0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

106Risultati per "datteri secchi"

0
Praline ai datteri con frutta secca e cocco
2
In un mixer sminuzzare i datteri, aggiungere quindi la frutta secca, la farina di cocco, il cacao e il cucchiaino di olio.Mixare bene per qualche minuto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Trasferire il composto in una ciotola, lavorarlo con un cucchiaio e se ancora non è ben compattato aggiungere poco alla volta un pochino di acqua.Con le mani prendere una piccola quantità di impasto e formare una pallina. Per guarnire ricoprirle con farina di cocco o se preferite con zuccherini colorati, cacao o granella di frutta secca.
1
Palline di frutta secca, miele e cannella
9
Frullate le prugne, l'uvetta, i datteri, le albicocche e un pizzico di cannella con l'aggiunta di miele fino ad ottenere un impasto omogeneo e cremoso. Versate il tutto in una ciotola. Coprite la ciotola e lasciatela raffreddare per circa 30 minuti. A questo punto iniziate a formare le palline, aiutandovi con le mani umide. Una volta realizzati, passate le palline nel cacao amaro. Conservatele in frigorifero prima di servirle.
2
Croccantini di albicocca e mandorle
33
Rivestire una teglia quadrata di 20-22 cm con carta da forno. In un mixer da cucina, grattugiare finemente le mandorle (fermarsi prima di iniziare a trasformarle in burro). Versarle in una ciotola.Mixare i datteri snocciolati, le albicocche secche e il sale marino fino a quando i frutti essiccati non formano in una pasta. Potrebbero gonfiarsi nel mixer. In questo caso fermatevi e bucate il composto con un cucchiaio prima di continuare.Scomporre il composto di frutta e aggiungere le mandorle nel mixer. Mixate fino a quando le mandorle tritate sono incorporate in modo uniforme nella miscela di frutta. Versate il composto nella teglia, usate le mani per creare uno strato uniforme.Raffreddare la teglia in freezer per almeno 30 minuti, quindi utilizzare un coltello affilato per tagliare la miscela di frutta e mandorle in piccoli quadrati o barre.Avvolgere ogni croccantino singolarmente. Dovrebbero durare per un paio di settimane a temperatura ambiente, ma conservatele in frigorifero o nel congelatore per una gustarle anche dopo.
3
Lime bars
32
Preriscaldate il forno a 180°. Prendete una teglia di ceramica delle dimensioni di 24x24 cm. Foderatela con carta da forno, ricoprendo anche i bordi per una garantirvi una facile rimozione quando la cottura sarà terminata.Per preparare la base ammorbidite innanzitutto i datteri secchi, mettendoli a mollo in acqua tiepida. Togliete i noccioli. Mescolate la farina, lo zucchero e il sale in una ciotola. Aggiungete il burro e lavorate strofinando con le dita gli ingredienti. Aggiungete i fiocchi di cocco secco, i datteri e la cannella e frullate con un mixer fino ad ottenere un composto simile a della sabbia bagnata, friabile ma compatta. Versate e schiacciate il composto nella teglia foderata. Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta, quindi cuocete per circa 20 minuti o fino a doratura in forno statico. Sfornate e lasciate raffreddare.Per preparare la farcitura, portate il latte a leggera ebollizione. Spegnete il fuoco. In una ciotola sbattete le uova, lo zucchero e l'amido di mais finché non sono ben amalgamati. Per temperare le uova sbattete lentamente circa mezza tazza di latte caldo nella miscela dell'uovo mescolando continuamente (non versate tutto in una volta, altrimenti le uova diventano strapazzate). Versate il composto di uova temperato di nuovo nella pentola di latte e aggiungete il succo di lime e la gelatina.Alzate il fuoco a medio-basso e lasciate cuocere mescolando continuamente con un cucchiaio di legno fino a quando il tutto non si sarà addensato (circa 1-3 minuti). Filtrate il composto attraverso un colino a maglie fini direttamente sopra la base. Stendetelo la parte con una spatola di gomma. Coprite con della pellicola trasparente in modo che non si formi una patina. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.Al momento di servire togliete la pellicola trasparente. Quindi rimuovete la torta dalla teglia. Guarnite con scaglie di cocco tostato e zucchero a velo. Tagliate a quadretti e servite.
4
Torta di banane datteri e noci
Tritate grossolanamente le noci ed anche i datteri (magari meglio con un robot da cucina) e li uniamo insieme:fondiamo il burro e lo lasciamo da parte a raffreddare.Montiamo le uova con lo zucchero fino a quando sono ben gonfie e spumose.Setacciamo la farina con il lievito .Uniamo alle uova il burro ed amalgamiamo bene il tutto ,quindi aggiungiamo anche la farina e mescoliamo bene .Se il composto dovesse risultare troppo denso uniamo un po di latte,quello che serve ad ottenere una pasta liscia e ben amalgamata.A questo punto aggiungiamo anche le noci ed i datteri.Versiamo il composto in uno stampo precedentemente imburrato ed infarinato e mettiamo in forno 30/40 min. a 180° Fare sempre la prova con un coltello prima di togliere il dolce dal forno e se esce non perfettamente asciutta proseguire la cottura ancora qualche minuto.Quando il dolce è completamente freddo sformarlo e cospargerlo a piacere con un po di zucchero al velo accompagnandolo una volta a tavola con un po di miele….. BUON APPETITO
5
Salame di cioccolato
33
Mettere il cioccolato a sciogliere in un pentolino a bagno maria e togliere il burro dal frigo.Tritare i biscotti e metterli in una bacinella. In un’altro contenitore aggiungere al burro, lo zucchero, le uova e il cioccolato ormai sciolto. Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.Stendere un foglio di carta forno dove mettere il composto e arrotolarlo a mo' di salame.Mettere in frigo per due o tre ore e servire a fette accompagnato anche da panna montata.
