0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

45Risultati per "banane"

0
Banana cake
31
Setaccia insieme la farina con il sale, il bicarbonato. Sbatti il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso, unisci poi un uovo alla volta continuando a sbattere. Aggiungi il latte ed infine gli ingredienti secchi.Schiaccia le banane con una forchetta ed uniscile all'impasto mescolando. Imburra e infarina lo stampo e versaci l'impasto. Cuoci a 175°C per 1 ora.Sforna e lascia raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo.
1
Banana bread
1
Schiacciare le banane mature A parte, in una terrina,montare le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumosoQuindi aggiungere la banana, gli anacardi tritati, lo yogurt, il latte, la farina, il lievito ed un pizzico di saleRivestire lo stampo per plumcake con la carta da forno o imburrarlo ed infarinarlo, quindi, versarci al suo interno il composto. Spolverarlo con lo zucchero di canna e qualche pezzetto di anacardi Infornare a forno preriscaldato per 50 min a 175^
2
Banana cookies senza glutine
33
Sbuccia le banane e schiacciale con una forchetta fino ad ottenere un'impasto cremoso. Aggiungi il cacao e la crusca, e gradualmente i fiocchi d'avena. Forma i biscotti su una teglia foderata di carta forno, aiutandoti con un cucchiaio. Inforna i biscotti di banana e avena a 170°, in forno statico, per una ventina di minuti.
3
Confettura mela e banana
1
Per prima cosa mettiamo su lo sciroppo, uniamo acqua e zucchero, le spezie e lasciamo andare a fiamma bassa sino a che lo zucchero non si è sciolto e l’acqua si è addensata, ci vorranno circa cinque minuti poco meno. Io ho messo un anice stellato, mezza stecca di cannella e due chiodi di garofano in infusione, così da aromatizzare questa base.Tagliamo la frutta a tocchetti, io son stata molto grossolana perché avevo messo in conto il minipimer, se invece preferiste saltare questo passaggio, tagliate la mela a tocchetti piccini così che si sfaldi. Raduniamo nella ciotola col succo di limone.Una volta ottenuto lo sciroppo, leviamo le spezie e versiamo il contenuto della ciotola nel pentolino, tenendo la fiamma bassa. Rimestiamo ogni tanto e facciamo cuocere per un’ora. Attenzione dopo la prima mezz’ora, rimestate con costanza perché la banana comincia a sfasciarsi ed il tutto prende ad addensarsi, per non rischiare che si attacchi sul fondo è meglio dedicargli un’attenzione in più.Aggiungiamo la noce moscata e trasferiamo nel barattolo, lasciamo raffreddare e conserviamo in frigo per 5-6 giorni al massimo.
4
Ciambella alla banana
3
Montiamo a neve gli albumi. Aggiungiamo i tuorli e lo zucchero e montiamo. Unire i liquidi, olio e latte e montare. Aggiungere la farina e mescolare a poco a poco. Unire al composto il lievito e la vanillina. Montare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungere le banane tagliate precedentemente a fettine e mescolare. Versare il contenuto in uno stampo per ciambella oleato precedentemente e infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per una ventina di minuti circa.
5
Pancakes alla banana
41
Sbucciare le banane, tagliarle a pezzi e schiacciarle con una forchetta. Il risultato deve essere un composto abbastanza omogeneo ma non completamente "frullato". In un'altra ciotola con l'aiuto di una frusta sbattere le uova con lo zucchero, poi aggiungere un pizzico di dale, a poco a poco la farina e il lievito. Miscelare. Aggiungere il latte a filo e rendere omogeneo il composto. Aggiungere la purea di banana e amalgamare bene.Scaldare una pentola unta con poco burro e versare il composto a cucchiaiate abbondanti in modo da formare dei cerchi (se volete potete aiutarvi con un copapasta). Appena incominciano ad apparire delle bollicine sulla superficie (dopo circa 1 minuto) rigirare i pancake e cuocere l'altro lato. Impilate i pancake uno sull'altro in modo da tenerli in caldo e servire con zucchero a velo, sciroppo d'acero e frutta fresca.
6
Muffin banane e panna
30
Preriscalda il forno a 180°C e disponi i pirottini nello stampo da muffin. Monta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungi poi tutti i restanti ingredienti: farina, lievito, panna, sale e sbatti tutto. Infine aggiungi le banane a fettine mescolando con una spatola. Disponi l'impasto nei vari pirottini avendo cura di mettere almeno 1 o due fettine di banane per ognuno.Cuoci per 25 minuti circa e lascia raffreddare completamente.
