Prendete una planetaria con gancio e versatevi la farina, il lievito di birra e lo zucchero. Azionate la planetaria a velocità media. Unite l’acqua tiepida a filo avendo cura che si assorba prima di aggiungerne altra. Procedete versando a filo anche l’olio. Quindi unite il sale. Lavorate l’impasto fino a che non risulterà omogeneo, idratato e morbido. Ci vorranno almeno 15 minuti.Arrestate la planetaria e cospargete il piano di lavoro con olio ed ungetevi bene anche le mani per riuscire a lavorare l’impasto. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro e dategli delle pieghe di rinforzo: portate le parti esterne dell'impasto verso il centro. E’ consigliabile lasciare riposare l’impasto alcuni minuti dopo ogni piega coperto da pellicola trasparente. Questa operazione consente di ottenere un impasto più elastico e facilmente lavorabile.Date all'impasto la forma di sfera e trasferitela in una ciotola coperta da pellicola alimentare e ponetela in forno spento con luce accesa per circa tre ore. Quando l’impasto avrà raddoppiato di volume trasferitelo in frigorifero per tutta la notte sempre nella ciotola coperta da pellicola. Il giorno seguente fatelo rinvenire a temperatura ambiente per almeno 1 ora affinché non sia freddo per essere lavorato. Quindi prendete una teglia dalle dimensioni di 35x28 cm ed oliatela con 20 g di olio.Trasferite l’impasto nella teglia e stendetelo con le mani in tutta la superficie. Lasciate lievitare a temperatura ambiente l’impasto così steso per altri 30-60 minuti. Poi cospargete la focaccia bianca con 10 g di olio extravergine di oliva.Cuocete in forno statico preriscaldato a 220°C per 20 minuti. Quindi estraete la focaccia dal forno: dovrà essere morbida ma croccante alla base. Mettetela da parte.Lasciate il forno accesso. Preparate le cime di rapa, risciacquatele e asciugatele. Tagliate le estremità inferiori e qualsiasi stelo che sia troppo grande. Condite con un filo leggero di olio d'oliva e una spolverata di sale e pepe. Strofinate l'olio d'oliva sulle foglie per assicurarvi che le cime di rapa siano rivestite con l'olio. Mettere da parte.In un robot da cucina o frullatore, unite il basilico, le mandorle, il parmigiano, l'aglio, il sale e il pepe nero appena macinato (1). Frullate il pesto, conditelo con olio di oliva, fino a quando il composto non diventa relativamente liscio ed uniforme (2).Cospargete la focaccia con il pesto e il formaggio feta sbriciolato. Coprite con uno strato uniforme di cime di rapa e una spolverata leggera di mandorle affettate.Mettete in forno la focaccia fino a quandole cime di rapa non diventano tenere e le foglie di colore verde intenso e croccanti, 8-9 minuti. Aggiungete una spolverata leggera di peperoncino. Lasciate che si intiepidisca leggermente prima di tagliarla con un coltello affilato e servirla.
Focaccia con pesto e broccoli

Focaccia con pesto e broccoli

Senza Uova, Soia, Crostacei, Arachidi +6

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

45

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

1:15

ore

Nutrizione

547

chilocalorie

perpersone

  • 450 g
    Farina di grano tenero tipo 0
  • 2 g
    Lievito di birra
  • 5 g
    Zucchero
  • 120 g
    Olio di oliva extra vergine
  • 20 g
    Sale fino
  • 300 g
    Acqua
  • 1 mazzetto
    Basilico
  • 35 g
    Mandorle
  • 50 g
    Parmigiano reggiano
  • 1 spicchio
    Aglio
  • 80 g
    Feta
  • 115 g
    Cima di rapa
  • 1 pizzico
    Peperoncino rosso

Preparazione

Presentazione

Questa focaccia al pesto di basilico e mandorle, con cime di rapa e feta è molto gustosa e abbastanza facile da preparare. Potete farne un perfetto antipasto o un gustoso pasto leggero.

Step 1

Prendete una planetaria con gancio e versatevi la farina, il lievito di birra e lo zucchero. Azionate la planetaria a velocità media. Unite l’acqua tiepida a filo avendo cura che si assorba prima di aggiungerne altra. Procedete versando a filo anche l’olio. Quindi unite il sale. Lavorate l’impasto fino a che non risulterà omogeneo, idratato e morbido. Ci vorranno almeno 15 minuti.

Step 2

Arrestate la planetaria e cospargete il piano di lavoro con olio ed ungetevi bene anche le mani per riuscire a lavorare l’impasto. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro e dategli delle pieghe di rinforzo: portate le parti esterne dell'impasto verso il centro. E’ consigliabile lasciare riposare l’impasto alcuni minuti dopo ogni piega coperto da pellicola trasparente. Questa operazione consente di ottenere un impasto più elastico e facilmente lavorabile.

Step 3

Date all'impasto la forma di sfera e trasferitela in una ciotola coperta da pellicola alimentare e ponetela in forno spento con luce accesa per circa tre ore. Quando l’impasto avrà raddoppiato di volume trasferitelo in frigorifero per tutta la notte sempre nella ciotola coperta da pellicola. Il giorno seguente fatelo rinvenire a temperatura ambiente per almeno 1 ora affinché non sia freddo per essere lavorato. Quindi prendete una teglia dalle dimensioni di 35x28 cm ed oliatela con 20 g di olio.

Step 4

Trasferite l’impasto nella teglia e stendetelo con le mani in tutta la superficie. Lasciate lievitare a temperatura ambiente l’impasto così steso per altri 30-60 minuti. Poi cospargete la focaccia bianca con 10 g di olio extravergine di oliva.

Step 5

Cuocete in forno statico preriscaldato a 220°C per 20 minuti. Quindi estraete la focaccia dal forno: dovrà essere morbida ma croccante alla base. Mettetela da parte.

Step 6

Lasciate il forno accesso. Preparate le cime di rapa, risciacquatele e asciugatele. Tagliate le estremità inferiori e qualsiasi stelo che sia troppo grande. Condite con un filo leggero di olio d'oliva e una spolverata di sale e pepe. Strofinate l'olio d'oliva sulle foglie per assicurarvi che le cime di rapa siano rivestite con l'olio. Mettere da parte.

Step 7

In un robot da cucina o frullatore, unite il basilico, le mandorle, il parmigiano, l'aglio, il sale e il pepe nero appena macinato (1). Frullate il pesto, conditelo con olio di oliva, fino a quando il composto non diventa relativamente liscio ed uniforme (2).

Step 8

Cospargete la focaccia con il pesto e il formaggio feta sbriciolato. Coprite con uno strato uniforme di cime di rapa e una spolverata leggera di mandorle affettate.

Step 9

Mettete in forno la focaccia fino a quandole cime di rapa non diventano tenere e le foglie di colore verde intenso e croccanti, 8-9 minuti. Aggiungete una spolverata leggera di peperoncino. Lasciate che si intiepidisca leggermente prima di tagliarla con un coltello affilato e servirla.

Note

Sentitevi liberi di sostituire le mandorle affettate con i pinoli, la feta con il formaggio di capra e il basilico con la rucola.

Utensili

  • Planetaria
  • Pellicola
  • Ciotola
  • Teglia
  • Robot da cucina

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
547
kcal
Colesterolo
17
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.