0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

32Risultati per "ceci"

0
Burger di ceci
33
Mettere i ceci in una bacinella. Iniziare a tritare la cipolla e l’aglio ed aggiungerli ai ceci.Grattugiare un po' di zenzero fresco, rompere un uovo intero e aggiungere un pizzico di sale.Utilizzando un frullatore mixare il tutto fino ad ottenere un composto abbastanza omogeneo.Togliere un cucchiaio di impasto poi aggiungere il pane e il pan grattato e continuare a mixare.Con le mani formare una polpetta di impasto e dargli la forma di un burger.Tagliare il pane, spalmarci un po di burro sopra e metterlo sulla piastra.Nel frattempo mettere i burger sulla piastra e cuocere un paio di minuti per lato.Condire il panino a piacere.
1
Insalata di ceci al cartoccio
7
Realizzare l'insalata di ceci al cartoccio è molto semplice. Innanzitutto accendiamo il forno e impostiamolo a 180 gradi in modalità ventilata,Prendiamo i due peperoni, laviamoli e tagliamoli a tocchettini mettendoli in una ciotola. Condiamoli con un filo di olio e un pizzico di sale e trasferiamoli su due fogli di carta di alluminio. Chiudiamo formando un cartoccio e passiamoli in forno facendoli cuocere per circa 15 minuti, devono restare morbidi e croccanti.Tiriamo fuori il cartoccio, apriamolo parzialmente e inseriamo i ceci precedentemente scolati della loro acqua e sciacquati. Richiudiamo e passiamo di nuovo in forno per altri 15 minuti. A questo punto spengiamo il forno e apriamo il cartoccio lasciando intiepidire la nostra insalata.Passiamo agli altri ingredienti. Laviamo i pomodorini, tagliamoli in quattro e mettiamoli in un’insalatiera, aggiungiamo le olive, e infine uniamo i peperoni con i ceci ormai caldi. Terminiamo il piatto aggiustandolo con sale, pepe, olio e una bella manciata di origano.
2
Pasta con piselli gamberi e zafferano
44
Prima di tutto ci preoccupiamo di sgranare i piselli. Li raccogliamo in una ciotola. Mettiamo sul fuoco un pentolino con acqua e sale, non appena bolle versiamo all’ interno i piselli per pochissimi istanti. Laviamo i pomodorini e li tagliamo a metà. In una padella scaldiamo un cucchiaio di olio con lo scalogno sminuzzato. Versiamo all’ interno i pomodorini e lasciamo cuocere. Nel frattempo puliamo le mazzancolle. Eliminiamo testa, zampe, carapace e filamento nero (interiora) e le passiamo sotto l’acqua e li versiamo nella padella insieme ai pomodori. Lasciamo cuocere per qualche minuto e se necessario aggiungiamo un mestolo di brodo. A questo punto inseriamo anche i pisellini e qualche pistillo di zafferano. Mescoliamo bene , togliamo dal fuoco e lasciamo da parte. Cuociamo le pasta in acqua e sale. Non appena al dente le scoliamo e le versiamo in padella insieme al condimento, le mescoliamo affinché possano assorbire e quindi “accogliere” il condimento alla perfezione, grazie alla trafilatura al bronzo.
3
Zuppa di ceci e maltagliati
48
Preparare il brodo vegetale mettendo in un pentola dell’acqua a bollire con il sedano, la cipolla, la carota, una foglia d’alloro e il rosmarino per 30 minuti.In una padella soffriggere un trito di carote, cipolla e sedano e quando saranno appassite aggiungere un po' di passata di pomodoro, unire i ceci precedentemente lavati e il brodo vegetale.Salare, aggiungere gli aromi a piacere e lasciare cuocere per 30 minuti, aggiungendo il brodo se si secca troppo.A questo punto prendere un po' di ceci e tritarli in un mixer, raggiungendoli nella padella per la cottura.Cuocere per altre 2 ore aggiungendo il brodo se necessario, quando saranno morbidi i ceci aggiungere i maltagliati e cuocere per 4-5 minuti.Aggiunger un filo d’olio di oliva, pepe, un rametto di rosmarino e servire calda.
4
Zucchine ai funghi e ceci
1
Laviamo i funghi, eliminiamo la parte terrosa e facciamoli a pezzettini. Cuociamoli in padella anche senza l'aggiunta di olio, solo un pizzico di sale e di pepe facendo ritirare tutta l'acqua di cottura. Quindi spengiamo e teniamo da parte.Laviamo e spuntiamo le zucchine, tagliamole in due nel senso della lunghezza e svuotiamole bene formando una barchetta.Una parte della polpa eliminata...tipo un cucchiaio tagliamola finemente e aggiungiamola nel padellino con i funghi Quindi uniamo anche i ceci, i pomodorini lavati e tagliuzzati, aggiungiamo dell'origano e riaccendiamo 5 minuti il fuoco, giusto il tempo per far insaporire gli ingredienti tra loro.Disponiamo le zucchine in una teglia ricoperta da carta da forno, aggiustiamole di sale e di pepe, riempiamole con il composto, terminiamo con una manciata di pangrattato e irroriamo con un filo di olio.Mettiamo sul fondo una tazzina di acqua, copriamo la teglia con un foglio di alluminio e inforniamo a 180 gradi per circa 20 minuti quindi togliamo il foglio e proseguiamo la cottura per altri 10 minuti....anche 15 se notiamo una cottura non perfetta.
