0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

76Risultati per "zenzero"

0
Zenzero candito
2
Ho pelato lo zenzero con il pelapatate e poi l’ho tagliato a fettine sottili, un millimetro o due. L’ho bollito per circa un’ora e poi l’ho pesato. Le dosi indicate negli ingredienti, quindi, sono da considerarsi indicative, bisognerà pesare lo zenzero una volta cotto per conoscere la quantità esatta di zucchero da aggiungere. L’ho rimesso nella pentola con pari peso di zucchero e ho aggiunto acqua sufficiente per coprirlo appena. L’ho fatto cuocere a fuoco basso finché lo sciroppo non è stato quasi completamente assorbito. A questo punto, lo zenzero candito può già considerarsi pronto, ma io ho ancora passato le fettine una ad una nello zucchero semolato, aiutandomi con una pinza. Ho fatto asciugare le fettine per tutta la notte su una teglia rivestita di carta forno.
1
Succo mela zenzero carote
2
Per prima cosa sterilizzate le bottiglie per trenta minuti,una volta fatto ció adagiatele capovolte su un canovaccio pulito. In un tegame facciamo sciogliere lo zucchero di canna in 400 ml di acqua portate ad ebolizione e spegnete. Ora lavate accuratamente la frutta e verdura sbucciate ed estraiamo il succo tramite una centrifuga. Aggiungiamo il succo ottenuto allo sciroppo e quando inizia a sobbollire spegnere e travasare nelle bottigliette. Una volta chiuse ben bene riponete in una pentola e tra una bottiglia e l'altra mettete uno strofinaccio ( per evitare che scoppino durante l'ebolizione questo processo é da fare anche per la prima sterilizazione) e riempite d'acqua . Fate bollire per 40 minuti,una volta spento lascite raffreddare completamente e disponetele un dispensa al buio.
2
Biscotti di pasta frolla allo zenzero
29
In una ciotola unire le farine con il lievito, la fecola e lo zucchero semolato. Mescolare con un cucchiaio e poi unire il burro morbido, 2 tuorli e lo zenzero grattugiato. Impastare velocemente con le mani e formare un panetto omogeneo, avvolgerlo nella pellicola trasparente per alimenti e metterlo a riposo in frigo per mezz'ora.Accendere il forno a 180°C in modalità ventilato. Con un mattarello infarinato, stendere l'impasto su una spianatoia fino a ½ cm di spessore.Con degli stampini a vostro piacere ritagliare i biscotti, metterli sulla teglia foderata di carta forno e farli cuocere per circa 20 minuti.
3
Biscotti di natale zenzero e cannella
2
In un mixer a lame, versa la farina setacciata, il burro freddo a pezzi e un pizzico di sale fino e frulla per qualche secondo, fino a quando il tutto non avrà raggiunto una consistenza sabbiosa.Versa l'impasto sabbioso su una spianatoia, fai un buco al centro e aggiungi lo zucchero a velo, le due uova sbattute, la cannella e lo zenzero e inizia a impastare.Quando l'impasto sarà compatto (evita di scaldarlo eccessivamente), forma un panetto, avvolgilo nella pellicola e riponilo nel frigorifero per almeno un'ora.Taglia il panetto un po' per volta, in modo da non scaldarlo troppo, e stendi l'impasto con un matterello, dopodiché utilizza i tagliapasta che desideri (meglio se a tema natalizio).Disponi i biscotti sulla leccarda e inforna in forno già caldo a 180° per 10-15 min. (i biscotti cuociono velocemente, quindi segui con attenzione questo passaggio per evitare che si brucino).
