0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

14Risultati per "polpo"

0
Polipo su crema di patate
3
Bollire i tentacoli per circa 30 minuti Nel frattempo bollire 2 patate di dimensioni medieSchiacciare le patate e metterle in un pentolino con burro, latte, panna, sale, pepe. Fino a formare una crema densa
1
Paccheri, polpo croccante, salsa di pomodori secchi
2
Tagliare a pezzi il polpo dopo averlo fatto bollire, Successivamente saltarlo in padella con un filo di olio per renderlo croccante. Mettere i pomodori secchi in un tegame cuocendoli con un po' di acqua, quando arrivano ad ebollizione frullarli con un minipimer. Scolare la pasta e aggiungere la salsa al polpo scottato e saltare tutto insieme.
2
Risotto al polpo
29
Pulire il polpo, rimuovendo innanzitutto le interiora. Incidere quindi la sacca, senza separarla dai tentacoli e rovesciarla per eliminare tutto l'interno. Rimuovere anche gli occhi e il rostro e sciacquare bene il polpo sotto l'acqua corrente per rimuovere tutte le impurità.Riempire una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione. Aggiungere una presa di sale e lessare il polpo per 10 minuti. Farlo raffreddare nella pentola e poi tagliare la testa e i tentacoli a pezzetti.Preparare il soffritto mondando la cipolla, la carota e la costa di sedano. Tritarli finemente e farli soffriggere in un tegame con un giro d'olio. Non appena la cipolla risulterà appassita, unire il polpo e farlo insaporire per qualche istante, quindi sfumare con il vino bianco.Aggiungere la passata di pomodoro, regolare di sale e lasciar cuocere per qualche minuto. Versare anche il riso e farlo tostare per bene.Una volta che i chicchi risulteranno gonfi, aggiungere qualche mestolo di brodo caldo e proseguire la cottura per 16 minuti. Controllare il tegame di tanto in tanto e aggiungere altro brodo all'occorrenza.A fine cottura spegnere la fiamma, aggiungere abbondante prezzemolo tritato e completare con una spolverata di curcuma.
3
Insalata di polpo
13
Iniziamo con la cottura del POLPO precedentemente pulito . Mettiamo il POLPO a cuocere dentro una pentola rovente sollevandolo si è giù per il primo minuto in modo da far arricciare i tentacoli. Dopo due minuti aggiungiamo il rosmarino, il timo ed il pepe e chiudiamo il coperchio Cuociamo a fiamma massima per i primi 10 minuti poi abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per altri 35 minuti circa. Una volta cotto mettiamo il polpo con il suo liquido di cottura dentro una ciotola e cordiali o con della pellicola. Lasciamo riposare 10 minuti. Sbollentiamo per 2 minuti i pomodori ramati incisi a croce alla base. Mettiamo sotto l'acqua corrente e togliamo la pelle. Tagliamo i pomodori in quattro e togliamo i semi. Tagliamo i pomodori a striscie e poi a dadini. Togliamo la parte esterna della carote e tagliamole a dadini piccoli. Togliamo i filamenti dal sedano e tagliamolo a dadini. Tagliamo la rucola ed il basilico a pezzetti. Mettiamo tutto dentro una ciotola e condiamo con olio, pepe, sale e la scorza del limone grattugiataPrendiamo il polpo e tagliamolo a piccoli pezzi che andiamo ad aggiungere alle verdure insieme al liquido di cottura. Mischiamo bene gli ingredienti e aggiustiamo di olio pepe e sale se necessario.Impiattiamo.
4
Polpo con peperoni e patate
4
Bollire il polipo con 2 cucchiai di aceto e alcune foglie di alloro una volta cotto , tagliarlo a tocchettiIn una pentola mettere un po’ d’olio e aglio e far rosolare le patate, aggiungere poi i peperoni tagliati a piccoli spicchi.A metà cottura aggiungere il polpo e far cuocere insieme, mettere un po’ di origano, peperoncino , sale e pepe.