6
Tartufini al  cioccolato fondente
28
Tagliate a pezzetti il cioccolato fondente.Unite il cioccolato alla vanillina e fate sciogliere il tutto a bagnomaria.Spegnete il fuoco e unite la panna. Amalgamate bene.Fate raffreddare il composto di cioccolato e panna in frigorifero per mezz'ora.Trascorsa mezz'ora, riprendete il composto e unite il rhum e i biscotti ridotti a farina con l'aiuto di un mixer.Ora formate delle palline e passatele nelle nocciole o nella granella di mandorle.Mettete i tartufini nei pirottini e fateli riposare in frigorifero per una notte....
7
Tiramisù light alle fragole
25
Lavare e tagliare le fragole, cospargerle con un cucchiaio circa di zucchero di canna e far riposare in frigo in modo da far formare il succo.Nel frattempo in una ciotola unire la ricotta allo yogurt greco e versare sopra un cucchiaino di miele, amalgamando bene il tutto con una frusta fino ad ottenere una crema soffice.Versare il latte in un piatto fondo, immergervi i pavesini uno alla volta e posizionarli direttamente sul piatto da portata. o nelle coppette. Creare una base con i biscotti imbevuti di latte, stendere sopra la crema e le fragole. Continuare con la sequenza pavesini, crema, fragole fino a raggiungere tre strati e terminare con un velo di crema e fragole per guarnire.Mettere in frigo per un'ora circa e servire.
8
Cookie cheesecake
6
Sbriciola i biscotti al cacao e fondi il burro. Unisci e mescola bene. Fodera uno stampo a cerniera da 20 cm e compatta i biscotti alla base, aiutandoti con un cucchiaio. Riponi in frigo.Sbatti il formaggio con lo zucchero e l'aroma di vaniglia per qualche manciata di secondi e unisci i biscotti secchi tritati mescolando con una spatola. Metti il composto nello stampo livellando bene tutto, guarnisci con riccioli di cioccolato (che ottieni tagliando dei pezzi di cioccolato aiutandoti con un pelapatate). Riponi in frigo per almeno 3 ore. Conservare in frigo per 3-4 giorni.
9
Cheesecake alla nutella semplice
2
tanto x iniziare preparare base biscotto,in un robot tritare i biscotti e impastarli con burro pomata e vanillina.Sistemare in uno stampo a cerniera con carta forno,fare la base livellare aiutandosi con le mani.Mettere in frigo x 2 ore.Preparare il ripieno,mescolando bene in una ciotola il formaggio spalmabile con la nutella appena ammorbidita in microonde.Versare il tutto sulla base biscotto,aiutandosi con la spatola.Far solidificare ancora in frigo x 3 ore.Passato il tempo spolverizzare con abbondante cacao amaro e granella di pistacchi.
10
Cheesecake vegan con ananas e amarene
2
PREPARARE UNA TEGLIA CON CERNIERA DI CIRCA 18 CM TAGLIARE L ANANAS UN PO A CUBETTI PER LA FARCIA E UN PO A VENTAGLIETTI PER LA DECORAZIONE FINALE.SCIOGLIERE IL BURRO IN UN PENTOLINO E FAR RAFFREDDARE UN PO SBRICIOLARE I BISCOTTI NEL MIX E AMALGAMARE CON IL BURROFORMARE CON I BISCOTTI LA BASE DELLA TORTA AIUTANDOSI CON LE DITA OPPURE CON IL FONDO DI UN CUCCHIAIO. METTERE IN FRIGO X 30 MINUTI. PREPARARE LA FARCIA: CON LE FRUSTE MONTARE LA PANNA. IN UN ALTRA CIOTOLA AMALGAMARE IL TOFU CON LO ZUCCHERO A VELO FINO AD AVERE UNA CONSISTENZA OMOGENEA.CON UNA SPATOLA E MOVIMENTI DELICATI AGGIUNGERE LA PANNA AL COMPOSTO DI TOFU E INFINE ANCHE I PEZZI DI ANANAS A CUBETTI. AGGIUNGETE LA QUANTITA DI ANANAS A SECONDA DEL VOSTRO GUSTO .PRENDERE LA BASE DAL FRIGO E VERSARE LA FARCIA LIVELLANDO BENE. STENDERE SULLA BASE QUALCHE CUCCHIAIO DI SCIROPPO DI AMARENE. GUARNIRE CON L ANANAS E LE AMARENE. RIPORRE IN FRIGO X CIRCA 2 ORETRSCORSO IL TEMPO NECESSARIO TOGLIERE LA TEGLIA E LA CARTA FORNO E PORRE IN UN PIATTO DA PORTATA. BUONA CHEESCAKE IN LEGGEREZZA.
11
Cheesecake ai lamponi
2
Sbriciola finemente i biscotti e mescolali al burro fuso. Rivesti lo stampo con carta forno e compatta alla base i biscotti. Riponi in frigo.Ammolla la gelatina in acqua fredda; in una ciotola mescola il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo. Strizza la gelatina e scioglila nei due cucchiai di acqua calda e uniscila al formaggio mescolando.Unisci poi la panna montata bene mescolando dal basso verso l'alto. Dividi il composto in due ciotole. Frulla i lamponi con n cucchiaio di zucchero e uniscili ad una delle due ciotole mescolando dal basso verso l'alto.Prendi lo stampo e versa prima il composto bianco e poi versaci sopra il composto con l'aggiunta di lamponi cercando di livellare delicatamente. Riponi in frigo per una notte. Sforma con attenzione la cheesecake e togli la carta forno.