0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

46Risultati per "fagioli rossi"

0
Hamburger di fagioli rossi
30
Sbucciare la cipolla ma ne useremo soltanto la metà. Scolare i fagioli rossi dal suo liquido di conservazione . Io li ho passati un attimo sotto l'acqua corrente per sciacquarli bene.Mettere i fagioli rpssi, la mezza cipolla, il uovo, un bel cucchiaio di formaggio grattugiato e un po di pane grattato . Azionare il mixer per alcuni secondi fino a formare una purea. Mettere la preparazione in una ciotola. Condire con un pochino di sale fino e un pizzico di pepe nero. Mescolare bene con una forchetta. Dobbiamo ottenere un impasto leggero e omogeneo. Se ci fosse bisogno si può aggiungere un altro pochino di pane grattato.Con le mani prendere un po della preparazione e formare una palla, poi sempre con le mani schiacciarla e appiattirla per creare un hamburger. Mettere in un vassoio. Ne vengono 4 hamburger grossi. Cuocere in padella antiaderente senza aggiungere niente, pochi minuti per lato, ed è pronti, da portare in tavola. Mia figlia ha preferito farsi un bel panino con insalata, pomodoro, sottiletta e ketchup. Mentre mio figlio l'ha mangiato sul piatto con un pomodoro affetato .
1
Pennoni rigati con melanzane, menta e caciocavallo
11
Pelare per ¾ le melanzane, tagliarle a cubetti, salarle con sale grosso e farle spurgare per almeno mezz’ora. Saltare poi in padella le melanzane con l’olio e l’aglio e poi frullare il tutto aggiungendovi un pò d’acqua di cottura e alcune foglioline di menta.Cuocere i penne rigate Bio in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Mantecare la pasta fuori fiamma con la crema di melanzane, aggiungendo il caciocavallo a scaglie. Impiattare e decorare il piatto con le mandorle tostate e foglioline di menta.
2
Quinoa con chorizo ​​e fagioli rossi
27
In una casseruola di medie dimensioni, rosolate il chorizo a fuoco medio-alto fino a quando non inizia a rosolarsi leggermente. Aggiungete la cipolla e i peperoni tagliati a dadini. Lasciate cuocere fino a quando non si ammorbidiscono (circa 5 minuti). Aggiungete e mescolate lo spicchio d'aglio, il peperoncino, la paprika e il sale e cuocete per un altro minuto.Aggiungete la quinoa e mescolate fino a quando il composto di verdure non interamente rivestito. Rosolate la quinoa, mescolando di tanto in tanto, per tre minuti. Aggiungete il concentrato di pomodoro, i fagioli e due tazza d'acqua. Portate ad ebollizione, coprite la casseruola con un coperchio e lasciate cuocere la quinoa finché l'acqua non viene assorbita (20-25 minuti). Mescolate una volta, sollevando il coperchio per permettere al vapore di dissolvesi e cuocete per altri 10 minuti.Terminata la cottura, assaggiate per aggiustare di sale e servite caldo o a temperatura ambiente guarnendo con qualche fogliolina di prezzemolo.
3
Hot dog messicano
In una padella antiaderente,fate imbiondire la cipolla con l'olio,unite il sedano rapa a dadini,i pomodori secchi ,fate cuocere per dieci minuti a fuoco lento.Preparate l'hamburgher:conditela con un filo di olio,aghi di rosmarino,un pizzico di sale.Fatela cuocere per 6 minuti controllando la cottura a piacere.Aprite il panino a libro,riscaldatelo sulla piastra,riempitelo con i fagioli,il peperoncino,poi adagiatevi l'hamburger ancora caldo , ancora fagioli ed a piacere cuocete meta' della cipolla sulla piastra rovente che metterete sopra al tutto.A piacere aggiungete ancora un cucchiaino raso di olio al peperoncino,servite caldo.
