Montare il gancio ad uncino Sciogliere il lievito di birra ( 1 gr ) in una parte dell’acqua (150 ml) aggiungere lo zucchero e mescolate con un cucchiaio per favorire la fermentazione.Versare tutta la farina nella planetaria Aggiungere la miscela di acqua e lievito, la restante acqua e l’olio escludendo il sale, che inseriremo dopo.Aggiungere la miscela di acqua e lievito, la restante acqua e l’olio escludendo il sale, che inseriremo dopo. Impastare a velocità 3 per 1 minuto e poi inserite il sale, quindi fate andare per 10 minuti, l’impasto deve risultare morbido, mentre impasta aggiungere il sale.Spolverare di farina un contenitore ( vi consiglio con un coperchio per facilitare la lievitazione ) adagiate il composto, fate una croce e chiudete con il coperchio per 10 ore a temperatura ambiente ( circa 20 gradi ).Spolverare di farina una spianatoia formare delle palline da circa 250 gr l’una, lasciate lievitare coperta da un panno da cucina e una copertina contenitore per 2 ore o fino al raddoppio a temperatura ambiente . Adesso potrete farcire le vostre pizze a vostro piacimento! Se volete delle pizze con poco tempo di lievitazione, aggiungete 1 cubetto di lievito e fate lievitare fino al raddoppio.
Impasto come in pizzeria infallibile con 1 solo gr

Impasto come in pizzeria infallibile con 1 solo gr

Senza Latte, Uova, Soia, Crostacei +9

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

12:11

ore

Cottura

15

minuti

Tempo totale

12:26

ore

Nutrizione

670

chilocalorie

perpersone

  • 600 g
    Semola
  • 600 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 1 g
    Lievito di birra
  • 60 g
    Olio di oliva extra vergine
  • 20 g
    Zucchero
  • 25 g
    Sale fino
  • 700 g
    Acqua

Preparazione

Presentazione

Volete delle pizze come in pizzeria? vi basterà seguire questa ricetta per gustare delle fragranti e succulente pizze! I vostri amici ne saranno entusiasti!

Step 1

Montare il gancio ad uncino Sciogliere il lievito di birra ( 1 gr ) in una parte dell’acqua (150 ml) aggiungere lo zucchero e mescolate con un cucchiaio per favorire la fermentazione.

Step 2

Versare tutta la farina nella planetaria Aggiungere la miscela di acqua e lievito, la restante acqua e l’olio escludendo il sale, che inseriremo dopo.

Step 3

Aggiungere la miscela di acqua e lievito, la restante acqua e l’olio escludendo il sale, che inseriremo dopo. Impastare a velocità 3 per 1 minuto e poi inserite il sale, quindi fate andare per 10 minuti, l’impasto deve risultare morbido, mentre impasta aggiungere il sale.Spolverare di farina un contenitore ( vi consiglio con un coperchio per facilitare la lievitazione ) adagiate il composto, fate una croce e chiudete con il coperchio per 10 ore a temperatura ambiente ( circa 20 gradi ).

Step 4

Spolverare di farina una spianatoia formare delle palline da circa 250 gr l’una, lasciate lievitare coperta da un panno da cucina e una copertina contenitore per 2 ore o fino al raddoppio a temperatura ambiente . Adesso potrete farcire le vostre pizze a vostro piacimento! Se volete delle pizze con poco tempo di lievitazione, aggiungete 1 cubetto di lievito e fate lievitare fino al raddoppio.

Note

METODI DI CONSERVAZIONE : Se si prevede di consumare la pasta, nel giro di un paio di giorni, si può conservare tranquillamente in frigorifero, riponendola in un contenitore medio-grande a seconda del quantitativo rimasto, tenendo presente che va sempre nuovamente, impastata al momento di cuocerla. Se si desidera congelare un impasto, si dovrà usare il doppio di lievito, in quanto parte verra distrutto durante il processo di congelamento. Quando serve, l’impasto deve essere scongelato 8 – 10 ore

Utensili

  • Cucchiaio di legno
  • Planetaria
  • Spianatoia
  • Macchina per la pasta

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
670
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.