5
Carpaccio di polpo
6
Tagliate le verdure in pezzi grossi e mettete tutti insieme allo polpo in una pentola a pressione, senza aggiungere acqua. Credettemi, non avrà bisogno perche il polpo rilascia abbastanza acqua! Chiudette la pentola e lasciatela in fuoco alto fino a che inizia il rumore di pressione. Abbassate d'allora in poi il fuoco. Dopo 8 minuti spengete il fuoco senza aprire la pentola. Siate sicuri di non avere più pressione prima di aprirla. Togliete il polpo e lasciate scolare un po’. Con l'aiuto di una pellicola avvolgere il polpo come se fosse una caramella, stringendo bene per renderlo più stretto possibile per togliere l’aria e poi chiudete entrambe le estremità. Fate qualche buchi con una forchetta e mettere nel congelatore per circa 6 ore. Per servire basta togliere la pellicola e tagliare fettine sottili del rotolo di polpo e disporre sul piatto piato, poi condirlo con una vinagrette fatta con il sale, olio d'oliva e succo di arancia. Guarnire con un pizzico di pepe rosa e prezzemolo, un po' di rucola ed alcuni fette d’arancia.
6
Polpo e patate su crema di finocchi
4
Lessate i finocchi, ridotti a fette, in acqua leggermente salata.Tagliate il polpo in tocchetti. In un tegame mettete poco olio, l’aglio vestito ma leggermente pressato con un coltello, il polpo, le patate ridotte anch’esse a tocchetti, le olive. Salate e pepate. Insaporite per 10′.A parte frullate i finocchi (non troppo scolati) con la curcuma, sale, pepe e un filo d’olio. Servite questa crema come base per il vostro polpo completando con prezzemolo tritato fresco.
7
Bavette con polipetti e broccoli affogati
2
Iniziamo pulendo i broccoli: rimuoviamo la parte più dura e le foglioline, laviamo in acqua corrente, saliamo e sbollentiamo in pentola per una quindicina di minuti. Nel frattempo laviamo i pomodorini ed uno spicchio d'aglio. Tagliamo a pezzetti i pomodorini e mettiamo da parte. Tiriamo fuori i broccoli dalla pentola e lasciamo a scolare.Laviamo i polipetti, privandoli del becco e se il pescivendolo non ha provveduto degli occhi e della sacca. Una volta lavati li riponiamo a testa in giù nella pentola, quindi versiamo sopra i pomodorini, l'aglio ed aggiungiamo olio e peperoncino. Sigilliamo la pentola con carta forno e spago, copriamo con un coperchio e mettiamo sul fuoco, a fiamma bassa, per 40 minuti. Trascorso questo tempo, togliamo la carta forno, facendo attenzione a non scottarci. Aggiungiamo i broccoli e contiuniamo la cottura a fiamma piena sin quando il sughetto non si è ristretto (circa altri 15 minuti). Versiamo le bavette in acqua bollente e salata e mentre cucinano, tagliamo i polipi a pezzetti e poi li rimettiamo in pentola. Scoliamo la pasta al dente e la aggiungiamo nella pentola con il condimento, incorporiamo per bene e poi impiattiamo.
8
Polpo grigliato con crema di patate
33
Pulite il polpo privatelo del becco occhi e interiora. Sciacquatelo sotto il getto d'acqua fredda e tenetelo da parte.Mettete sul fuoco una pentola capiente con acqua fredda cipolla sedano carota e alloro. Quando inizia a bollire immergete il polpo. Per far sì che i tentacoli si arriccino bisogna calare e alzare 3/4 volte il polpo . Controllate la cottura del polpo con i rebbi di una forchetta. Scolate il polpo tenete da parte una tazzina del liquido di cottura. Immergete il polpo nel ghiaccio . Questo farà si che la cottura si fermerà. Visto che poi dovrà essere grigliato.Lavate e tagliate le patate a fette sottili. Versatele nel bimby aggiungete il liquido di cottura del polpo cuocete a velocità 3 per circa 8 minuti nel frattempo controllate sempre la che le patate non si attacchino . Versate a filo l'olio unite l'aglio (facoltativo) frullate assaggiate regolate di sale e se necessita continuate la cottura dopodiché tenete da parte.Con l'aiuto di una griglia scottate il polpo . Volendo potete mettere un filo di olio evo aglio e prezzemolo . Cuocete 3/4 minuti per lato. Scaldate la crema versatene uno strato sul piatto di portata unite prezzemolo peperoncino e i tentacoli grigliati versate un giro d'olio evo e servite.
