Puliamo e dividiamo in cimette più piccole il cavolfiore, laviamolo accuratamente e lessiamolo in abbondante acqua salata. Quindi coliamolo e lasciamolo raffreddare.Tritiamo 30 gr di nocciole ottenendo una granella grossolana.I fagioli possiamo comprare quelli già pronti, o meglio ancora possiamo cuocerli noi per circa 50 minuti dopo averli tenuti a bagno un’intera notte…credetemi…tutta un’altra storia.In un piatto da portata bello capiente trasferiamo il nostro cavolfiore, uniamo i fagioli rossi già cotti, condiamo con un pizzico di sale, un filo di olio, limone, prezzemolo tritato e una volta amalgamati gli ingredienti tra loro terminiamo con la granella di nocciole. La nostra ottima insalata è pronta per essere gustata…buon appetito!!!
Insalata di fagioli rossi e cavolfiore viola

Insalata di fagioli rossi e cavolfiore viola

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +9

Crostacei

Arachidi

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

10

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

30

minuti

Nutrizione

410

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Cavolfiore rosso
  • 150 g
    Fagioli rossi
  • 30 g
    Nocciola tonda romana
  • Quanto basta
    Sale fino
  • 2 cucchiaio
    Olio
  • Quanto basta
    Prezzemolo tritato

Preparazione

Presentazione

L’Insalata di fagioli rossi e cavolfiore viola è un contorno molto sfizioso e soprattutto colorato. Conoscete il cavolfiore viola?E’ una qualità del classico cavolfiore bianco e non solo ne ha tutte le proprietà nutritive ma a livello gustativo è molto più saporito. Anzi il cavolfiore viola è ricco di caroteoidi che svolgono un’importante funzione di antiossidanti. Tranquilli non si tratta affatto di qualcosa modificato geneticamente…è semplicemente un incrocio tra il classico cavolfiore bianco e una pianta di broccolo…ecco perchè anche il suo sapore ha qualcosa in più. Questa insalata è davvero una fonte di nutrizione non solo per la presenza di questo cavolfiore ma anche per l’unione ai fagioli rossi…una tipologia di legume piccolo ma buonissimo, ricchissimo di ferro e che rispetto agli altri ha delle proprietà diuretiche.

Step 1

Puliamo e dividiamo in cimette più piccole il cavolfiore, laviamolo accuratamente e lessiamolo in abbondante acqua salata. Quindi coliamolo e lasciamolo raffreddare.

Step 2

Tritiamo 30 gr di nocciole ottenendo una granella grossolana.

Step 3

I fagioli possiamo comprare quelli già pronti, o meglio ancora possiamo cuocerli noi per circa 50 minuti dopo averli tenuti a bagno un’intera notte…credetemi…tutta un’altra storia.

Step 4

In un piatto da portata bello capiente trasferiamo il nostro cavolfiore, uniamo i fagioli rossi già cotti, condiamo con un pizzico di sale, un filo di olio, limone, prezzemolo tritato e una volta amalgamati gli ingredienti tra loro terminiamo con la granella di nocciole. La nostra ottima insalata è pronta per essere gustata…buon appetito!!!

Utensili

  • Piatto da portata

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
410
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.