0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

1654Risultati per "coscia di pollo"

0
Pennoni rigati con melanzane, menta e caciocavallo
18
Pelare per ¾ le melanzane, tagliarle a cubetti, salarle con sale grosso e farle spurgare per almeno mezz’ora. Saltare poi in padella le melanzane con l’olio e l’aglio e poi frullare il tutto aggiungendovi un pò d’acqua di cottura e alcune foglioline di menta.Cuocere i penne rigate Bio in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Mantecare la pasta fuori fiamma con la crema di melanzane, aggiungendo il caciocavallo a scaglie. Impiattare e decorare il piatto con le mandorle tostate e foglioline di menta.
1
Pollo ai peperoni
32
Preriscaldare il forno a 190°. Scaldare una padella grande di ghisa a fuoco medio-alto e aggiungere l'olio d'oliva. In una piccola ciotola, mettere le spezie con il sale e il pepe. Cospargere ogni coscia di pollo con un cucchiaino e mezzo di olio d'oliva e poi strofinarvi sopra le spezie.Posizionare il pollo nella padella, con il lato della pelle rivolto verso il basso, quindi cuocere per sei minuti o fino a doratura. Girare pollo e cuocere per un altro minuto. Trasferire in un piatto e mettere da parte.Aggiungere l'aglio nella padella e far rosolare per un minuto mescolando continuamente. Incorporare i peperoni, la metà del basilico, il sale e il pepe a piacere. Coprire e cuocere per cinque minuti.Togliere il coperchio e aggiungere la passata di pomodoro e il vino. Far cuocere fino a quando il vino non è evaporato. Trasferire i peperoni e la passata di pomodoro in una teglia, aggiungere le cosce di pollo e cuocere per 45-50 minuti.Togliere dal forno. Aggiungere il resto del basilico. Coprire il tutto con un foglio di alluminio e lasciar riposare per 10 minuti prima di servire.
2
Pollo al forno con pomodorini e capperi
31
In un sacchetto di plastica trasparente richiudibile, mettete insieme l'aglio, la senape, l'aceto di vino rosso, l'olio d'oliva, il sale e le cosce di pollo disossate e spellate. Spingete fuori l'aria e sigillate ermeticamente. Agitate il sacchetto fino a quando il pollo non viene completamente ricoperto dagli altri ingredienti. Mettete in frigorifero per almeno due ore. Poi preriscaldate il forno a 190°.Disponete i pomodorini tagliati a metà, lo scalogno sminuzzato e i capperi in una grande teglia. Prendete il pollo e trasferitelo nella teglia, versando quanta più marinatura possibile. Infilate i rametti di origano tra le cosce di pollo. Versate il vino bianco sopra il pollo.Trasferite la teglia in forno e cuocete per un'ora o fino a quando il pollo non diventa tenero e rosolato superficialmente.
3
Pasta al forno con pollo e carciofi
25
Schiacciate i cuori di carciofo mettendone da parte il succo. In una grande ciotola aggiungete le cosce di pollo, il succo dei cuori di carciofo, l'aglio e l'origano. Aggiungete un filo d'olio, un cucchiaio di aceto di vino rosso e mescolate bene. Lasciate marinare per almeno 1 ora, ma non più di 3 ore.Portate a ebollizione una pentola d'acqua e calate la pasta. Lasciatela cuocere, scolatela bene e mettetela da parte. Preriscaldate il forno a 220°.In una casseruola aggiungete la cipolla e i pomodorini tagliati. Condite con olio, sale e pepe. Lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto fino a quando le cipolle non sono morbide e i pomodori non cominciano a rosolarsi leggermente (circa 15-20 minuti).Nel frattempo, in una padella capiente scaldate un cucchiaino di olio d'oliva a fuoco moderato. Togliete le cosce di pollo dalla marinatura e trasferitele nella padella. Condite con sale e pepe. Rosolate il pollo su entrambi i lati.In una pirofila aggiungete la pasta, i cuori di carciofo, le cosce di pollo, il composto di pomodorini, le olive e il prezzemolo tritato. Mescolate il tutto. Aggiungete la mozzarella tagliata a tocchetti e infornate. Cuocere per 10 minuti, assicurandovi che la mozzarella sia ben sciolta. Prelevate la pirofila dal forno e guarnite con del prezzemolo poco prima di servire.
4
Pollo alla marinara
27
Scaldate due cucchiai di olio d'oliva in una grande padella a fuoco medio. Aggiungete lo scalogno e soffriggete finché non diventa tenero (circa 4 minuti). Aggiungete l'aglio e fate cuocere un minuto in più. Aggiungete le cosce di pollo e fatele rosolare a fuoco medio. Aggiungete il vino bianco e fatelo evaporare. Aggiungete la polpa di pomodoro, le olive taggiasche, i capperi, l'origano e il peperoncino. Cuocete a fuoco lento fino a quando la salsa non si addensa (circa 10 minuti). Incorporate il prezzemolo e condite a piacere con sale e pepe. Portate in tavola.
5
Tortiglioni con prosciutto, mele e caciocavallo
10
Far fondere il burro in una padella capiente. Unire il prosciutto cotto tagliato a tocchetti e la mela ridotta in fettine sottili, salare e lasciare rosolare il tutto per 5 minuti, finché la mela si ammorbidirà ed il prosciutto sarà leggermente dorato.Unire poi il radicchio tagliato a listarelle e le bietole precedentemente sbollentate e lasciar cuocere ancora qualche minuto.Cuocere i tortiglioni in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Aggiungerli alle verdure mantecando il tutto per qualche minuto. Servire con una manciata di pistacchi tritati grossolanamente, il pepe macinato fresco e il caciocavallo silano a fettine sottili.
