0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

33Risultati per "fico secco"

0
Torta integrale ai fichi
11
Mettete i fiocchi d'avena in un tritatutto e tritateli grossolanamente (io li trovo già tritati).Setacciate le farine e il lievito. Aggiungete lo zucchero, il sale e i fiocchi d'avena. In una ciotola a parte sbattete l'uovo, il latte, l'olio e lo yogurt. Tritate i fichi grossolanamente e infarinateli. Unite la parte liquida a quella solida e mescolate fino ad avere un composto liscio.Unite i fichi e versate il composto in uno stampo a ciambella che avrete oliato e infarinato.Mettete in forno caldo a 180° statico per 45-50 minuti. Sfornate e mettete a raffreddare su di una gratella.
1
Panfrutto alla segale a lievitazione naturale
4
Ho messo in una ciotola capiente le farine, le noci e gli anacardi spezzettati grossolanamente e vi ho aggiunto l’acqua, in cui avevo sciolto il malto e il lievito naturale. Ho mescolato un po’ con un cucchiaio di legno e, in un secondo momento, ho aggiunto il sale, poi ho ribaltato tutto sulla spianatoia e ho lavorato a mano, fino a ottenere un impasto omogeneo. A questo punto, ho praticato la prima piega a tre ed è in questo momento che ho aggiunto il resto della frutta secca, fichi, albicocche e uvetta ammollata. Dopodiché, ho fatto altre due pieghe a distanza di mezz’ora l’una dall’altra. Dopo l’ultima piega, ho dato forma sferica al mio impasto e l’ho messo nella parte bassa del frigo a lievitare per 24 ore circa. Il giorno successivo, ho estratto il pane dal frigo, l’ho lasciato a temperatura ambiente per altre due ore e ho formato la mia pagnotta, manipolandola il meno possibile per non sgonfiarla troppo. Ho riposto la mia pagnotta, con la chiusura verso l’alto, in una ciotola foderata con un canovaccio cosparso di altra farina di segale e ho fatto lievitare a temperatura ambiente per altre tre ore. Ho scaldato il forno con dentro la leccarda e un pentolino d’acqua per venti minuti alla massima temperatura, poi ho ribaltato la mia pagnotta sulla carta forno, aiutandomi con il canovaccio, ho praticato i tagli sulla superficie e ho posato il pane sulla leccarda rovente capovolta e poi infornato. Ho cotto col forno al massimo per 10 minuti, a 220° per dieci minuti, a 200° per 15 minuti, a 180° per dieci minuti e altri dieci minuti a 180°, togliendo il pentolino con l’acqua e con lo sportello del forno socchiuso. Ho lasciato intiepidire in forno spento per un’altra mezz’oretta, ho sfornato e fatto raffreddare completamente su una griglia.
2
Biscotti ripieni di fichi secchi arance e cannella
41
In una ciotola miscelate tutti gli ingredienti secchi. Aggiungete il malto, l'olio e l'uovo. Impastate molto bene, coprite e mettete in frigorifero per almeno mezz'ora.Nel frattempo, con l'aiuto di un mixer o tritatutto, tritate i fichi insieme alla marmellata e la cannella.Dividete l'impasto in due parti, stendetele ad uno spessore di 2-3 mm dandole una forma stretta e lunga. Mettete nel centro dei rettangoli i fichi e chiudeteli.Formate con ognuno un cilindro largo circa 3 cm, sarà stretto e molto lungo, e schiacciatelo dandole la forma che vedete nelle foto.Tagliate i biscotti lunghi 4 cm circa e sistemateli su di una teglia rivestita di carta forno.Infornate a 180° statico per 15 minuti circa. Sfornate e mettete a raffreddare su di una gratella.
