0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

8Risultati per "bresaola"

0
Ciuffetti di bresaola
In una ciotolina mettete l’origano e un pizzico di sale. Mischiate bene e passate ogni mozzarellina nel condimento. Ponetele al centro delle fette di bresaola.Formate un ciuffetto con la fetta di bresaola attorno alla mozzarellina e chiudete il tutto con un filo di erba cipollina. Ecco fatto, un’idea veloce, semplice ed originale. Buon appetito! 🙂
1
Pennette con asparagi e bresaola
27
Mondare gli asparagi, pareggiarli, sciacquarli e poi legarli in un mazzetto. Immergerli in una pentola con poca acqua salata portata ad ebollizione, avendo cura di lasciare le punte rivolte verso l'alto, quindi coprire il tegame e lasciare cuocere. Nel frattempo tagliare grossolanamente la bresaola.Una volta che gli asparagi saranno cotti al dente, scolarli e tenete l'acqua di cottura da parte. Tagliare le punte e metterle da parte per la guarnizione del piatto, quindi ridurre il resto a tocchetti.Trasferire gli asparagi in un tegame e farli insaporire con il burro. Dopo qualche minuto, aggiungere la bresaola e farla amalgamare per qualche istante, senza cuocerla eccessivamente. Unire la panna e spegnere la fiamma. Mescolare energicamente per rendere il condimento omogeneo e regolate di sale e di pepe. Nel frattempo cuocere le pennette nell'acqua di cottura degli asparagi, poi scolarle e versarle nel condimento. (Se preferite un gusto meno intenso, cuocete le pennette in abbondante acqua salata portata ad ebollizione). Mantecare il tutto con il formaggio grattugiato e servire subito in tavola.
2
Cestini di bresaola, salmone e capperi
1
Realizzare i cestini di bresaola salmone e capperi è molto semplice e veloce. Naturalmente se vi capita un taglio della bresaola da cui si ottengono delle fettine molto grandi allora utilizziamo metà numero, altrimenti per ogni fagottino utilizziamo due fettine disposte a croce.Prendiamo ora il salmone al naturale e una volta ben sgocciolato mettiamo nel mixer insieme allo yogurt greco e ai capperi. Azioniamo il mixer per qualche secondo fino ad ottenere un composto vellutato che andremo ad aromatizzare con la buccia grattugiata di un buon limone bio.Bene, on la mousse ottenuta non ci resta che farcire le fettine di bresaola e chiudere ogni fagottino a mo' di cestino appuntando l'estremità con uno stuzzicadenti.
3
Fusilli al pesto di rucola e bresaola
1
Mettere nel frizzer il mini pinner con il suo contenitore così da mantenere la rucola verde, senza ossidarla. Aggiunger olio, rucola fresca, un pizzico di sale grosso, un po’ di pepe, mandorle tostate ed il grana. Volendo anche un pizzico di limone per dare acidità. Nel frattempo fare bollire la pasta in abbondante acqua salata, tagliare la bresaola a listarelle e aggiungerla solo una volta pronta.
4
Paccheri in crema di zucca e bresaola croccante
6
Come prima cosa lavate e private la zucca della buccia; tagliatela a dadi di circa 2 cm. Prendete una piccola teglia foderata di carta forno, oliatela leggermente, mettete la zucca e un rametto di rosmarino. Cuocetela per circa 15′ a 160°C. Nel frattempo scaldate acqua salata per la pasta. Tagliate la bresaola a sfilaccetti, trasferitela in un tegame antiaderente già calda, senza condimento, e cuocetela fino a che sarà croccante. Lessate la pasta.Prendete la zucca, trasferitela in un mixer, unite un filo d’olio, peperoncino secco a piacere, un paio di cucchiai di acqua di cottura, pepe e sale q.b e frullate a crema. Scolate i vostri paccheri conservando dell’acqua di cottura per mantecare la crema. Servite con abbondante pepe nero e la bresaola croccante su ogni piatto.
5
Tagliatelle con pesto di rucola, bresaola e asiago
Per preparare le tagliatelle con pesto di rucola, bresaola e fondutina di Asiago, cominciate dal pesto: pulite la rucola e mettetela nel mixer con olio, Grana e sale a piacere. Tritate il tutto, poi aggiungete il latte, continuando a tritare, sino ad ottenere una salsa piuttosto liquida di un bel verde brillante.Passate poi alla bresaola: tagliatela in tanti piccoli pezzettini e fatela saltare per qualche istante in padella antiaderente, facendo però attenzione a non farla seccare.Mettete ora a bollire la pasta in abbondante acqua salata e dedicatevi nel frattempo alla fonduta: tagliate a pezzetti l’Asiago e mettetelo in un pentolino assieme al latte. Fate sciogliere a fuoco dolce, mantenendo sempre mescolato per evitare che si formino grumi.Una volta scolata la pasta, siete pronti per impiattare: vi consiglio di servire le tagliatelle adagiate sul pesto di rucola e ricoperte dalla bresaola e dalla fondutina di Asiago.
6
Carbonara light
5
Tagliare a dadini (se avete preso la parte finale o vi siete fatti tagliare fette spesse) o tagliate a striscioline la bresaola.Fatela rosolare in padella antiaderente.Una volta che la pasta è cotta versatela nella padella e unire gli albumi. Servire con del parmigiano (facoltativo)
7
Lasagne bb
10
Per prima cosa bisogna mondare i broccoletti e lavarli con cura. Quindi si mettono in un pentolino con dell'acqua ed un pizzico di sale e si lasciano a bollire per circa 20 minuti. Finita la cottura si mettono a scolare.Mentre i broccoletti cucinano tagliamo del caciocavallo a listarelle sottili e la bresaola a tocchetti.In una ciotola versiamo la ricotta fresca, i broccoletti sbollentati e la bresaola. Mischiamo fino ad ottenere un composto omogeneo, regolando di sale (e se volete pepe) a piacere.Adesso è il momento di preparare la besciamella. In un pentolino sciogliamo il burro ed in un altro riscaldiamo il latte. Una volto sciolto il burro, versiamo la farina e mescoliamo rapidamente con una frusta ottenendo una roux di colore bruno. Versiamo quindi il latte continuando a mescolare con la frusta, non appena notiamo un addensamento togliamo dal fuoco, aggiungiamo un pizzico di sale e della noce moscata e continuiamo a mescolare sino ad ottenere la cremosità desiderata.Adesso siamo pronti ad assemblare le nostre lasagne. Dapprima stendiamo uno strato di besciamella, quindi mettiamo le lasagne, dell'altra besciamella e poi il nostro composto di broccoli, ricotta e bresaola concludendo con il caciocavallo a listarelle. Componiamo un altro strato allo stesso modo e per finire lasagne, besciamella ed una spolverata di parmigiano. Inforniamo a 180°C per una quindicina di minuti e siamo pronti a portare in tavola.