9
Spaghetti con pomodorini polpo e zucchine
29
Laviamo bene il polpo sotto acqua corrente. Lo puliamo ed eliminiamo gli occhi, il becco ed il residuo presente nella sacca. In una pentola capace mettiamo a bollire dell’acqua con la foglia di alloro, la carota e la costa di sedano precedentemente lavate e tagliate grossolanamente. Non appena l’acqua inizia a bollire cuociamo il polpo all’interno per circa 10/15 minuti (terminerà la cottura in padella).Nel frattempo spuntiamo e laviamo le zucchine le tagliamo a julienne oppure a filetti utilizzando un apposito temperino (Io ho utilizzato questo di Tescoma) Terminata la cottura del polpo lo tiriamo fuori dall’acqua, lo facciamo raffreddare e lo tagliamo a tocchetti. Laviamo i pomodorini e li tagliamo a metà. In una padella scaldiamo lo spicchio di aglio con un fondo di olio, il pizzico di peperoncino e i pomodori.Lasciamo cuocere fino a quando non risulteranno morbidi, quindi inseriamo anche le zucchine, sfumiamo con il vino e poi copriamo lasciando cuocere per una decina di minuti. Aggiungiamo le olive e poi il polpo. Cuociamo la pasta in una pentola con acqua e sale. Non appena al dente la preleviamo e la spostiamo in padella. Saltiamo gli ingredienti e portiamo in tavola, ultimando con un filo di olio extra vergine di oliva.
10
Polipo su letto di purè di patata e cipolla rossa
4
Metti a bollire con acqua salata il polipo in una casseruola alta, copri con coperchio e aspetta che prenda il bollore Con fiamma alta, poi abbassa il fuoco e finisci la cottura. Controlla sempre con un forchettone fino a che si infilza bene... Scolalo tenendo 1/3 dell acqua di cottura che andremo a filtrare e a ridurre in padella antiaderente con amido di mais, questa è la salsa di accompagnamento! e lascialo intiepidire, puliscilo e taglialo sottile.Nel frattempo metti le patate a bollire in pentola con acqua e sale e quando saranno pronte(morbide) pelale e passale Al setaccio(per non fare i grumi), aggiungi il burro a pezzettini freddo, gira con frusta e versa il latte tiepido. Aggiusta con sale, pepe e noce moscata! Con le cipolle restanti le andremo a pulire dalla pelle, tagliamo a fette sottili e passiamo in padella con l altra metá del burro, le facciamo sudare(fiamma bassa), sfumiamo col vino bianco e ultimiamo la cottura con acqua, aggiustiamo con sale e pepe. Dovranno risultare morbide, quasi a sciogliersi in bocca!!!!!!A questo punto non ci rimane che condire il polipo con sale pepe olio evo e timo ed impiattare il tutto!!! Quindi prendiamo un piatto, possibilmente con lati alti, adagiamo 2 cucchiai di purè, 1 di cipolla e il polipo condito. Con un cucchiaio decoriamo il piatto con la nostra "acqua ridotta" e serviamo! Non
11
Tartare di polpo e patate con crema di prezzemolo
34
Mettiamo il polpo in una pentola con acqua e un pizzico di sale. Dopo qualche minuto aggiungiamo il vino, la carota, la costa di sedano, la cipolla e facciamo cuocere per circa 40 minuti dal momento in cui inizia a bollire (Vale sempre e comunque la prova forchetta).Non appena cotto scoliamo il polpo e tagliamolo a quadratini, possibilmente della stessa grandezza. Mettiamo la dadolata in una ciotola e condiamo con olio, succo di limone sale e pepe. Mescoliamo e teniamo da parte.Lessiamo le patate in acqua e sale e non appena pronte le peliamo e tagliamo anche queste in una dadolata piuttosto piccola stessa cosa la facciamo con i pomodori. Mescoliamo al polpo e nel frattempo prepariamo la crema di prezzemolo.In un frullatore inseriamo le foglie di prezzemolo precedentemente lavate qualche quadratino di patata e l’olio a filo necessario per rendere il composto cremoso.Con un coppapasta formiamo la tartare e cospargiamo con crema di prezzemolo.