3
Semifreddo ai fioroni
26
Lavate, sbucciate i fioroni e cuoceteli in padella per cinque minuti, poi schiacciateli con una forchetta. Montate a neve ferma gli albumi con lo zucchero, in una ciotola, per cinque minuti; nel frattempo portate quasi a bollore 1 litro d’acqua, in una pentola, e quando gli albumi saranno ben montati adagiate la ciotola sulla pentola d’acqua, lavorandoli ancora per altri cinque minuti. Avrete ottenuto una meringa. Amalgamate la ricotta con lo yogurt, aggiungete i fichi e infine la meringa. Mescolate il composto delicatamente, trasferitelo negli stampini e riponete in freezer per almeno tre ore. Preparate il caramello: In un pentolino, sul fuoco, fate sciogliete lo zucchero con un cucchiaino d’acqua fino a che assumerà un colore scuro. Fuori dal fuoco aggiungete la panna tiepida, mescolate ed unite la polpa di fioroni. Sformate il semifreddo, lasciatelo ammorbidire un po’ e decorate con il caramello.
4
Confettura di fichi
3
Pulite tutti i fichi, fino a raggiungere il peso indicato e poneteli in un tegame dal fondo spesso.Irrorate i fichi con qualche goccia di succo di limone. Unite lo zucchero.Ponete il tegame sul fuoco, a fiamma bassa e con un cucchiaio di legno, cominciate a rompere i fichi.Mescolate la confettura e lasciate cuocere, sempre con la fiamma al minimo. Per essere certi che sia pronta, prendete un piattino e versatevi sopra poca confettura, inclinatelo e se la vedrete scivolare via molto lentamente, sarà pronta, altrimenti prolungate la cottura.Una volta pronta, riempite subito i barattoli sterilizzati, tappateli e lasciateli raffreddare a testa in giù, per creare il sottovuoto.
5
Torta rovesciata ai fichi
2
Innanzitutto prepariamo il FONDO della nostra torta. Mettiamo i 70 gr di burro nella tortiera e facciamo sciogliere nel forno tiepido. Versiamo i 50 gr di zucchero di canna sul burro sciolto e disponiamo i fichi, tagliati a metà, a testa in giù. In una ciotola montiamo le uova con lo zucchero e la buccia grattugiata di limone. Aggiungiamo la farina a cucchiaiate dopo averla mescolata con la vanillina, il sale e il lievito. Uniamo il succo di limone. Versiamo il composto sui fichi. Inforniamo 10 minuti a 180* in forno preriscaldato. Proseguiamo la cottura per altri 30 minuti a 200*. Lasciamo quindi la torta ancora 5 minuti nel forno spento. Aspettiamo che la torta si raffreddi completamente prima di capovolgerla, anzi di ROVESCIARLA sul piatto da portata. La nostra deliziosa TORTA ROVESCIATA AI FICHI è pronta per deliziare il nostro palato!
6
Cheesecake con cotto di fichi
30
Sminuzziamo i biscotti aiutandoci con un frullatore o mixer. Sciogliamo il burro nel forno a microonde ed uniamolo ai biscotti. Disponiamo su un foglio di carta da forno poggiato su un vassoio i coppapasta o piccole forme per torte. Adagiamo i biscotti, distribuiamoli uniformemente e mettiamo in frigo per circa 1 ora.Lavoriamo con una frusta il formaggio philadelphia fino a renderla cremosa, aggiungiamo la panna molto delicatamente senza smontarla.Nel frattempo mettiamo la colla di pesce in un po' di acqua, la facciamo ammorbidire, la strizziamo e la mettiamo in un pentolino facendola sciogliere, a fiamma bassissima, con il cotto di fichi. Non appena tiepida l’aggiungiamo al composto cremoso. Mescoliamo bene, tiriamo fuori dal frigo gli stampi e versiamo all'interno la crema ottenuta.Livelliamo bene e rimettiamo in frigo. Dopo un ora o prima di servire la cheesecake le decoriamo con cotto di fichi, granella di mandorle e foglie di menta.
