0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

49Risultati per "zenzero"

0
Succo mela zenzero carote
Per prima cosa sterilizzate le bottiglie per trenta minuti,una volta fatto ció adagiatele capovolte su un canovaccio pulito. In un tegame facciamo sciogliere lo zucchero di canna in 400 ml di acqua portate ad ebolizione e spegnete. Ora lavate accuratamente la frutta e verdura sbucciate ed estraiamo il succo tramite una centrifuga. Aggiungiamo il succo ottenuto allo sciroppo e quando inizia a sobbollire spegnere e travasare nelle bottigliette. Una volta chiuse ben bene riponete in una pentola e tra una bottiglia e l'altra mettete uno strofinaccio ( per evitare che scoppino durante l'ebolizione questo processo é da fare anche per la prima sterilizazione) e riempite d'acqua . Fate bollire per 40 minuti,una volta spento lascite raffreddare completamente e disponetele un dispensa al buio.
1
Biscotti di pasta frolla allo zenzero
28
In una ciotola unire le farine con il lievito, la fecola e lo zucchero semolato. Mescolare con un cucchiaio e poi unire il burro morbido, 2 tuorli e lo zenzero grattugiato. Impastare velocemente con le mani e formare un panetto omogeneo, avvolgerlo nella pellicola trasparente per alimenti e metterlo a riposo in frigo per mezz'ora.Accendere il forno a 180°C in modalità ventilato. Con un mattarello infarinato, stendere l'impasto su una spianatoia fino a ½ cm di spessore.Con degli stampini a vostro piacere ritagliare i biscotti, metterli sulla teglia foderata di carta forno e farli cuocere per circa 20 minuti.
2
Strascinati con funghi e cavolfiore
40
Sbollentare per qualche minuto il cavolfiore in acqua salata. Rosolare l’aglio in una padella con un filo di olio extra vergine di oliva ed aggiungere i funghi precedentemente tagliati a fette sottili. Salare e pepare a piacere, aggiungere i pomodori tagliati a tocchetti e lasciar cuocere per qualche minuto ed alla fine aggiungere il cavolfiore.Intanto cuocere gli orecchiette in abbondante acqua salata, scolarli al dente e saltarli con il sugo aggiungendo il prezzemolo tagliato finemente. Questo formato appartiene alla tradizione pugliese e, come da tradizione, tiene perfettamente la cottura.Servire aggiungendo la cipolla imbiondita con l’olio extra vergine di oliva, una manciata di pangrattato tostato con un filo d’olio e del prezzemolo tritato.
3
Pennette integrali zenzero e crema di zucca
Tagliamo le zucchine a cubetti e facciamole rosolare in padella con un filo d'olio ,aggiustiamo di sale ,non appena si saranno cotte prelevarne una metà e metterle nel mixer con olio , grana e zenzero (intero 6 gr ,) e 30 gr di noci, frullate il tutto ,se necessario aggiustate di sale. Nell frattempo mettete su l'acqua non appena bolle calate la pasta, mentre essa cuoce ,aggiungete alle zucchine rimaste il tonno e fate saltare in padella Scolate la pasta lasciando un po' di acqua di cottura , e mescolate tutto assieme nel tegame aggiungendo la salsa e se serve un po' di acqua di cottura . Servite nei piatti con una spolverata di zenzero fresco e granella di noci .
4
Biscotti teneri al limone e zenzero
18
Unire la farina allo zucchero, aggiungere l’uovo, il lievito e il burro ammorbidito, il sale e il succo di un limone. Impastare bene, quindi aggiungere i cubetti di zenzero e rimpastare perchè si distribuiscano uniformemente.
5
Pennoni rigati con melanzane, menta e caciocavallo
11
Pelare per ¾ le melanzane, tagliarle a cubetti, salarle con sale grosso e farle spurgare per almeno mezz’ora. Saltare poi in padella le melanzane con l’olio e l’aglio e poi frullare il tutto aggiungendovi un pò d’acqua di cottura e alcune foglioline di menta.Cuocere i penne rigate Bio in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Mantecare la pasta fuori fiamma con la crema di melanzane, aggiungendo il caciocavallo a scaglie. Impiattare e decorare il piatto con le mandorle tostate e foglioline di menta.
6
Plumcake al profumo di arancia e zenzero
5
Con le fruste elettriche montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio. Aggiungere poi gradualmente l'olio e il succo delle 2 arance, la farina e la fecola e il lievito in polvere, sempre mescolando in modo che gli ingredienti si amalgamino tra di loro senza formare grumi. Infine aggiungere la scorza dell’arancia e lo zenzero grattugiato. Mescolare per bene e poi versare l'impasto nello stampo imburrato e infarinato in precedenza. Far cuocere a 180°C nel forno già caldo per circa 40 minuti.