4
Zuppa con cavolo
29
Sciacquare sotto l'acqua corrente a temperatura ambiente i legumi, per alcuni minuti. Tagliare le foglie del cavolo precedentemente lavate a listarelle, sbucciare le patate e tagliarle a dadini.Lasciare in ammollo una mezz'ora le patate nell'acqua per privarle dell'amido e renderle più digeribili. Nel frattempo tritare grossolanamente sedano, carota e cipolla, raccogliere il trito in una casseruola e soffriggere in abbondante olio.Aggiungere poi il cavolo tagliato a listarelle e insaporire per alcuni minuti. Aggiungere le patate, il timo tritato e tutti i legumi sgocciolati dall'ammollo. Coprire tutto con abbondante brodo vegetale freddo, salare e cuocere la zuppa per almeno due ore a fiamma bassa, mescolando ogni tanto.Servire calda in zuppiere di coccio, magari accompagnate da crostini di pane. Io mi sentivo particolarmente a dieta e non ho osato :)
5
Linguine con asparagi e fiori di zucca
37
Pulire gli asparagi, eliminando la parte del gambo più dura. Lavarli e tagliarli a tocchetti. Sbucciare lo scalogno, tritarlo fine facendolo appassire a fiamma media in una padella con l’olio.Unire gli asparagi, salarli e proseguire la cottura per quindici minuti mescolando spesso. Pulire i fiori di zucca ed eliminare il pistillo. Friggerli in abbondante olio caldo per pochi istanti e conservarli in caldo.Sbattere le uova con la panna e il formaggio in una ciotola capiente, mescolando fino a ottenere un composto omogeneo. Cuocere le linguine in acqua bollente salata, scolarle al dente e mantecarle nella padella con gli asparagi, la maggiorana e la crema di uova, panna e formaggio. Aggiungere ad ogni porzione un fiore fritto, pepare e servire.
6
Pasta e fagioli
30
Scaldate l'olio in una pentola capiente a fuoco medio-alto. Soffriggete la cipolla, la carota e il sedano per 2-3 minuti, fino a quando non diventano teneri. Aggiungete l'aglio e un pizzico di peperoncino e soffriggete un altro minuto.Aggiungete il brodo vegetale e i pomodori pelati e portate ad ebollizione. Aggiungete la pasta e mantenete la zuppa in cottura.Quando la pasta è al dente, aggiungete i fagioli e lasciate cuocere altri 2-3 minuti. Spegnete il fuoco e aggiungete il prezzemolo. Infine aggiungete sale e pepe a vostro piacere.
7
Cicatelli, fagioli e cozze
5
Mette a bagno i fagioli la sera precedente con un pugnetto di sale. Il giorno seguente scolare l'acqua dell'ammollo e mettere i fagioli in pentola con altra acqua. Schiumare di tanto in tanto. Quando i fagioli sono a metà cottura aggiungere il soffritto precedentemente preparato.Soffritto: pomodorini tagliati a metà, sedano a pezzetti, aglio schiacciato in camicia, olio e un po' di sale. Lavare le cozze privandole delle barbe. Metterle in padella con olio e aglio e coprire con un coperchio. Appena i gusci delle cozze si aprono toglierle dal fuoco ed estrarre le valve dal guscio. Mettere da parte con il liquido di cottura delle cozze filtrato. In una padella soffriggere olio, cipolla, aglio, più alloro (che verrà eliminato in seguito). Successivamente i fagioli e sfumare con un bicchiere di vino bianco. In ultimo le cozze.Dopo circa 15 minuti aggiungere il prezzemolo tritato. Completare con i cavatelli cotti al dente e mantecare.
8
Pasta con piselli gamberi e zafferano
40
Prima di tutto ci preoccupiamo di sgranare i piselli. Li raccogliamo in una ciotola. Mettiamo sul fuoco un pentolino con acqua e sale, non appena bolle versiamo all’ interno i piselli per pochissimi istanti. Laviamo i pomodorini e li tagliamo a metà. In una padella scaldiamo un cucchiaio di olio con lo scalogno sminuzzato. Versiamo all’ interno i pomodorini e lasciamo cuocere. Nel frattempo puliamo le mazzancolle. Eliminiamo testa, zampe, carapace e filamento nero (interiora) e le passiamo sotto l’acqua e li versiamo nella padella insieme ai pomodori. Lasciamo cuocere per qualche minuto e se necessario aggiungiamo un mestolo di brodo. A questo punto inseriamo anche i pisellini e qualche pistillo di zafferano. Mescoliamo bene , togliamo dal fuoco e lasciamo da parte. Cuociamo le pasta in acqua e sale. Non appena al dente le scoliamo e le versiamo in padella insieme al condimento, le mescoliamo affinché possano assorbire e quindi “accogliere” il condimento alla perfezione, grazie alla trafilatura al bronzo.
