0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

7Risultati per "wurstel"

0
Torta salata wurstel e stracchino
3
Tagliare i wurstel a metà nel senso della lunghezza, poi di nuovo a metà. Affettarli per ricavare degli spicchietti piccolini.Pulire le cipolle togliendo le estremità e lo strato esterno di consistenza cartacea. Tagliare finemente anche la cipolla.Scaldare il brodo.In una padella mettere l'olio, la  cipolla, portarla sul fuoco e lasciarle dorare a fiamma vivace. Aggiungere un mestolo di brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, timo, origano e maggiorata e far cuocere 10 minuti coperto a fiamma media. Girare di tanto in tanto ed aggiungere altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo.Foderare una teglia di 26 cm di diametro con carta da forno e mettervi la pasta brisee, ben stesa.Bucherellare il fondo con i denti di una forchettaCospargere sul fondo i wurstel, unire le cipolle, lo stracchino a pezzetti e una macinata di pepe. Mescolare appena gli ingredienti con un cucchiaino quindi cospargere con il Parmigiano Reggiano e ripiegare i bordi della pasta sfoglia verso l'interno.Infornare per 20 minuti a 180° C, prolungando di poco la cottura se l'aspetto non dovesse risultare ben dorato.Servire tiepida. BUON APPETITO
1
Wurstel e patate in padella
1
Pelate le patate e le riducete a tocchetti e le mettete in una padella antiaderente con un po di burro.Iniziate a cuocerle su fiamma moderata, le salate ed aggiungete un rametto di rosmarino;mettete un coperchio( che vi aiuterà a cucinare le patate più velocemente)e mescolate spesso per evitare che le patate attacchino.Al bisogno aggiungere un po di burro.Quando le patate sono quasi cotte aggiungete anche il wurstel tagliato a rondelle e coprite di nuovo per circa 5 minuti ricordandovi di mescolare spesso.Assaggiate se basta sale e gli ultimi due minuti di cottura li terminate a padella scoperta cosi da formare una crosticina croccante sulle patate. Piatto pronto. BUON APPETITO
2
Wurstel infilzati da spaghetti con crema di pomodo
Frulliamo i pomodorini e li passiamo al colino cinese mettendoli in un pentolino.Aggiungiamo un pizzico di zucchero e sale e la fecola di patate, mischiando molto bene.Accendiamo il fornello a fuoco medio fino a raggiungere la densità desiderata.Mettiamo a bollire abbondante acqua salata.Intanto tagliamo a pezzi non troppo piccoli i wurstel e infilziamo 8-9 spaghetti fino a metà.Quando l’acqua bolle immergiamo gli spaghetti con i wurstel e facciamo lessare.Una volta cotti gli spaghetti scoliamo e condiamo con un filo d’olio.Li serviamo aggiungendo la crema di pomodoro tiepida.
3
Torta salata wurstel e stracchino
1
Tagliare i wurstel a metà nel senso della lunghezza, poi di nuovo a metà. Affettarli per ricavare degli spicchietti piccolini.Pulire le cipolle togliendo le estremità e lo strato esterno di consistenza cartacea. Tagliare finemente anche la cipolla.Scaldare il brodo. In una padella mettere l'olio, la  cipolla, portarla sul fuoco e lasciarle dorare a fiamma vivace. Aggiungere un mestolo di brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, timo, origano e maggiorata e far cuocere 10 minuti coperto a fiamma media. Girare di tanto in tanto ed aggiungere altro brodo se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo. Foderare una teglia di 26 cm di diametro con carta da forno e mettervi la pasta brisee, ben stesa.Bucherellare il fondo con i denti di una forchettaCospargere sul fondo i wurstel, unire le cipolle, lo stracchino a pezzetti e una macinata di pepe. Mescolare appena gli ingredienti con un cucchiaino quindi cospargere con il Parmigiano Reggiano e ripiegare i bordi della pasta sfoglia verso l'interno. Infornare per 20 minuti a 180° C, prolungando di poco la cottura se l'aspetto non dovesse risultare
4
Boccioli di brioche gustosi würstel e scamorza
6
Io utilizzo la mia adorata Kenwood e quindi butto dentro tutti gli ingredienti: farina, strutto, lievito, sale e acqua tiepida. Lasciate lavorare l’impastatrice per circa dieci minuti, poi spostate la pasta in un recipiente capiente e mettete a lievitare nel forno spento, coperto da pellicola. Durante la lievitazione tagliate a rondelle i würstel e a pezzetti la scamorza. Quando l’impasto avrà raddoppiato il suo volume, lavoratela delicatamente con le mani e stendetela in un rettangolo abbastanza sottile. Distribuite i würstel e la scamorza e arrotolate, dal lato lungo. Con un tarocco tagliate fette di circa 6 cm. Per fare i boccioli, utilizzate le pirofile monoporzione in alluminio (non ci sarà bisogno di imburrare o infarinare) e dovete pizzicare pasta in modo da chiudere la fetta. Ponete la rondella con la parte chiusa sotto. Lasciate lievitare ancora un'ora e infornate a forno caldo, 190° ventilato o 180° statico per circa 20 minuti.
