0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2862Risultati per "filetti di merluzzo"

0
Bocconcini di merluzzo in crosta di emlanzane
1
Prendiamo una melanzana lunga e sottile. Dopo averla lavata e sbucciata ricaviamone 12 sottili fette che andremo a grigliare da ambo le parti su di una piastra bene calda.Prendiamo ora i filetti, facciamoli scongelare e ricaviamo da ciascuno 3 tocchetti. In una ciotolina mischiamo 2 cucchiai di pangrattato a del prezzemolo tritato e ad un cucchiaio di olio.Distribuiamo su ciascuna fetta di melanzana il pangrattato, mettiamo un pezzetto di merluzzo e arrotoliamo formando i nostri bocconciniPrendiamo una teglia, foderiamola con un foglio di carta da forno leggermente unta e mettiamoci i nostri involtini di merluzzo in crosta di melanzane. Aggiustiamo con un pizzico di sale, irroriamo con un filo di olio e con il succo di un buon limone.Copriamo la teglia con un foglio di alluminio e inforniamo a 180 gradi per 20 minuti…scopriamo e finiamo la cottura per altri 10 minuti.
1
Involtini di pesce per due
9
Lavate bene prezzemolo e pomodorini, sminuzzate il primo con la mandolina e tagliate i pomodori in quattro.Mettete un po' di pangrattato in un piatto adagiate il filetto di merluzzo, conditelo con pochi pezzetti di pomodoro, le bietole già cotte e pezzetti di foglie di alloro. Salate e pepate, un filo d'olio evo e arrotolate. Sigillate con due stuzzicadenti. Continuate così per tutti i filetti fino a terminare il ripieno.Disponete gli involtini in una teglia tonda ricoperta di carta forno ben oleata. Spargete un po' di pangrattato sulla superficie degli involtini e poi un filo d'olio evo.Infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti fino a doratura. Serviteli caldi, accompagnandoli con un'insalata mista o patate al forno.
2
Bocconcini di merluzzo, patate e asparagi
10
Lessate il merluzzo e pulitelo dalle eventuali spine.Lavate e pelate gli asparagi, togliete le punte e tenetele da parte, lessate i gambi e la patata.Passate il tutto in un mixer con la lama e frullate con curcuma, olio evo, sale e pepe, unite poi il merluzzo, scolato e frullate.Trasferite il tutto in una terrina, aggiungete la farina e lo zenzero grattugiato e mescolate bene.Scaldate abbondante olio, formate dei bocconcini con due cucchiai e metteteli a friggere, il tempo che si dorino per bene, passateli nella carta assorbente e servite tiepidi.
3
Merluzzo al forno con patate e pomodorini
3
Mettiamo i filetti in un recipiente e lasciamoli marinare per una mezz’oretta con il succo di un limone, un filo di olio e un pizzico di sale.Laviamo e peliamo le patate, tagliamole a tocchetti, mettiamole in un recipiente con dell’acqua fredda e poniamole sul fuocoDall’inizio del bollore lasciamole cuocere giusto 5 minuti quindi coliamole e teniamole da parte. Nel frattempo laviamo e tagliamo a metà i pomodorini.Trasferiamo i filetti di merluzzo in una teglia foderata con della carta da forno. Aggiungiamo le patate, i pomodorini, le olive nere fatte a rondelle e il succo della marinatura.Mettiamo ora in forno a 180 gradi per circa 20 minuti. Il merluzzo è molto tenero..non ci vorrà molto a cuocere. Il nostro secondo piatto light è pronto!!! Al massimo possiamo aggiungere un filo di olio dopo la cottura.