7
Torta fine al cioccolato e zenzero
37
Preparate la base sabbiando zucchero e le due farine con i 120 g di burro, unite l'uovo per ultimo e lavorate sino a d avere un composto liscio e ben amalgamato. Appiattite tra due fogli di carta da forno e lasciate riposare in frigorifero un'ora. Preriscaldate il forno a 180°C.Stendete la pasta su un piano da lavoro infarinato, ricavate un disco, della dimensione dello stampo che utilizzerete come contenitore (20 cm) rivestitelo con carta da forno, adagiate sopra il disco di pasta e ritagliate l'eccesso con una rotellina dentellata, i bordi dovranno essere bassi. Bucherellate il fondo e cuocete in bianco per circa 20 minuti.Per preparare la ganache al cioccolato, fate scaldare la panna acida, e, quando sarà ben calda unite il cioccolato (preferibilmente 72% di cacao) a pezzetti. Fate prendere calore, amalgamate dal centro verso l'esterno, omogeneizzate bene il tutto, unite lo zenzero in polvere e i 50 g di burro. Lisciate bene. Colate questo composto sulla base croccante e fate indurire a temperatura ambiente per circa 2 ore.
8
Tortiglioni con prosciutto, mele e caciocavallo
10
Far fondere il burro in una padella capiente. Unire il prosciutto cotto tagliato a tocchetti e la mela ridotta in fettine sottili, salare e lasciare rosolare il tutto per 5 minuti, finché la mela si ammorbidirà ed il prosciutto sarà leggermente dorato.Unire poi il radicchio tagliato a listarelle e le bietole precedentemente sbollentate e lasciar cuocere ancora qualche minuto.Cuocere i tortiglioni in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Aggiungerli alle verdure mantecando il tutto per qualche minuto. Servire con una manciata di pistacchi tritati grossolanamente, il pepe macinato fresco e il caciocavallo silano a fettine sottili.
9
Soba con cetrioli e salsa di sesamo allo zenzero
25
Portate una pentola di acqua ad ebollizione e cucinate la soba al dente. Scolate e sciacquate con acqua fredda.Utilizzate un coltello da chef, o meglio ancora, un pelapatate, per tagliare il cetriolo in lunghe strisce sottili. Eliminate i semi e la polpa circostante. Tagliate il resto in strisce.In una piccola ciotola, sbattete insieme tahina, aceto di riso, zenzero, salsa di soia, olio di oliva, coriandolo e peperoncino. Una volta amalgamato, frustate con dell'acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata.Mettete la soba nella salsa di sesamo e zenzero. Aggiungete più strisce di cetriolo, scalogno, semi di sesamo e coriandolo, se lo si desiderate. Assaggiate e aggiungete sale, se necessario. Servite subito.
10
Straccetti di pollo allo zenzero con crema di curcuma
1
Per prima cosa tagliate le fettine di pollo a straccetti e fatele marinare nel succo di un limone bio per circa 10 minutiPassati i 10 minuti di marinatura degli straccetti, in una padella antiaderente mettete l’olio evo fate rosolare la cipolla e l’aglio con un cucchiaino di zenzero per circa 3 minutiUnite adesso gli straccetti di pollo che avete precedentemente marinato con il limone N.b. Tenete da parte il succo di limone che avete usato per la marinaturaMettete la curcuma nel succo di limone che avete utilizzato per la marinaturaVersate il succo di limone con la curcuma nella padella dove stanno cuocendo gli straccetti e fate andare a fuoco vivace, mescolando spessoUnite una spolverata di fecola di patate per fare addensare il succo di limone con la curcuma, salate e aggiungete il prezzemolo tritato
11
Baci di dama allo zenzero e limone
Fare i baci di dama allo zenzero e limone è molto semplice e veloce. Su di un piano infarinato setacciamo la farina, al centro battiamo le uova con lo zucchero, aggiungiamo l’olio, la buccia grattugiata del limone, lo zenzero fresco grattugiato e un cucchiaino scarso di lievito. Impastiamo tutti gli ingredienti tra loro e lavoriamo fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Se tende a restare appiccicoso aiutiamoci con dell’altra farina. A questo punto ricaviamo tutte palline grandi poco più di una nocciola, schiacciamole leggermente e adagiamole su una teglia coperta da carta da forno. Cerchiamo di ricavarne in un numero paro, dobbiamo poi accoppiarle. Inforniamo a 180 gradi per 15 minuti circa, quindi sforniamo i nostri biscottini e lasciamoli raffreddare bene.Già durante la cottura il profumo dello zenzero e limone invaderà la vostra casa. Una volta freddi accoppiamo i biscottini due a due con un pochino di nutella formando il nostro bacetto.