5
Corona del cuoco
7
Iniziamo facendo sciogliere il lievito nel latte,dopodiché possiamo decidere di impastare a mano o nella planetaria,in ogni caso il procedimento è lo stesso,mettiamo la farina e a filo uniamo in latte,poi aggiungiamo lo zucchero,l’uovo e l’olio,impastiamo per 5 minuti e infine mettiamo il sale,se l’impasto ci sembra troppo morbido aggiungiamo un po’ di farina. Copriamo e lasciamo lievitare in un posticino caldo per 2 ore. Intanto tagliamo a cubetti il salame,la mozzarella ed i würstel. Trascorso il tempo il panetto sarà raddoppiato, ricaviamo 8 palline da 80g l’una e il pezzo che ne rimane lo stendiamo in un cerchio di 28cm di diametro con un coltello lo dividiamo in 8 spicchi senza andare fino in fondo. Per farcire i nostri panini li schiacciamo leggermente e mettiamo al loro interno i salumi,sigilliamo per bene e le adagiamo sul cerchio di pasta, tiriamo i lembi della pasta che abbiamo tagliato e li posizioniamLasciamo lievitare un’altra ora dopodiché pennelliamo con un pochino di uovo battuto e facciamo cuocere in forno preriscaldato a 180*C per 23/25 minuti.
6
Cestino di pan brioche salato e farcito
5
In un pentolino riscaldare l'acqua, facendola intiepidire. A parte, mescolare il latte con lo yogurt. Aggiungere al latte e allo yogurt mescolati, l'acqua ormai tiepida e mescolare nuovamente. In una ciotolina mescolare lo zucchero e il lievito.In una ciotola, o sulla spianatoia,unire i due tipi di farina, le uova, il sale, zucchero e lievito e la parte liquida (acqua, yogurt e latte). Impastare fin quando non si ottiene un impasto liscio e omogeneo. Per questo procedimento occorrono circa 20 minuti. Una volta ottenuto l'impasto, coprire il tutto con delle coperte e dei canovacci e lasciare riposare e lievitare per circa 3 ore. Nel mio caso ho utilizzato un lievito per pizze e focacce disidratato che necessita di una lenta lievitazioneDopo le 3 ore di lievitazione, dividere l'impasto lievitato in panetti e aggiungere i wurstel e la scamorza, precedentemente ridotti in piccoli pezzi e aggiungerli all'impasto. Con la quantità riportata in questa ricetta è possibile ottenere due piccoli rustici dalle dimensione di 20 cm di diametro. Dopo aver aggiunto wurstel e scamorza, mettere i rustici nelle teglie e lasciare a lievitare per circa 90 minuti. Trascorso questo tempo, infornare nel forno a legno a 200 gradi circa per 25 minuti. Nel forno elettrico a 180 gradi per 35 minuti, 30 se ventilato. Controllare sempre con uno stuzzicadenti.