Ridurre il carbone vegetale in polvere con il mortaio Nella ciotola della planetaria versare la farina e il carbone e miscelare, intanto sciogliere il lievito di birra fresco in un po' dell'acqua a temperatura ambienteAggiungere il lievito alle farine ed azionare la planetaria con il gancio alla minima velocità ed aggiungere a filo la restante acqua aumentando la velocità di un solo scattoAggiungere il sale ed attendere che si incorpori, subito dopo aggiungere l'olio ed attendere che si incorporiTrasferire l'impasto su un piatto, coprirlo con una ciotola di vetro e lasciarlo riposare 10 minutiInfarinare il piano di lavoro e trasferire l'impasto sul piano, formare un panetto e tirare i quattro angoli verso il cetro dell'impasto, capovolgerlo, pirlarlo e trasferirlo nella ciotola di vetro leggermente unta d'olio, coprire con pellicola e metterlo a lievitare in forno con la luce accesa per due ore o fino al raddoppio del volume dell'impastoTrasferire l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e suddividerlo in pezzi da 70 grammi l'uno, arrotolarli formando dei panini, che andranno trasferiti su una teglia foderata di carta forno; coprire i panini con la pellicola e lasciarli riposari per altri 30 minuti a temperatura ambiente; Preriscaldare il forno in modalità ventilata a 200°CTogliere la pellicola ed infornare i panini a 200°C in modalità ventilata per 25 minutiPreparare la crema di formaggio, amalgamando il Philadelphia con un pizzico di pepe, un pizzico di sale, un filo d'olio extravergine d'oliva, la scorza di un'arancia ed un cucchiaio di succo d'arancia.Lasciar raffreddare i panini e dopodichè farcirli con la crema di formaggio all'arancia e una fetta di salmone affumicato
Panini neri di Natale

Panini neri di natale

Senza Glutine, Uova, Soia, Grano, Crostacei +8

Arachidi

Frutta a guscio

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Preparazione

3:10

ore

Cottura

25

minuti

Tempo totale

3:35

ore

Nutrizione

179

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Farina petra 1 molino quaglia
  • 10 g
    Carbone vegetale
  • 14 g
    Lievito di birra fresco
  • 2 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 350 g
    Acqua
  • 8 g
    Sale fino
  • 80 g
    Philadelphia
  • 1 cucchiaino
    Scorza d'arancia
  • 150 g
    Salmone affumicato

Preparazione

Presentazione

Uno degli antipasti natalizi più classici è la tartina con formaggio spalmabile e salmone affumicato; in occasione di un'apericena di Natale, ho rivisitato questo antipasto tradizionale creando dei panini al carbone vegetale con fromaggio spalmabile aromatizzato all'arancia e salmone affumicato. Il carbone vegetale non altera in alcun modo il sapore del pane e lo rende più digeribile, rivelandosi molto utile soprattutto nel periodo di Natale!

Step 1

Ridurre il carbone vegetale in polvere con il mortaio

Step 2

Nella ciotola della planetaria versare la farina e il carbone e miscelare, intanto sciogliere il lievito di birra fresco in un po' dell'acqua a temperatura ambiente

Step 3

Aggiungere il lievito alle farine ed azionare la planetaria con il gancio alla minima velocità ed aggiungere a filo la restante acqua aumentando la velocità di un solo scatto

Step 4

Aggiungere il sale ed attendere che si incorpori, subito dopo aggiungere l'olio ed attendere che si incorpori

Step 5

Trasferire l'impasto su un piatto, coprirlo con una ciotola di vetro e lasciarlo riposare 10 minuti

Step 6

Infarinare il piano di lavoro e trasferire l'impasto sul piano, formare un panetto e tirare i quattro angoli verso il cetro dell'impasto, capovolgerlo, pirlarlo e trasferirlo nella ciotola di vetro leggermente unta d'olio, coprire con pellicola e metterlo a lievitare in forno con la luce accesa per due ore o fino al raddoppio del volume dell'impasto

Step 7

Trasferire l'impasto sul piano di lavoro leggermente infarinato e suddividerlo in pezzi da 70 grammi l'uno, arrotolarli formando dei panini, che andranno trasferiti su una teglia foderata di carta forno; coprire i panini con la pellicola e lasciarli riposari per altri 30 minuti a temperatura ambiente; Preriscaldare il forno in modalità ventilata a 200°C

Step 8

Togliere la pellicola ed infornare i panini a 200°C in modalità ventilata per 25 minuti

Step 9

Preparare la crema di formaggio, amalgamando il Philadelphia con un pizzico di pepe, un pizzico di sale, un filo d'olio extravergine d'oliva, la scorza di un'arancia ed un cucchiaio di succo d'arancia.

Step 10

Lasciar raffreddare i panini e dopodichè farcirli con la crema di formaggio all'arancia e una fetta di salmone affumicato

Note

Con queste dosi d'impasto otterrete nove panini, ma ne ho farciti soltanto cinque, i restanti panini sono stati usati per accompagnare del salume, un'ottima alternativa per chi non ama il pesce. L'impasto all'inizio risulterà molto idratato, ma non preoccupatevi, la farina petra 1 si idrata molto lentamente.

Utensili

  • Mortaio
  • Ciotola
  • Planetaria
  • Pellicola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
179
kcal
Colesterolo
37
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.