0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2864Risultati per "noce di cocco grattugiata"

0
Pici con cozze e cocco fresco
3
Fare i Pici con cozze e cocco fresco non è difficile, richiede solo un pò di pazienza per le cozze. Per fortuna le pescherie oggi ce le danno già abbastanza pulite, quindi una volta a casa non dobbiamo fare altro che rilavarle, togliere il filamentoo lungo l'apertura e trasferirle in un tegame. Aggiungiamo del prezzemolo intero, un bicchiere di vino bianco e facciamole aprire a fuoco vivace.Una volta aperte togliamo i molluschi rimasti chiusi e sgusciamone una parte lasciandone alcune intere per la decorazione.Laviamo i pomodorini, tagliamoli in quattro e mettiamoli in un tegame. Aggiungiamo due cucchiai di olio, le cozze, qualche cucchiaio di acqua di cottura dei molluschi stessi e saltiamoli velocemente in padella giusto 5 minuti per farli appassire ed insaporire il tutto.Lessiamo ora i pici in abbondante acqua salata e una volta cotti saltiamoli nel nostro condimento. Il nostro delizioso piatto è pronto. Non resta che servirlo arricchendo la superficie con del cocco fresco grattugiato a scaglie grosse.
1
Muffin al cocco con cioccolato bianco e mirtilli
28
Tagliate grossolanamente il cioccolato bianco e fatelo sciogliere a bagnomaria con il latte. Lasciatelo intiepidire mescolando di tanto in tanto.A questo punto preparate due ciotole. Nella prima ciotola setacciate la farina con il lievito per dolci; aggiungete un pizzico di sale, i mirtilli rossi e la farina di cocco. Mescolate bene il tutto. In un'altra ciotola mettete i tuorli, conservando gli albumi. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia e spumosa. Successivamente aggiungete l'olio e il cioccolato bianco fuso, mescolando bene. Nella ciotola con i tuorli versate la farina con i mirtilli e la farina di cocco. Amalgamate bene tutti gli ingredienti. Montate gli albumi con un pizzico di sale. Una volta montati gli albumi incorporateli all'impasto. Mescolate bene il tutto.Riempite con l'impasto gli stampi per i muffin. Infornate i muffin in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15-20 minuti. Una volta cotti, lasciate i muffin a raffreddare . Decorate i muffin con il cioccolato bianco fuso e cospargete la superficie con farina di cocco grattugiato.
2
Biscotti cocco e nutella
38
Versare su una spianatoia la farina, lo zucchero, la vanillina e la farina di cocco. Fare un buco al centro ed aggiungere il burro tagliato a pezzettini e l'albume. Lavorare con i polpastrelli gli ingredienti umidi e poi incorporare poco per volta quelli secchi. Continuare a lavorare il composto per 10 minuti, fino ad ottenere un panetto compatto ed omogeneo.Formare i biscotti, creando delle palline d'impasto che andranno poi roteate nello zucchero. Disporle su una leccarda rivestita con carta da forno ed esercitare una leggera pressione con il pollice al centro di ogni pallina.Cuocere i biscotti in forno preriscaldato ventilato a 200° per 10-15 minuti, successivamente sfornarli e farli raffreddare. Con l'aiuto di un sac à poche riempire ciascuna conca con la Nutella e decorare infine con un po' di farina di cocco.
3
Cupcakes al cocco con cuore morbido di cioccolato
25
Preparazione del cuore morbido di ganache: Scaldare la panna liquida, fino a sfiorare il bollore. In una ciotola tritare grossolanamente il cioccolato fondente. Versare il cioccolato fondente nel pentolino contenente la panna calda, spegnere il fuoco e mescolare energicamente con la frusta a mano fino a che il cioccolato non si sia completamente sciolto. Versare la ganache così ottenuta in appositi stampini per cioccolatini e riporre in freezer per almeno 3 ore.Preparazione dei cupcake: Preriscaldare il forno in modalità statica a 180 °C . In una ciotola capiente mescolare la farina 00, il cocco grattugiato e il lievito chimico e mettere il tutto da parte. Montare il burro morbido a temperatura ambiente con lo zucchero fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Incorporare un uovo alla volta nell’impasto di burro e zucchero. Prima di aggiungere l’uovo successivo attendere che il precedente sia stato ben assorbito. Aggiungere all’impasto le polveri (miscela di farine e lievito) una cucchiaiata alla volta. Terminare aggiungendo il latte intero a temperatura ambiente, nel quale saranno stati sciolti in precedenza due pizzichi di sale. Inserire l’impasto in un sac à poche senza punta e cominciare a riempire i pirottini con un primo strato. Inserire il cuore di ganache ancora congelato nell’impasto senza spingerlo verso il basso, altrimenti in cottura precipiterà sul fondo. Ricoprire con un altro strato di impasto, cercando di non superare i 2/3 dell’altezza dei pirottini. Cuocere i cupcake a 180 °C in forno statico per 25 minuti.Preparazione del frosting e decorazione: Estrarre dal forno e far raffreddare i cupcake. Solo quando i dolcetti saranno completamente freddi, toglierli dal pirottino di cottura per inserirli in un nuovo pirottino. Preparare la panna montata, versando la panna freddissima in una ciotola refrigerata. Aggiungere 2 cucchiai di zucchero semolato e sbattere per circa 30 secondi con lo sbattitore elettrico a massima velocità. Versare il contenuto di 1 busta e mezzo di Pannafix e proseguire nel montare la panna fino alla consistenza desiderata. Infine decorare i cupcake con la panna montata stabilizzata, il cocco rapè, i riccioli di cioccolato e le decorazioni in cioccolato.
