0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

18Risultati per "quinoa"

0
Quinoa con verdure
4
Sciacquate molto bene la Quinoa sotto l'acqua corrente;In una pentola portate a bollore l'acqua, salate e fate cuocere la Quinoa per 12 minuti, o seguendo le indicazioni riportate sulla confezione. Una volta cotta, scolatela aiutandovi con un colino e tenetela da parte;Nel frattempo, questa è la parte un po' noiosa, lavate le verdure e tritatele finemente. Io ho tagliato a dadini le carote e a rondelle il porro e il sedano;In una padella antiaderente mettete un filo d'olio e fate rosolare il porro con lo spicchio d'aglio, per qualche minuto; poi aggiungete le altre verdure, fatele insaporire con il porro, sfumate il tutto con due cucchiai di vino bianco. Aggiustate di sale e pepe, aggiungete un bicchiere d'acqua e fate appassire le verdure per 10/15 minuti coperte con il coperchio. Se vedete che tendono ad attaccarsi, aggiungete altra acqua. Io ho lasciato le verdure abbastanza croccanti;In ultimo unite, la Quinoa, le olive nere, i capperi, lo speck, qualche pomodorino e le patate lesse a dadini;Aggiungete a questo punto alla Quinoa, qualche pomodorino a crudo tagliato a cubetti, mescolate bene il tutto e fate saltare in padella per pochi minuti;Spolverizzate con il prezzemolo tritato, una macinata di pepe e voilà la Quinoa è servita!!!
1
Krapfen salati alla quinoa
3
Metti a bollire l'acqua in una pentola capiente e sbuccia le patate. Versale nell'acqua bollente e falle cuocere per circa 20 minuti.Lava la quinoa sotto l'acqua corrente, fino ad eliminare completamente la schiuma che si forma. Fai bollire un bicchiere d'acqua in pentolino, versa la quinoa e lasciala cuocere per 10 minuti, poi spegni e copri con coperchio lasciando riposare per altri 10 minuti.Scola le patate, schiacciale e unisci tutti gli altri ingredienti, anche la quinoa ben asciutta. Regola di sale e pepe.Forma delle palline fi media grandezza con le mani, falle rotolare sul pangrattato e friggere in olio ben caldo per 2-3 minuti per lato.
2
Quinoa con verdure
2
Per prima cosa occorre lavare la quinoa molto accuratamente sotto l'acqua corrente per qualche minuto, fino a che non ci sarà più la schiumetta. Passaggio fondamentale per eliminare la saponina che la rende altrimenti amara.Passarla quindi in una padella con un cucchiaio di olio e lasciarla tostare qualche minuto prima di salarla e ricoprirla con l'acqua. Lasciare cuocere per circa 15 minuti, fino a che avrà assorbito tutto il liquido e si sarà aperta.Nel frattempo preparare le verdure. Mettere in una padella bella capiente un cucchiaio di olio e la cipolla tagliata finemente, lasciare appassire lentamente per 5 minuti. Unire quindi prima le carote poi la melanzana e la zucchina tagliate a pezzettini. Regolare di sale e pepe e lasciare cuocere per circa 10 minuti aggiungendo un pochino di acqua se serve. Quando le verdure saranno cotte e ancora belle croccanti aggiungere le olive e i pomodorini secchi, unire quindi in padella anche la quinoa, l'origano e il basilico fresco. Dare una bella mescolata in padella per insaporire tutto e servire.
3
Palline di quinoa al cioccolato
29
Rimuovere i noccioli dai datteri e metterli in un robot da cucina. Frullare i datteri fino a ridurli in piccoli pezzi. Aggiungere l'essenza di vaniglia e il burro. Continuare a frullare fino a quando il composto non sia ben amalgamato. Aggiungere la quinoa e frullare un paio di volte per incorporarla nel composto.Prendere circa due cucchiai del composto e dargli una forma rotonda. Se la pallina non ruota facilmente o presenta delle crepe, aggiungere un cucchiaio d'acqua e fare di nuovo questo controllo. Formare 12 palline, metterle in una teglia rivestita di carta da forno e riporle in frigorifero.In un pentola, mettere a bagnomaria il cioccolato e l'olio d'oliva fino a farlo sciogliere. Prendere ogni pallina e immergerla nel cioccolato. Metterla su della carta forno e ripetere il procedimento con le palline rimanenti. Una volta che il cioccolato comincia a rassodarsi, portare in tavola.