9
Zuppa di fagioli con aneto
31
Durante la notte mettete a bagno i fagioli in acqua con un pizzico di bicarbonato. Scolateli e metteteli da parte fino al momento dell'uso.In una pentola capiente scaldate l'olio d'oliva a fuoco moderato. Aggiungete la cipolla tagliata a dadini, le carote e i finocchi tritati, l'aglio tagliato a fettine sottili. Saltateli in padella fino a doratura (circa 15-20 minuti). Dopodiché, aggiungete il concentrato di pomodoro e mescolate bene per amalgamare il tutto. Infine, aggiungete la zucca pelata tagliata a cubetti e i fagioli e coprite con acqua. Prendete la panna liquida. Aggiungetela nella padella. Portate il composto a leggera ebollizione. Riducete il calore e fate cuocere per circa 45 minuti o fino a quando i fagioli non diventano teneri. Il tempo di cottura varia in base al tipo di fagioli che si sta utilizzando. Se il composto diventa troppo denso aggiungete più acqua.Passate un frullatore a mano su di una parte della zuppa. Il nostro obiettivo è quello di ottenere una consistenza compatta e omogenea. Condite con l'aggiunta di sale e pepe a piacere.Per servire, trasferite la zuppa di fagioli nelle ciotole. Aggiungente un paio di foglioline di salvia. Portate a tavola con delle bruschettine di pane.
10
Tortino di zucca su crema di fagioli
34
Eliminiamo la scorza dalla zucca. tagliamola a fette e mettiamola su una leccarda dove avremo precedentemente poggiato un foglio di carta da forno. Inforniamo in forno caldo a 150 gradi per circa 20 minuti o fino a quando le fette non risulteranno morbide. Recuperiamo a questo punto 250 gr di zucca.Lessiamo in una pentola con acqua e un pizzico di sale anche le patate. Passiamo sia la zucca che le patate in un passaverdure, uniamo quindi i due composti, li mescoliamo ed aggiungiamo un po’ di tartufo sminuzzato, l’olio, il formaggio, la noce moscata, il timo e la maggiorana (tutte le spezie chiaramente vanno inserite tritate).Formiamo dei timballini con gli appositi coppa-pasta e conserviamo in forno caldo a 50/60 gradi fino a quando non li andremo a servire. Cuociamo i fagioli come da vostra ricetta tradizionale oppure potete utilizzare quelli in scatola precotti. Regoliamo il sapore con sale e pepe e riduciamo in purea con un mixer ad immersione.Stendiamo la salsa nel piatto e adagiamo sopra il tortino di zucca e patate e aggiungiamo alcune gocce di cotto di fichi (facoltativo).
11
Zuppa di fagioli con cime di rapa
6
Preparazione fagioli: in una pentola, preferibilmemte aggiungere un filo d'olio, il sedano, due spicchi d'aglio e i pomodorini tagliati a metà. Lasciar riscaldare l'olio e aggiungere i fagioli. Solitamente nella preparazione di piatti per 2-4 persone utilizzo fagioli precotti ( alcuni marchi sono davvero ottimi). Unitamente ai fagioli aggiungere dell'acqua, ( circa due bicchieri) che diventerà il brodo della nostra zuppa, sale e pepe. Lasciare cuocere per circa 10-15 min. Lavare e lessare le cime di rapa in abbondante acqua salata per 10 minuti. Scolare e far saltare per qualche minuto in padella con olio d'oliva e due spicchi di aglio.Unire le cime di rapa ai fagioli (privati del sedano e dell'aglio) e servire a tavola.