4
Plumcake con zucchero di cocco, noci e miele
17
Come prima cosa in una ciotola unite lo zucchero di cocco con l’uovo. (questo tipo è diverso dallo zucchero normale, è molto più grossolano quindi per evitare di avere pezzi troppo grandi ho preferito frullarlo leggermente, ma voi potete tranquillamente evitare questo passaggio)Una volta ben amalgamato il tutto, aggiungete l’olio di semi e il miele precedentemente sciolto a bagnomaria.Unite quindi lo yogurt, le noci tagliate a pezzetti non troppo piccoli e il latte.Infine mescolate la farina e il lievito e incorporateli alla parte liquida.Rivestite una teglia da plumcake con della carta da forno e versate l’impasto all’interno.Cuocete quindi per 45 – 50 minuti in forno ventilato a 180 gradi. Verso la fine controllate con uno stecchino l’interno del plumcake per verificare la completa cottura.Sfornate, lasciate raffreddare. In un pentolino scaldate a bagnomaria un cucchiaio di miele, aggiungete un po di noci tritate, quindi stendete il composto sopra al vostro plumcake e lasciate raffreddare!
5
Crostata fichi e noci
- Sulla spianatoia, disporre la farina precedentemente setacciata a fontana, mettere al centro lo zucchero a velo, gli aromi e il sale ,il burro a pezzettini e iniziare a mescolarli tra loro sabbiandoli. Unire i tuorli amalgamando anche la farina. – Quando l’impasto sarà bello compatto, formare un panetto piatto, avvolgere nella carta forno o pellicola e passare in frigo per almeno un’ora. Ancora meglio se la fate il giorno prima.– Stendere la frolla, ritagliarla della stessa misura della tortiera e inserirla (tortiera imburrata); formare un cordoncino con l’esubero di pasta per il bordo. – Bucherellare il fondo della crostata per evitare che si gonfi in cottura, spalmare la confettura e cospargere con le noci tritate grossolanamente. – Prima di metterla in forno, passare nuovamente in frigo per mezz’ora.– Cuocere in forno caldo a 180°C per 20′ ca e comunque fino a leggera doratura del bordo. – Una volta fredda, spennelare la superficie con gelatina neutra.
6
Plumcake avena e noci
9
Montare le uova con lo zucchero, aggiungere la ricotta ed amalgamare bene con le fruste. Lentamente unire le farine e il lievito.Quando il composto è ben amalgamato aggiungere le noci spezzettate e due cucchiai di fiocchi di avena.Riempire con l'impasto pronto uno stampo da plumcake. Sulla superficie distribuire i fiocchi di avena rimasti. Infornare a 180 gradi per circa 30 minuti.