4
Crema mousse alla panna e zenzero
2
Porta ad ebollizione gr. 250 (1/2 panna della ricetta) con lo zucchero e il contenuto di 1 bacca di vaniglia.Togli dal fuoco la panna bollente e aggiungi la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda, strizzata e sciolta (la puoi sciogliere in un pentolino o in un bicchiere nel microonde per pochi secondi), mescola bene e unisci anche lo zenzero tritato finemente o se preferisci un po' di succo di zenzero tritato e poi schiacciato all'interno di una carta da cucina.Monta in planetaria gli altri gr. 250 di panna ma non troppo, la panna deve risultare bella morbida, attendi intanto che il composto con la panna liquida precedentemente preparato si raffreddi.Unisci i due composti ma non tutto in una volta, metti 1/4 della panna montata nella panna liquida e mescola delicatamente con una frusta, unisci poi ancora un po' di panna montata e per finire versa tutta la panna liquida nella panna montata, mescola delicatamente ora con una spatola dall'alto verso il basso per non far sgonfiare il composto. Il composto risulterà abbastanza liquido ma non disperare è corretto, versa il tutto negli appositi stampini che poi utilizzerai per servire.Lascia riposare in frigorifero la mousse per 24 ore e il giorno seguente prepara una ganache al cioccolato (vedi la mia ricetta) e versala sopra la mousse, decora a piacere e buon dolce!!!
5
Pennette integrali zenzero e crema di zucca
1
Tagliamo le zucchine a cubetti e facciamole rosolare in padella con un filo d'olio ,aggiustiamo di sale ,non appena si saranno cotte prelevarne una metà e metterle nel mixer con olio , grana e zenzero (intero 6 gr ,) e 30 gr di noci, frullate il tutto ,se necessario aggiustate di sale. Nell frattempo mettete su l'acqua non appena bolle calate la pasta, mentre essa cuoce ,aggiungete alle zucchine rimaste il tonno e fate saltare in padella Scolate la pasta lasciando un po' di acqua di cottura , e mescolate tutto assieme nel tegame aggiungendo la salsa e se serve un po' di acqua di cottura . Servite nei piatti con una spolverata di zenzero fresco e granella di noci .
6
Biscotti teneri al limone e zenzero
4
Unire la farina allo zucchero, aggiungere l’uovo, il lievito e il burro ammorbidito, il sale e il succo di un limone. Impastare bene, quindi aggiungere i cubetti di zenzero e rimpastare perchè si distribuiscano uniformemente.
7
Plumcake al profumo di arancia e zenzero
5
Con le fruste elettriche montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio. Aggiungere poi gradualmente l'olio e il succo delle 2 arance, la farina e la fecola e il lievito in polvere, sempre mescolando in modo che gli ingredienti si amalgamino tra di loro senza formare grumi. Infine aggiungere la scorza dell’arancia e lo zenzero grattugiato. Mescolare per bene e poi versare l'impasto nello stampo imburrato e infarinato in precedenza. Far cuocere a 180°C nel forno già caldo per circa 40 minuti.
8
Torta fine al cioccolato e zenzero
39
Preparate la base sabbiando zucchero e le due farine con i 120 g di burro, unite l'uovo per ultimo e lavorate sino a d avere un composto liscio e ben amalgamato. Appiattite tra due fogli di carta da forno e lasciate riposare in frigorifero un'ora. Preriscaldate il forno a 180°C.Stendete la pasta su un piano da lavoro infarinato, ricavate un disco, della dimensione dello stampo che utilizzerete come contenitore (20 cm) rivestitelo con carta da forno, adagiate sopra il disco di pasta e ritagliate l'eccesso con una rotellina dentellata, i bordi dovranno essere bassi. Bucherellate il fondo e cuocete in bianco per circa 20 minuti.Per preparare la ganache al cioccolato, fate scaldare la panna acida, e, quando sarà ben calda unite il cioccolato (preferibilmente 72% di cacao) a pezzetti. Fate prendere calore, amalgamate dal centro verso l'esterno, omogeneizzate bene il tutto, unite lo zenzero in polvere e i 50 g di burro. Lisciate bene. Colate questo composto sulla base croccante e fate indurire a temperatura ambiente per circa 2 ore.