6
Fagottino di sfoglia con carne di pollo e patate
4
Impastare il trito di pollo con formaggio sale e rosmarino tritatoTagliare in 6 quadrati la pasta sfoglia ed inserire al centro una noce di ripienoTagliare una patata piccola a cubetti piccolissimi e inserire un cubetto al centro di ogni impastoChiudere i fagottini ed inserire degli aghi di rosmarino al centro di ogni fagottinoCuocere in forno caldo a 180 gradi per 20 minuti circa su una teglia coperta di carta forno
7
Polpette di pollo e scarola
17
Prendere la scarola e tagliare il torsolo alla base, eliminare le foglie più esterne e staccare una ad una quelle interne. Sciacquare accuratamente le foglie e poi metterle a scolare, quindi tagliarle a piccoli pezzi. Tagliare anche il formaggio a cubetti.In un tegame far soffriggere la cipolla tritata con un filo d'olio. Dopo qualche minuto aggiungere la scarola, il timo, il pepe e una presa di sale e lasciare cuocere con il coperchio per 10 minuti circa.Al termine della cottura trasferire la verdura in una ciotola e lasciarla raffreddare, quindi tritarla con un frullatore ad immersione. Mescolare in una terrina la carne macinata di pollo, la scarola frullata, il pangrattato, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e di pepe. Lavorare il composto con le mani fino a renderlo omogeneo e compatto. Allargare un po' di composto sul palmo della mano, mettere al centro un cubetto di formaggio e richiudere il composto su se stesso, formando una polpetta allungata. Procedere allo stesso modo fino a terminare tutto il composto.Cuocere le polpette facendole rosolare per qualche minuto in una padella con un filo d'olio e successivamente farle scolare su carta assorbente. Servirle calde oppure tiepide.
8
Pasta con piselli gamberi e zafferano
44
Prima di tutto ci preoccupiamo di sgranare i piselli. Li raccogliamo in una ciotola. Mettiamo sul fuoco un pentolino con acqua e sale, non appena bolle versiamo all’ interno i piselli per pochissimi istanti. Laviamo i pomodorini e li tagliamo a metà. In una padella scaldiamo un cucchiaio di olio con lo scalogno sminuzzato. Versiamo all’ interno i pomodorini e lasciamo cuocere. Nel frattempo puliamo le mazzancolle. Eliminiamo testa, zampe, carapace e filamento nero (interiora) e le passiamo sotto l’acqua e li versiamo nella padella insieme ai pomodori. Lasciamo cuocere per qualche minuto e se necessario aggiungiamo un mestolo di brodo. A questo punto inseriamo anche i pisellini e qualche pistillo di zafferano. Mescoliamo bene , togliamo dal fuoco e lasciamo da parte. Cuociamo le pasta in acqua e sale. Non appena al dente le scoliamo e le versiamo in padella insieme al condimento, le mescoliamo affinché possano assorbire e quindi “accogliere” il condimento alla perfezione, grazie alla trafilatura al bronzo.
9
Zucchine ripiene
1
Lava le zucchine, taglia le estremità e dividile in due per il senso della lunghezza. Cuocile a vapore per 10 minuti.Con l'aiuto di un cucchiaio svuota le zucchine e metti in una ciotola la polpa ben strizzata, la carne macinata di pollo, l'uovo, il parmigiano, un pizzico di sale e poco pangrattato. Amalgama bene e riempi le zucchine con il composto ottenuto.Aggiungi qualche cubetto di formaggio (io ho usato il Dolce Sardo, ma puoi usare quello che preferisci).Spolvera di pangrattato e adagia le zucchine ripiene in una pirofila. Metti un filo di olio e fai cuocere in forno per 20 minuti a 180°. Negli ultimi minuti accendi il grill per gratinare la superficie delle zucchine ripiene.Porta in tavola e buon appetito!
10
Bocconcini di pollo e carote agli anacardi
6
Peliamo e tagliamo a rondelle spesse le carote. Tagliamo il petto di pollo in cubetti e infariniamoli leggermente,Prendiamo ora un tegame, mettiamo solo due cucchiai di olio, aggiungiamo gli anacardi e a fuoco molto lento tostiamoli leggermente, uniamo quindi il pollo fatto a tocchetti e infarinato e rosoliamo pochi minuti per lato.A questo punto incorporiamo anche le carote, sfumiamo con un bicchiere di vino bianco, aggiustiamo di sale e di pepe, copriamo e lasciamo cuocere per una mezz'oretta fino al quasi completo assorbimento del liquido di cottura che nel frattempo si sarà trasformato in una deliziosa salsina.Bene, i nostri bocconcini di pollo e carote agli anacardi sono pronti, non resta che servirli caldi e gustarli in tutta la loro bontà.
11
Insalata esotica di pollo
4
Innanzitutto sbucciamo le patate, tagliamole e tocchetti e lasciamole cuocere mettendole in un pentolino con acqua fredda, quindi scoliamole e lasciamole raffreddare.Passiamo al petto di pollo. Dopo averlo porzionato a cubetti grigliamolo in una padella antiaderente senza aggiungere olio o condimenti. Laviamo l’insalata, e tagliamo il melone sempre in piccoli pezzi.Prendiamo ora un bel piatto da portata dove poter comporre in maniera fantasiosa la nostra insalata. Quindi mettiamo l’insalata, le patate, il pollo e il melone. Aggiustiamo il tutto con un filo di olio, una bella spremuta di limone, pochissimo sale e se ci piace una manciata di origano.La nostra bella e colorata Insalata esotica di pollo è pronta…non resta che gustarla.