7
Torta alle noci
Iniziamo tritando le noci con 50 gr di zucchero fino a renderle fini . Sbattete il burro a temperatura ambiente assieme al restante zucchero  fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite le uova una alla volta sempre sbattendo  fino a che il composto risulterà omogeneo, quindi aggiungete la fialetta di aroma. Aggiungete le noci tritate assieme allo zucchero  e poi l'amido di mais che avete precedentemente settacciato assieme al lievito ; quando avrete amalgamato il tutto con un mestolo, versate il composto in una tortiera imburrata e ricoperta di farina. Infornate il tutto a 180° per 50-60 minuti, poi accertatevi dell’avvenuta cottura punzecchiando la torta con uno stecchino; se quando l’estrarrete sarà asciutto, la torta sarà pronta per essere sfornata. Una volta tiepida toglietela dallo stampo e lascia tela raffreddare completamente su di una gratella. Servite la torta di noci spolverizzando la superficie con dello zucchero a velo, od ancora se volete con un pochino di buon miele.... BUON APPETITO
8
Torta fondente alle noci
9
Spezzettiamo il cioccolato in un pentolino e lasciamo che si sciolga a bagnomaria.Quindi allontaniamo la pentola del fuoco, lasciamolo raffreddare per un paio di minuti e proseguiamo con l’impasto. Incorporiamo con l’aiuto di una frusta elettrica due uova, lo zucchero, la farina, il latte, le noci spezzettate grossolanamente ed infine la bustina di lievito per dolci.Prendiamo ora una tortiera, foderiamola con un foglio di carta da forno bagnata e strizzata e rovesciamo il tutto. Livelliamo bene, dopodichè inforniamo a 180 gradi in modalità statica per circa 40 minuti, avendo cura di fare la prova stecchino.A cottura ultimata non resta che sfornare il nostro strepitoso dolce ed aspettare che almeno intiepidisca prima di gustarlo.
9
Crostata di fichi e noci
31
Cominciate preparando la pasta frolla. In una ciotola, ponete la farina, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata ed il burro freddo a tocchetti. Lavorate velocemente, pizzicando con la punta delle dita, creando uno sfarinato.Aggiungete le uova e continuate a lavorare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Non lavorate troppo la pasta, per evitare di surriscaldare il burro. Formate un panetto ed avvolgetelo nella pellicola per alimenti. Ponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.Trascorso il tempo necessario, recuperata la pasta e stendetela tra due fogli di carta forno, leggermente infarinati, con l'ausilio di un mattarello. Portatela allo spessore di circa 0,3-0,5 cm. Non tutta la pasta servirà per la base.Rivestite una teglia di 22 cm di diametro, imburrata ed infarinata, con la pasta frolla, facendola aderire bene al bordo.Versate la confettura nella base di frolla ed unite parte dei gherigli di noci. Infornate in forno preriscaldato a 180°C.Con la frolla avanzata, formate tanti biscottini, che vi serviranno per la decorazione finale. Poneteli su una placca da forno, rivestita di carta forno e lasceteli in frigorifero, il tempo che la crostata cuocia.Sfornate la crostata, quando il bordo sarà dorato. Alzate la temperatura a 200°C ed infornate i biscotti finché non saranno dorati (occorreranno circa 10 minuti, controllateli). Sfornateli e lasciateli raffreddare.Una volta fredda, decorate la crostata con fichi freschi, tagliati in quattro parti, gherigli di noci e con i biscotti cosparsi di zucchero a velo.
10
Torta alle noci senza burro
27
Accendere il forno a 180°C. Tritare i gherigli di noci e metterli da parte. In una ciotola montare con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.Successivamente aggiungere la farina setacciata con il lievito, il latte, l'olio di semi e lavorare nuovamente tutti gli ingredienti con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo. Unire le noci tritate all'inizio e farle amalgamare per bene all'impasto.Poi versare il composto ottenuto nella tortiera diametro 16 cm, foderata con la carta forno. Inserire lo stampo nel forno ormai caldo e far cuocere la torta alle noci senza burro per circa 35 minuti, facendo la prova stecchino per accertarvi che il dolce sia ben cotto internamente. Lasciar raffreddare la torta completamente prima di servirla.
11
Orecchiette con cavolo e noci
40
Preriscaldate il forno a 200°. Tagliate in quattro i cavoletti di Bruxelles, distribuiteli in una teglia formando un unico strato e conditeli con un cucchiaio di olio d'oliva. Arrostiteli fino a quando non diventano teneri e dorati (20/25 minuti).Mentre i cavoletti di Bruxelles arrostiscono, portate a ebollizione una pentola d'acqua e cuocete le orecchiette secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Scolatele orecchiette quando sono al dente e mettete da parte circa mezza tazza di acqua di cottura. Trasferite nuovamente le orecchiette nella pentola.In un pentolino, scaldate l'olio d'oliva a fuoco medio-basso. Aggiungete l'aglio tritato e lasciate cuocere per un minuto. Versate la panna e un cucchiaino di scorza di mezzo limone. Portate la salsa a ebollizione e lasciate cuocere fino a quando non si addensa leggermente (da 6 a 8 minuti).Aggiungete la miscela di panna e i cavoletti nella pentola con le orecchiette. Aggiungete l'acqua della cottura, accedente il fuoco e miscelate per circa due minuti. Dopodiché, trasferite le orecchiette nei patti, aggiungete le noci tostate e servite.