5
Fusilli “cuore mio” vongole e pesto di melanzane
42
Sciacquate per bene le vongole e lasciatele spurgare almeno per 1 ora in acqua fredda.Preparate il pesto di melanzane: lavate e asciugate le vostre melanzane, eliminate il picciolo e tagliatele a metà nel senso della lunghezza. Praticate delle incisioni con un coltello su tutta la polpa e infornatele a 200° forno ventilato per circa 20 minuti o finché la polpa non sarà ben ammorbidita.Scavate la polpa delle melanzane con un cucchiaio, lasciatela raffreddare e strizzatela per eliminare l’eccesso di acqua. Tritatela in un mixer con 3⁄4 foglie di basilico, qualche pomodorino, un filo d’olio e i 2 cucchiai di parmigiano fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Se desiderate ottenere una consistenza ancora più vellutata potete passare in un setaccio a maglie fini il pesto. Tenete da parte.Dedicatevi alle vongole. In una padella capiente soffriggete leggermente uno spicchio d’aglio con un filo d’olio, poi aggiungete le vongole. Sfumate con del vino bianco e lasciate che i molluschi si aprano completamente.Sgusciate le vongole lasciandone una manciata per la decorazione e filtrate il loro sughetto che vi servirà, poi, per la mantecatura.Tagliate i pomodorini a dadini piccoli e scaldateli leggermente in una padella con un altro spicchio d’aglio e un filo d’olio.É arrivato finalmente il momento clou della ricetta: l’entrata in scena dei meravigliosi fusilli “Cuore mio” . Lessateli in acqua bollente salata per 10 minuti, mantenendoli al dente. Terranno egregiamente la cottura e saranno ottimi protagonisti del vostro piatto.Scolate i fusilli e saltateli nella padella con i pomodorini aggiungendo il sughetto delle vongole lasciato da parte. Unite anche le vongole sgusciate e 2 cucchiai di pesto di melanzane, mantecando bene i fusilli “Cuore mio “ che cattureranno perfettamente il condimento.In un padellino saltate le briciole di mollica di pane con un filo d’olio fino a che non diverranno dorate e croccanti.É il momento dell’impiattamento: adagiate un cucchiaio abbondante di pesto di melanzane sulla base del piatto, sistemate i fusilli e decorate con le vongole tenute da parte con il guscio e le briciole di pane croccante. Terminate con una fogliolina di basilico e buon appetito!
6
Polpettine di ceci e zucchine
33
Innanzitutto tagliare mezza cipolla finemente e farla soffriggere con 2 cucchiaini d'olio. Nel frattempo gattuggiare le zucchine con l'aiuto di una grattuggia a fori larghi.Unire le zucchine grattugiate, sale, pepe, e saltare in padella per 10/15 minuti. Sminuzzare le foglioline di basilico. In un mixer frullare i ceci scolati e sciacquati unendo il basilico e metà delle zucchine.In una terrina unire il patè di ceci con le zucchine cotte, se il composto risultasse troppo asciutto aggiungere un pochino d'acqua o un filo d'olio, in caso contrario, se il composto è troppo morbido aggiungere 1 o 2 cucchiai di pangrattato.Formare delle polpettine schiacciate e passarle nel pangrattato. Accendere il forno a 180*, porre su una teglia con carta da forno le polpettine. Cuocere per circa 30 minuti. Oppure, scaldare un filo d’olio extra vergine in padella a fuoco medio e cuocere le polpette fino a doratura.
8
Spaghettoni al datterino giallo acciughe e guttiau
44
In un pentolino fate dorare con due cucchiai d’olio il cipollotto affettato fine. Quindi unite la salsa di pomodoro (vi consiglio di usare quella di datterino giallo), correggete di sale e profumate con qualche fogliolina di timo fresco. Fate cuocere per circa 15-20 minuti.In abbondante acqua in ebollizione salata fate cuocere gli spaghetti per la metà del tempo indicata nella confezione. Fate finire di risottare gli spaghetti nella salsa. Unite, quasi sul finire, i filetti di acciuga. Porzionate nei piatti, completando con un giro d’olio evo e sfogliette di carasau guttiau.
9
Insalata di quinoa e ceci
12
Sciacquare la quinoa in un setaccio sotto l'acqua corrente. Pare che l'operazione serva a eliminare l'amarognolo, quindi va eseguita accuratamente.Farla asciugare e tostare in padella, senza condimento, per qualche minuto. Coprirla con una volta e mezza il suo volume d'acqua, abbassare il fuoco, mettere in coperchio e lasciar cuocere per 10 minuti. Spegnere il fuoco e lasciar riposare.Scolare i ceci dall'acqua di cottura e sciacquarli. Tagliare i pomodorini, il cipollotto (io ho usato, in realtà, solo la parte verde del gambo), il piccolo peperone verde dolce e tritare le erbe aromatiche.Una volta fredda, condire la quinoa con le verdure, il trito di menta e prezzemolo e due cucchiai di olio extravergine. Et voilà.
10
Ceci al forno speziati e croccanti
51
Mettete i ceci a bagno la notte prima o almeno per 10 ore. Scolate e lavate i ceci. Portate il forno a 200 gradi. In una ciotola versate ceci , il mix di spezie e il Rosmarino. Trasferite in una teglia ricoperta da carta forno i ceci speziati.Cuocete per 20 minuti a 200 gradi, trascorsi i primi 10 minuti scuotere la teglia e cuocete ancora per il tempo rimasto.Fare raffreddare un po' è vi auguro buon aperitivo.
11
Cotton cake di ceci e cacao (light)
23
Monta a neve gli albumiFrulla i ceci con il resto degli ingredientiIncorpora gli albumi al composto di ceci, mescolando dall'alto verso il bassoSe necessario, imburra e infarina gli stampi (io ne ho usati due in porcellana)Prepara una teglia più grande in cui avrai versato un bicchiere d'acquaCuoci a bagno maria mettendo gli stampi nel recipiente con l'acqua, a 180° per una ventina di minuti