9
Mousse al cioccolato fondente, zenzero e lamponi
2
Base: Monta gli albumi con metà dello zucchero. A parte monta i tuorli con il resto dello zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unisci il cacao e l'amido setacciati e mescola. Unisci il cioccolato fuso al composto di tuorli, cacao e maizena. Aggiungi poi a quest’ultimo gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente, dal basso verso l’alto, senza far smontare il composto. Versalo in uno stampo da 18 cm imburrato e infarinato e inforna a 180° in forno già caldo, per 15 minuti.Mousse: Versa il latte e due cucchiai di zenzero fresco grattugiato in un pentolino e porta a bollore; unisci la gelatina già ammollata in acqua fredda e strizzata. Fondi il cioccolato a bagnomaria, toglilo dal fuoco e versaci il latte e zenzero a filo, mescolando. Infine unisci anche la panna semimontata.Gelèe (va preparata il giorno prima): Frulla i lamponi con lo zucchero e il limone. Setaccia la purea per eliminare i semi e riscaldala al microonde o sul fuoco. Unisci la gelatina già ammollata in acqua fredda e strizzata e mescola. Versala in uno stampo del diametro di 15 cm, rivestito con pellicola e metti in congelatore per 6/8 ore.Montaggio: Utilizza un anello del diametro di 18 cm, rivestito di un foglio di acetato (o carta forno, che va benissimo). Poni nell’anello la base marquise, versaci sopra metà della mousse e metti il tutto nel congelatore per 15 minuti. Posa quindi sulla mousse già congelata il disco di gelèe, ancora ghiacciato, versaci quindi sopra la restante mousse, livella il tutto e poni nuovamente in congelatore per tutta la notte. Prima di servire decora con lamponi freschi. Si conserva in frigo.
10
Ciambelline integrali con miele e zenzero
Fare le Ciambelline integrali con miele e zenzero è davvero semplice e non abbiamo bisogno di far riposare l’impasto proprio per la presenza del miele che altrimenti non lo renderebbe lavorabile.Disponiamo la farina su un piano e mischiamola allo zucchero di canna, al cacao e al lievito. Formiamo quindi la classica fontana centrale dentro la quale andremo a rompere l’uovo.Aggiungiamo il miele, l’olio, lo zenzero il sale, e con una forchetta andiamo a lavorare questi ingredienti. Impastiamo quindi il tutto fino ad ottenere una bella palla liscia ed uniforme.Nel caso ci sia bisogno possiamo aggiungere uno o due cucchiai di latte per lavorare le briciole restanti. A questo punto stacchiamo piccoli pezzetti di impasto, allunghiamoli a cordoncino e andiamo a formare le nostre ciambelline….grosse come taralli…Disponiamole su una teglia ricoperta da carta da forno e lasciamole cuocere a 180 gradi in modalità statica per 15 minuti. Una volta cotte non resta che farle freddare e gustarle in tutta la loro fragranza.
11
Insalata di ceci neri e zucca allo zenzero
6
Prima di tutto dobbiamo mettere i ceci neri in ammollo almeno 12 ore …solo dopo possiamo trasferirli in una pentola con dell’acqua fredda e farli cuocere per circa un’ora e mezza/due,,,Nel frattempo puliamo la zucca, tagliamola a dadini e trasferiamola in un tegame antiaderente. Aggiungiamo degli aghi di rosmarino, 30 gr di zenzero grattugiato, un cucchiaio di olio e un pizzico di sale grosso. Copriamo e lasciamola cuocere per circa 10 minuti…deve restare croccante.Una volta cotti possiamo aggiungere i nostri ceci neri nel tegame con la zucca e mantecarli per qualche minuto.Bene la nostra Insalata calda di ceci neri e zucca allo zenzero è pronta per stupire ed essere gustata…non resta che servirla aggiungendo una manciata di noci tritate grossolanamente in superficie per dare croccantezza e più sapore al piatto!!!