4
Quinoa con mais e tonno
6
La quinoa non ha bisogno di ammollo ma è importante sciacquarla molto bene. Dopodiché mettiamola in un recipiente, aggiungiamo il doppio in peso dell'acqua, in questo caso 300 gr, un pizzico di sale grosso e portiamo a bolloreQuindi copriamo, abbassiamo la fiamma e facciamola cuocere per il tempo indicato sulla confezione, in genere 10 minuti. Spengiamo, sgraniamola con una forchetta e lasciamola raffreddare.Pensiamo al condimento. Laviamo i pomodorini, tagliamoli a pezzetti e mettiamoli in una capiente ciotola, aggiungiamo il mais dolce sciacquato e il tonno ben sgocciolato (dall'olio oppure dall'acqua, dipende da quello che utilizzate).Aromatizziamo il tutto con una bella manciata di basilico fresco e aggiustiamo di sale e di pepe.Uniamo al nostro condimento la quinoa ormai fredda, mescoliamo il tutto, aggiungiamo un filo di olio e crudo e lasciamola riposare per amalgamare i sapori.Bene, la nostra deliziosa insalata a base di quinoa mais e tonno è pronta per essere gustata, Buon appetito!!!
5
Insalata di broccoli e quinoa
5
Lavate la quinoa in un colino a rete con l'acqua corrente per due minuti. In una pentola di medie dimensioni, unite la quinoa sciacquata e una tazza di acqua. Portate la miscela a lenta ebollizione, coprite la pentola, abbassate la fiamma lentamente e lasciate cuocere per 15 minuti. Rimuovete la quinoa dal fuoco e lasciatela riposare nella pentola, ancora coperta, per 5 minuti. Scoprite la pentola, drenate l'acqua in eccesso e aprite la quinoa con una forchetta. Mettetela da parte a raffreddare.Nel frattempo, tostate le mandorle. In una piccola padella a fuoco medio, tostate le mandorle, mescolando spesso, fino a quando sono profumate e iniziano ad assumere un colore brillante e dorato. Dovrebbero metterci circa 5 minuti. Versate le mandorle in una ciotola grande e lasciate raffreddare.Per preparare i broccoli, eliminate le parti marroni da cimette e steli, quindi tagliate le cimette dai gambi in pezzi gestibili. Utilizzate un coltello da cucina per staccare il perimetro legnoso degli steli di broccoli e poi scartate quei pezzi. Potete affettare i broccoli usando un robot da cucina con la lama affilata, per poi passare alla lama a disco per grattugiare i gambi. In alternativa, è potete grattugiare i broccoli a mano con un coltello affilato.Preparate il condimento in un misurino per liquidi. Unite l'olio d'oliva, la senape, l'aceto, il miele e il sale marino. Frullate fino ad ottenere una morbida emulsione. Il condimento deve essere piacevolmente piccante ma non eccessivamente acido. Per sicurezza, assaggiate e aggiungete un po' di più di miele per bilanciare i sapori, se necessario.In una terrina da portata, unite i broccoli, la quinoa cotta e le mandorle tostate. Versate il condimento sopra il composto, aggiungete il basilico tritato e mescolate fino a miscelare il tutto in modo omogeneo. Lasciate riposare l'insalata per circa 20 minuti in modo che gli ingredienti assorbano il condimento.
6
Insalata di quinoa e ceci
18
Sciacquare la quinoa in un setaccio sotto l'acqua corrente. Pare che l'operazione serva a eliminare l'amarognolo, quindi va eseguita accuratamente.Farla asciugare e tostare in padella, senza condimento, per qualche minuto. Coprirla con una volta e mezza il suo volume d'acqua, abbassare il fuoco, mettere in coperchio e lasciar cuocere per 10 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar riposare.Scolare i ceci dall'acqua di cottura e sciacquarli. Tagliare i pomodorini, il cipollotto (io ho usato, in realtà, solo la parte verde del gambo), il piccolo peperone verde dolce e tritare le erbe aromatiche.Una volta fredda, condire la quinoa con le verdure, il trito di menta e prezzemolo e due cucchiai di olio extravergine. Et voilà.
7
Quinoa con chorizo ​​e fagioli rossi
29
In una casseruola di medie dimensioni, rosolate il chorizo a fuoco medio-alto fino a quando non inizia a rosolarsi leggermente. Aggiungete la cipolla e i peperoni tagliati a dadini. Lasciate cuocere fino a quando non si ammorbidiscono (circa 5 minuti). Aggiungete e mescolate lo spicchio d'aglio, il peperoncino, la paprika e il sale e cuocete per un altro minuto.Aggiungete la quinoa e mescolate fino a quando il composto di verdure non interamente rivestito. Rosolate la quinoa, mescolando di tanto in tanto, per tre minuti. Aggiungete il concentrato di pomodoro, i fagioli e due tazza d'acqua. Portate ad ebollizione, coprite la casseruola con un coperchio e lasciate cuocere la quinoa finché l'acqua non viene assorbita (20-25 minuti). Mescolate una volta, sollevando il coperchio per permettere al vapore di dissolvesi e cuocete per altri 10 minuti.Terminata la cottura, assaggiate per aggiustare di sale e servite caldo o a temperatura ambiente guarnendo con qualche fogliolina di prezzemolo.
