina, il sale e il formaggio grattuggiato e mescolate. Poi aggiungete la salsiccia sbriciolata, le cipolle verdi tritate finemente e la noce moscata e mescolate con le mani affinchè tutti gli ingredienti siano ben amalgamati. Aggiungete i due cucchiai di latte, mescolando fino a quando non saranno combinati al resto del composto. Infine formate con le mani delle polpettine leggermente schiacciate del diametro di circa 2,5 cm.Trasferite le polpettine nella teglia. Infornate a forno statico a 180°C per circa 15 minuti, fino a che saranno ben dorate in superficie. Terminata la cottura, lasciate riposare le polpettine per 5 minuti e poi servitele.
2
Crespelle con asparagi e formaggio
20
In una padella di medie dimensioni, scaldare l'olio d'oliva a fuoco medio-basso. Tagliare a fettine sottili gli asparagi e a dadini la cipolla verde. Cospargere la cipolla verde e l'aglio con l'olio d'oliva e riscaldaree per 2-3 minuti, fino a quando non saranno fragranti. Aggiungere gli asparagi e cuocerli fino a quandonon diventeranno di un bel colore verde brillante (altri 2-3 minuti). Cospargere con sale e pepe, mettere da parte.Per la preparazione delle crespelle. Sbattere insieme la farina, il sale, le uova, il latte e il burro fuso fino a quando la pastella non diviene omogeneo. Riscaldare la padella e ungerla leggermente con olio. Versare un mestolo di pastella nella padella. Inclinare e ruotare la padella in modo che la pastella copra l'intera superficie. Cuocere per circa 30 secondi. Capovolgere e cuocere per altri 15 secondi. Posizionare le crespelle su un foglio di carta da forno. Una volta che le crespelle sono pronte (ne saranno circa circa otto) mettere un paio di cucchiai di asparagi e qualche fettina sottile di formaggio su di una metà della crespella. Ripiegare per coprire il ripieno. Quindi ripiegare di nuovo per formare un quarto di cerchio.Riporre la crespella nella padella a fuoco medio-basso e cuocere fino a quando ogni lato non diviene di colore dorato e il formaggio non si sarà sciolto. Servire con un leggero filo d'olio d'oliva e cipolle.
3
Panino con broccoli, formaggio e peperoni
7
Preriscaldate il forno a 218°. Preparate gli ortaggi. Rimuovere le cimette dai broccoli e tagliarli in pezzetti piccoli. Tagliate il peperone a striscioline sottili. Tagliare a metà la cipolla e tagliarla a striscioline (non è necessario separare le strisce di cipolla le une dalle altre).Trasferire gli ortaggi preparati in una grande teglia da forno. Aggiungere l'olio d'oliva e l'aceto balsamico. Aggiungere il sale e mescolare fino a quando tutti gli ingredienti non siano combinati in modo uniforme. Disporre gli ortaggi in un unico strato sulla teglia. Cospargere leggermente con un tocco di pepe nero appena macinato. Cuocere fino a quando le verdure non siano tenere (circa 20 minuti), mescolando il tutto a metà cottura.Stendere uno strato molto sottile di senape di Digione su una fetta di pane (1). Coprire la senape con un'abbondante spolverata di formaggio grattugiato. Aggiungere il formaggio e mettere un altro pezzo di pane sulla parte superiore (2). Ripetere l'operazione per i tre panini restanti.Scaldare una padella grande, preferibilmente in ghisa, a fuoco medio. Una volta che è calda, aggiungere un pezzettino di burro. Lasciare che il burro si fonda e agitare costantemente. Posizionare un panino su un lato della padella e un altro sull'altro lato. Coprire la padella con un coperchio o una teglia per favorire lo scioglimento del formaggio. Lasciare che il panino cuocia fino a quando la parte inferiore non diventi dorata e il formaggio non sia non sia per gran parte fuso.Con una spatola rimuovere un panino alla volta dalla padella. Aggiungere un po più di burro nella padella e farlo sciogliere. Capovolgere con cautela i panini e ricollocarli sulla padella per farli cuocere sugli altri lati fino a quando non siano teneri e dorati. Una volta che il formaggio è fuso ed è dorato in entrambe le parti, trasferire i panini per servire i piatti. Ripetere lo stesso procedimento con i panini rimanenti.
4
Involtini di lonza e melanzana
Pulire e affettare finemente la melanzana da cuocere in piastra girando di tanto in tanto ed evitando che si secchi; salare e non appena le fettine saranno cotte porle in un piatto e condire con un pò di olio.In una ciotola, unire pangrattato e parmigiano; tagliare a cubetti o strisce il galbanino. Passare ogni fettina di lonza nel pangrattato e una volta stesa su un piano, coprire con una o due fettine di melanzana e un cubetto di galbanino. Arrotolare con cura e utilizzare degli stuzzicadenti per bloccare l’involtino, in modo da evitare l’apertura. Procedere allo stesso modo per ogni involtino.A questo punto pulire e tagliare a strisce la cipolla da cuocere in padella con mezzo bicchiere d’acqua. Non appena si sarà seccata, aggiungere l’olio e poco dopo unire gli involtini. Coprire con un coperchio e cuocere a fuoco basso per circa 15-20 minuti, girando di tanto in tanto per permettere la cottura da più lati. Non appena il formaggio inizierà ad uscire dagli involtini vorrà dire che saranno cotti. Servire caldi.