4
Merluzzo su crema di asparagi e cime di rapa
3
Dedichiamoci come prima cosa alla lessatura degli asparagi. Se potete, lessate gli asparagi ben lavati e legati a mazzo, in una casseruola a fondo stretto e alta, in piedi con le teste rivolte in alto e in acqua appena salata per 20′.Lessate anche la patata. A parte in un’altra casseruola lessate brevemente le cime di rapa. Cinque minuti basteranno. In un piccolo tegame mettete uno spicchio di aglio, poco olio e insaporiteci le cime di rapa. Dopo 5 minuti mettete da parte, in caldo. In un altro tegame mettete olio, burro, aglio e i filetti di merluzzo. Scottateli per circa 10′. Riunite gli asparagi nel bicchiere di un mixer con la patata lessata, un goccio di olio, condite con sale, pepe e frullate fino ad ottenere una crema vellutata e non troppo solida. Nel caso diluite leggermente con acqua di cottura degli asparagi. Impiattate come nella foto dimostrativa ovvero un mestolo di crema sulla base, adagiate i filetti di pesce, un giro di olio al tartufo, qualche foglia di cima di rapa.
5
Burger di pesce e zucchine con avocado
8
Per prima cosa bisogna tagliare il filetto di merluzzo in maniera molto sottile e grattugiare la zucchina. Se non hai a disposizione dei coltelli affilati e una pratica decente nel tagliare il cibo puoi optare per frullare tutto. Metti il pesce tagliato a tocchetti (senza spine mi raccomando) e la zucchina, tagliata a pezzetti, nel frullatore e avvia. Versa il composto in una ciotola e mescola tutto con l'uovo, sale e pepe. Se il composto risulta un po' lento aggiungi il pangrattato per renderlo più denso. Stendi la carta da forno sulla leccarda e accendi il forno a 170° ventilato. Realizza delle palline, tutte della stessa dimensione, e sistemale sulla leccarda ad una distanza regolare. Poi schiacchiale per realizzare i burger. Spargi il pangrattato e un filo d'olio e inforna. Quando diventeranno dorati sono pronti.Pulire l'avocado e tagliarlo a fettine. Lavare la rucola. Tagliare la cipolla. Predisporre i panini. Ho scelto il panino tipico americano, soffice, con i semi di sesamo su...ma vanno bene tutti i tipi. Stendere la crescenza sulla parte finale del panino. Sistemare su il burger di pesce, aggiungere avocado, cipolla e rucola e qualche goccia di aceto balsamico. Il panino è pronto!
6
Filetti di pollo alla markin
si fa scaldare olio extravergine, aggiunta pezzetto di cipolla a rondelline, aglio, mezzo dado io uso star, una tazzina d'acqua, in un piatto olio curcuma, zenzero, pepe rosa, io ad esempio utilizzo Di Sichuan oppure creola in quanto Di Sichuan non è pungente come il pepe o il peperoncino ma è comunque piccante e con un leggero aroma di limone., si manteca il tutto poi filetto puliti si passano nel preparato, intanto aglio e cipolla si dorano dado sparito si versano i filetti, se non si forma la crema di curcuma aggiungere spennellando ogni filetto, si girano e a cottura avvenuta si mettono in u piatto di portata spolvero di prezemolo e pepe senza eccessi, il pranzo o la cena è servita, accompagnati da platano fritto patatine oppure insalata con quacamole e greca con insalata mista comprese noci, quinoa, semi di zucca, etc
7
Arrostino di filetto di suino
4
Arrotolare le fette di pancetta intorno al filetto di suino. Legare l'arrosto con lo spago alimentare. Mettere in uno stampo foderato con carta forno infornare per circa 35 min.
8
Filetto di vitello al melograno
9
Per la coulisse al melograno : mettere 100 ml di succo di melograno in un pentolino e scaldare. Nei restanti 50 ml di succo unire i 15 grammi di maizena i mescolare fino a quando non spariscono tutti i grumi. Aggiungere questo composto nel succo caldo, mettere un fiore di anice stellato e a fuoco medio continuare la cottura. La coulisse sarà pronta quando diventa leggermente densa e si attaccherà al cucchiaio. Mettere da parte e far raffreddare un pochino togliendo prima la stella di anice. Tagliare la zucca a cubettini piccoli e far saltare in padella con uno spicchio d'aglio e l'olio evo. Aggiungere un rametto di rosmarino. Cuocere i filetti di vitello su di una griglia ben calda e girare una volta sola senza mai forare la carne. Dopo aver girato il filetto la prima volta, spennellare la carne con un velo di salsa al melograno. Terminare la cottura e impiattare. Adagiare i filettini di vitello sulla coulisse di melograno. E con un cucchiaino ripassare la salsa sulla superficie della carne. Decorare a piacere.