8
Quinoa integrale alle pere e noci
2
Fare la Quinoa integrale alle pere e noci è molto semplice e gli accorgimenti sono sempre gli stessi…dose di quinoa ed acqua per la cottura è 1 a 2.Laviamo la quinoa mettendola in una piccola bacinella, coliamola e versiamola in una pentola. Aggiungiamo il doppio dell’acqua…in questo caso 320 gr, un pizzico di sale e portiamo a bollore. Quindi copriamola, abbassiamo la fiamma e lasciamola cuocere per 20 minuti.Possiamo ora spegnere (noteremo che l’acqua si sarà tutta assorbita), sgraniamola con una forchetta e lasciamola raffreddareNel frattempo laviamo e tagliamo a listarelle il radicchio, facciamo lo stesso con la pera ottenendo dei cubetti e spezzettiamo grossolanamente le noci.Trasferiamo la nostra quinoa in una prifila, aggiungiamo il resto degli ingredienti, condiamo con un filo di olio e lasciamola insaporire per qualche minuto. Bene il nostro piatto completo, salutare e vegano è pronto per essere gustato. Buon appetito!!!
9
Quinoa dolce alla frutta fresca e nocciole
28
Dopo aver lavato la quinoa, mettiamola in un pentolino con la scorza di un limone e il doppio in peso dell'acqua...in questo caso 120 gr . Una volta portata a bollore, copriamo il pentolino, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per 20 minuti.Quindi spengiamo, trasferiamola in un piatto e lasciamola raffreddare.Nel frattempo laviamo la frutta (qualsiasi frutta ci piaccia) e tagliamola a tocchetti piccoli. Facciamo lo stesso con le nocciole e il cioccolato.Ora non resta che riprendere la nostra quinoa, dolcificarla con tre cucchiaini di sciroppo di agave (in alternativa miele), aggiungere la frutta, il cioccolato e le nocciole.La nostra magnifica colazione è pronta!!!Basta solo suddividerla nelle coppette e gustarla.
10
Insalata di quinoa con mozzarella e pomodorini
31
Per preparare la quinoa, lavate una tazza di quinoa in un colino a rete sotto l'acqua corrente. L'acqua lava via le saponine amare sulla superficie.Mettete la quinoa risciacquata in un tegame di medie dimensioni sul fornello. Aggiungete due tazze di acqua e portate il composto ad ebollizione.Coprite e lasciate cuocere per quindici-venti minuti, fino a quando è assorbita l'acqua. Una volta cotta, togliete dal fuoco e aprite la quinoa con una forchetta.Lasciate raffreddare la quinoa, poi aggiungete il resto degli ingredienti.Aggiungete più olio di oliva, sale e pepe, e/o aceto a piacere.Se avete tempo, coprite e lasciate raffreddare l'insalata in frigorifero per un paio d'ore o durante la notte, in questo modo i sapori si fonderanno insieme.
11
Vellutata di patate con quinoa e lenticchie
30
Iniziate pelando le patate e tagliandole a pezzetti. Dopodiché, soffriggete la cipolla sminuzzata e lo spicchio d'aglio all'interno di una pentola. Una volta appassito e dorato il soffritto, unite le patate. Aggiungete il brodo vegetale, il latte e la pasta di miso nella pentola, facendo attenzione a farla sciogliere bene. Cuocete per circa 20 minuti, fino a quando le patate non si ammorbidiscono.Nel frattempo, in un pentolino portate l'acqua a ebollizione. Aggiungete un pizzico di sale. Versate le lenticchie e la quinoa. Riducete la fiamma e cuocete a fuoco lento coperto per circa 20 min. Mettete da parte fino al momento dell'uso.A questo punto spegnete il fuoco della pentola. Versate il composto di patate in un recipiente e frullate fino ad ottenere una crema omogenea. Per finire, aggiungete il parmigiano. Per servire, trasferite la vellutata di patate in scodelle basse. Aggiungete la quinoa, le lenticchie e i pomodori ciliegino tagliati in quattro parti e portate in tavola.