Lessate i finocchi, ridotti a fette, in acqua leggermente salata.Tagliate il polpo in tocchetti. In un tegame mettete poco olio, l’aglio vestito ma leggermente pressato con un coltello, il polpo, le patate ridotte anch’esse a tocchetti, le olive. Salate e pepate. Insaporite per 10′.A parte frullate i finocchi (non troppo scolati) con la curcuma, sale, pepe e un filo d’olio. Servite questa crema come base per il vostro polpo completando con prezzemolo tritato fresco.
Polpo e patate su crema di finocchi

Polpo e patate su crema di finocchi

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +6

Crostacei

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Sedano

Senape

Preparazione

20

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

40

minuti

Nutrizione

395

chilocalorie

perpersone

  • 1.5 Kg
    Polpo
  • 400 g
    Patate lesse
  • 200 g
    Olive nere
  • 1 mazzetto
    Prezzemolo
  • 3 cucchiaio
    Curcuma
  • 600 g
    Finocchi
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • Quanto basta
    Olio di oliva
  • 1 spicchio
    Aglio

Preparazione

Presentazione

Oggi torniamo ai fornelli con un piatto unico di pesce. Mare e terra in un connubio profumato, leggero e gustoso. Un classico modificato, alleggerito.

Step 1

Lessate i finocchi, ridotti a fette, in acqua leggermente salata.

Step 2

Tagliate il polpo in tocchetti. In un tegame mettete poco olio, l’aglio vestito ma leggermente pressato con un coltello, il polpo, le patate ridotte anch’esse a tocchetti, le olive. Salate e pepate. Insaporite per 10′.

Step 3

A parte frullate i finocchi (non troppo scolati) con la curcuma, sale, pepe e un filo d’olio. Servite questa crema come base per il vostro polpo completando con prezzemolo tritato fresco.

Note

La bollitura del polpo è uno stato poco controllabile, mentre una cottura lunga rende il polpo gommoso e fibroso perché porta allo scioglimento della carne mentre le fibre rimangono immutate. Per essere tenero e mantenere la pelle intatta, il polpo deve essere cotto in una pentola con molta acqua. Non appena trascorsi dieci minuti dall’ebollizione, basterà spegnere il fuoco lasciando a mollo il polpo e chiudendo con un coperchio. Il tempo di raffreddamento corrisponderà alla cottura perfetta.

Utensili

  • Pentola
  • Tegame
  • Piatto da portata
  • Mixer

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
395
kcal
Colesterolo
270
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.