9
Pappardelle ai filetti di calamaro
25
Mettiamo innanzitutto i pomodori secchi in ammollo in acqua calda per farli rinvenire. Laviamo e puliamo bene il calamaro quindi tagliamolo a filetti sottili lasciando magari interi i tentacoli che ci torneranno utili per la decorazione.Tagliamo i pomodorini pachino in 4 dopo averli lavati. In un tegame mettiamo mezzo scalogno affettato finemente, aggiungiamo il calamaro, i pomodori secchi a pezzettini ed i pomodorini pachino.Uniamo due cucchiai di olio , una manciata di prezzemolo tritato e una tazzina di acqua. Facciamo saltare il tutto a fuoco vivace per qualche minuto per permettere a tutti gli ingredienti di insaporirsi tra loro.Nel frattempo lessiamo le pappardelle in abbondante acqua salata e una volta cotte trasferiamole colanti nell’intingolo. Mantechiamo il tutto per qualche minuto. Perfetto, le nostre super deliziose Pappardelle ai filetti di calamaro sono pronte per essere gustate.
10
Farfalle con filetto di branzino e pomodorini
5
Iniziamo la ricetta per le farfalle con filetto di branzino e pomodorini, preparando  il filetto. Evisceriamo il branzino, rischiamo via le squame con un coltello a lama liscia e lo laviamo sotto l'acqua corrente.A questo punto, con un coltello a lama liscia ed affilata, incidiamo dalla base della testa fino alla coda tagliando la  carne a filo della lisca. Eseguite questo procedimento sia da una parte che dall'altra . Rimarrà un po di carne sulla lisca, cercate di pulirla il più possibile per recuperare, anche se piccoli pezzettini.Mettiamo la pasta a cuocere in abbondante acqua salata. In una grande padella far rosolare l'olio con lo spicchio d'aglio ed aggiungere i filetti tagliati a pezzi grossiLasciamo insaporire 30 secondi e sfumiamo con il vino bianco. Lasciamo sfumare leggermente ed aggiungiamo i pomodorini lavati e tagliati a metà. Facciamo cuocere il tutto per qualche minuto. Deve essere tutto molto veloce, per non far disfare i filetti.Nel frattempo la pasta sarà cotta al dente. Scoliamola ed aggiungiamola al pesce. Uniamo bene il tutto su fuoco acceso ed infine aggiungere olio a crudo e prezzemolo tritato. Servire subito.
11
Filetto di gallinella su salsa di melagrana
4
In un pentolino mettiamo 100 gr di chicchi di melograno con 100 ml di acqua, portiamo a bollore e lasciamo cuocere per 5 minuti. Aggiungiamo quindi la fecola di patate diluita in 10 ml di acqua e giriamo per un altro paio di minuti, il tempo necessario affinchè la salsa si addensiQuindi spengiamo e una volta fredda frulliamo il tutto con un frullatore ad immersione passando poi la salsa attraverso un colino per eliminare i semini.Cuociamo i filetti di gallinella su una piastra bene calda da ambo i lati per 10 minuti senza aggiungere olio e facendo attenzione a non far seccare troppo la carne, quindi aggiustiamo con un pizzico di sale.Su due due piatti distribuiamo un paio di cucchiai di salsa e andiamo ad adagiare sulla stessai filetti caldi di gallinella. Terminiamo la pietanza con un filo di olio e una manciata di prezzemolo tritato.