7
Sweet strawberry banana di undi
1
Togliere il gelato alla vaniglia e alla fragole dal frigorifero 20-30 minuti prima di cominciare.Nel frattempo, su un grande pezzo di carta da forno, traccia 4 cerchi da circa 4 cm. Metti la carta sulla teglia da forno. Prendi un cucchiaio di gelato alla vaniglia e stendilo su di un cerchio creando un disco di 2 cm di spessore. Ripeti l'operazione per un altro cerchio di vaniglia. Poi fai la stessa cosa, per altri due cerchi, con il gelato alla fragola. Copri con carta da forno e congela per almeno 2 ore.Nel frattempo, tosta gli EGGO secondo le istruzioni sulla confezione. Rimuovi la carta dai dischi gelato. Inizia a comporre lo Sweet Strawberry Banana. Gli strati partendo dal basso: un Eggo, 4 fettine di banana, un disco di fragola, un Eggo, fragole a pezzi, disco alla vaniglia.Avvolgi con la pellicola trasparente. Premi delicatamente verso il basso la pila. Congelare per almeno 3 ore.Rimuovi la pila di cialde dal congelatore. Rimuovi la pellicola trasparente. Lascia riposare a temperatura ambiente per 15 minuti. Guarnisci con il topping di panna montata.
8
Muffins allo yogurt e banana
25
In una ciotola, unite la farina setacciata con il lievito ed il bicarbonato, la vanillina, lo zucchero ed il sale e mescolate.In un'altra ciotola, versate lo yogurt, l'olio e le uova e mescolate con una frusta a mano.Aggiungete gli ingredienti della prima ciotola alla seconda e mescolate con la frusta, brevemente e lasciando dei piccoli grumini nell'impasto.Preriscaldate il forno a 180°C. Rivestite una teglia da muffins con i pirottini. Riempiteli per 3/4 con l'impasto ed aggiungete pezzetti di banane disidratate sulla superficie.Infirnate per circa 25 minuti, facendo la "prova stecchino" durante gli ultimi minuti di cottura. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.
9
Banana bread al cioccolato vegan
2
Per prima cosa uniamo in una ciotola le banane tagliate a pezzetti, l’olio, il latte vegetale e l’estratto di vaniglia e schiacciamo il tutto con una forchetta. Se rimangono dei pezzetti di banana non è un problema.Aggiungiamo poi la stevia e iniziamo a mescolare con un cucchiaio. Aggiungiamo anche il bicarbonato e il sale, poi il cacao amaro, la farina e l’amido.Mescoliamo fino a ottenere un composto omogeneo.Rivestiamo una forma per plumcake con carta forno, così da non doverla ungere, e versiamo il composto.Inforniamo in forno statico preriscaldato a 175° e facciamo cuocere per circa 55 minuti. Prima di estrarre il nostro banana bread dalla forma aspettiamo almeno 30 minuti che si sia raffreddato
10
Biscotti vegani banana e limone
2
Ridurre la banana in purea e mescolarla con lo zucchero e l'olio. Mettere insieme le farine, il lievito, la scorza grattugiata di limone e unire il composto con la purea di banana, zucchero e olio. Si otterrà un panetto consistente come quello della frolla. Lasciarlo riposare per 15 minuti. Stendere l'impasto sottile, circa 5 millimetri e fare le forme come le preferite. Infornare in forno ventilato a 170 gradi per 15 minuti. Sono cotti una volta dorati.
11
Muffin con avena e banana
40
Preriscaldate il forno a 165°. Se necessario, cospargete le dodici formine per muffin con un po' di burro.In una grande ciotola, sbattete l'olio e il miele con una frusta. Aggiungete le uova e sbattete bene. Mescolate le banane schiacciate e il latte. Aggiungete del bicarbonato di sodio, un baccello di di vaniglia, sale e cannella.Aggiungete la farina e l'avena e mescolate con un grosso cucchiaio fino a quando l'impasto è ben amalgamato. Se volete aggiungere qualche ingrediente, come noci, cioccolato o frutta secca, preparateli ora.Dividete l'impasto in modo uniforme tra le dodici formine per muffin, riempiendo ogni formina fino a circa due terzi. Cospargete le superfici dei muffin con una piccola quantità di avena (circa un cucchiaio), seguita da una leggera spolverata di zucchero (circa un cucchiaino). Lasciate cuocere i muffin per 25 minuti, o fino a quando uno stuzzicadenti inserito in un muffin esce pulito.Fate raffreddare le formine. Potrebbe essere necessario passare un coltello da burro lungo il bordo esterno dei muffin per estrarli dalle formine. Mangiate i muffin appena sfornati.