7
Crostata di fichi e noci
28
Cominciate preparando la pasta frolla. In una ciotola, ponete la farina, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata ed il burro freddo a tocchetti. Lavorate velocemente, pizzicando con la punta delle dita, creando uno sfarinato.Aggiungete le uova e continuate a lavorare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Non lavorate troppo la pasta, per evitare di surriscaldare il burro. Formate un panetto ed avvolgetelo nella pellicola per alimenti. Ponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.Trascorso il tempo necessario, recuperata la pasta e stendetela tra due fogli di carta forno, leggermente infarinati, con l'ausilio di un mattarello. Portatela allo spessore di circa 0,3-0,5 cm. Non tutta la pasta servirà per la base.Rivestite una teglia di 22 cm di diametro, imburrata ed infarinata, con la pasta frolla, facendola aderire bene al bordo.Versate la confettura nella base di frolla ed unite parte dei gherigli di noci. Infornate in forno preriscaldato a 180°C.Con la frolla avanzata, formate tanti biscottini, che vi serviranno per la decorazione finale. Poneteli su una placca da forno, rivestita di carta forno e lasceteli in frigorifero, il tempo che la crostata cuocia.Sfornate la crostata, quando il bordo sarà dorato. Alzate la temperatura a 200°C ed infornate i biscotti finché non saranno dorati (occorreranno circa 10 minuti, controllateli). Sfornateli e lasciateli raffreddare.Una volta fredda, decorate la crostata con fichi freschi, tagliati in quattro parti, gherigli di noci e con i biscotti cosparsi di zucchero a velo.
8
Caprese di bufala  e fichi
1
Fare la Caprese di bufala e fichi è molto semplice. Tagliamo la mozzarella a fettine e lasciamola colare in modo da farle perdere parte del suo serio.Scegliamo dei fichi maturi ma ben sodi, quindi laviamoli con cura e tagliamoli a rondelle non sottili..Disponiamo il tutto in un piatto da portata alternando una fettina di mozzarella con una di fichi.Aggiustiamo con un pizzico di sale, aggiungiamo un filo di olio, una spruzzata di aceto balsamico e per terminare alcuni grani di pepe rosa e qualche stelo di erba cipollina.La nostra fresca e sfiziosa Caprese di bufala e fichi è pronta per essere gustata.
9
Crostata con crema al mascarpone e fichi
29
Per la frolla:in una ciotola mettere la farina, lo zucchero,l' uovo più il tuorlo, il sale e il burro morbido,lavorare molto velocemente, fare un panetto e mettere in frigo almeno per 30m.Trascorso il tempo di riposo ,stendere il panetto su un foglio di carta forno e con questo foderare uno stampo di 24/26cm.di diametro(io ho usato uno stampo per ciambella). Bucherellare con una forchetta la frolla mettere sopra della carta forno e dei legumi e infornare in forno caldo a 180* per 20m. Poii togliere la carta e i legumi e far cuocere per altri 10m. Sfornare e fare raffreddare.Mescolare il mascarpone con lo zucchero,unire la panna montata e la cannella, mescolare bene e versare la crema nella frolla. Decorare con spicchi di fichi freschi e ciuffi di panna.
10
Pane e burrata con fichi freschi
27
Taglia il pane a fette e spalma sopra la burrata o altro formaggio spalmabile a vostro piacimento. Lavare e tagliare i fichi in 4 parti senza stancare i spicchi, in mezzo mettere una rosetta di prosciutto cotto e una gheriglio di noce e se vi piace potrete aggiungere un filo di aceto balsamico e il vostro piatto è pronto e buona degustazione
11
Bruschetta con fichi e yogurt greco
25
Abbrustolite le fette di pane sulla griglia fino a renderle croccanti.Spalmate sulle fette due cucchiai di yogurt greco.Pulite e tagliate a spicchi i fichi, adagiateli sulla bruschetta. Irrorate con abbondante miele e aggiungete un tocco croccante con i gherigli di noci