0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

275Risultati per "cioccolato"

0
Crostata morbida al cioccolato
1
In un pentolino dal fondo spesso, fate sciogliere 50 g di burro insieme al cioccolato fondente. In un’ampia ciotola montate le uova con lo zucchero fino a renderle spumose. Continuando a montare aggiungete il composto di cioccolato, poi la farina ed il lievito e montate fino ad ottenere un composto omogeneo. Versate il composto in uno stampo per crostate (di quelli con la scanalatura sulla base) imburrato ed infarinato e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 30 minuti. Nel frattempo preparate la glassa: mettete in un pentolino il burro restante il cioccolato al latte e la panna per dolci. Cuocete, mescolando di tanto in tanto fino ad ottenere una glassa liscia. Una volta cotta la base della torta, toglietela dal forno capovolgetela su un piatto da portata .Versate la glassa all’interno della scalanatura che si è creata e lasciare riposare per un'ora in frigo.
1
Salame di cioccolato con cioccolato fondente
22
Iniziamo la preparazione del salame di cioccolato tritando al coltello il cioccolato.Lo mettiamo in un pentolino e lo sciogliamo a bagnomaria. Non appena risulterà completamente fuso lo lasciamo raffreddare. In una ciotola mettiamo il burro sciolto a temperatura ambiente e lo montiamo insieme allo zucchero utilizzando delle fruste elettriche.Aggiungiamo anche il rum poco per volta. Con una forchetta sbattiamo appena le uova e le aggiungiamo piano al composto del burro. Quando il composto diventa chiaro e spumoso allora aggiungiamo il cioccolato fuso ed ormai freddo. Mescoliamo bene fino a quando non risulterà omogeneo.A questo punto sminuzziamo i biscotti grossolanamente e li inseriamo nel cioccolato. Mescoliamo ancora.Trasferiamo il composto su fogli di carta da forno (ne servirà più di uno) Distribuite il composto sulla carta con le mani o se preferite con una spatola. Avvolgetelo e formate un salamino. Fate tanti salami fino a quando non terminerà l’impasto.Ripieghiamo li estremi, oppure chiudeteli con del filo da cucina e lasciate rassodare prima 1 ora in frigo e poi se preferite in freezer (In questo caso potrete conservarlo per più giorni) Se lo conservate in freezer, prima di servirlo, stemperatelo lasciandolo a temperatura ambiente per circa 10/15 minuti.
2
Muffin al doppio cioccolato
13
Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: farina, cacao, amido di mais e lievito. Mescolate con un cucchiaio.In un'altra ciotola unite tutti gli ingredienti umidi: uova, burro fuso leggermente raffreddato e latte. Mescolate il tutto con una frusta.Tritate grossolanamente il cioccolato fondete e tenete da parte. Unite quindi il mix di ingredienti secchi nella ciotola di quelli umidi, setacciandoli. Unite anche lo zucchero e mescolate accuratamente con una frusta, per non far formare i grumi.Aggiungete infine il cioccolato precedentemente tritato e le gocce di cioccolato. Incorporate aiutandovi con una spatola.Versate un pò di impasto in ogni pirottino, fate attenzione a non riempirli troppo, altrimenti l'impasto, durante la cottura, potrebbe fuoriuscire. Decorate la superficie di ogni muffin con la granella di zucchero.Infornate in forno già caldo a 180° per circa 20/25 minuti. Sfornate lasciate intiepidire e servite.
3
Muffin al cioccolato
30
In una ciotola capiente mescolate la margarina fusa (a temperatura ambiente) con lo zucchero di canna.Quindi unite le uova, una alla volta (aspettate ad aggiungere la seconda finchè la prima non si sarà ben incorporata).Aggiungete, successivamente, la miscela di farina, cacao e lievito per dolci, alternando con il latte.Infine, incorporate 100 g di gocce di cioccolato (i 20 g restanti vi serviranno per la decorazione).Versate l'impasto nei pirottini di carta, riempiendoli per 3/4.Prima di infornare aggiungete sulla superficie di ognuno altre gocce di cioccolato e cuocete in forno già caldo a 180°C per 15 minuti.
4
Salame di cioccolato
32
Mettere il cioccolato a sciogliere in un pentolino a bagno maria e togliere il burro dal frigo.Tritare i biscotti e metterli in una bacinella. In un’altro contenitore aggiungere al burro, lo zucchero, le uova e il cioccolato ormai sciolto. Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.Stendere un foglio di carta forno dove mettere il composto e arrotolarlo a mo' di salame.Mettere in frigo per due o tre ore e servire a fette accompagnato anche da panna montata.
5
Smoothie cioccolato e mandorle
27
Mettere in un pentolino il latte e il cioccolato per farlo sciogliere. Inserite poi tutti gli ingredienti nel mixer e il gioco è fatto.
6
Ciambella al cioccolato fondente
3
fondere il cioccolato in un pentolino con un cucchiaio d'acqua.sbattere le uova con lo zucchero, , unire il burro sciolto, la farina, il lievito e per finire il cioccolato fuso. Amalgamare bene.versare il composto in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato e cuocere in forno a 180° per mezz'ora.Spolverizzare con lo zucchero a velo.
7
Liquore al cioccolato
2
Per prima cosa polverizzate lo zucchero e il cioccolato nel boccale del bimby 20 sec. vel. 10Aggiungete il latte, la panna e il cacao 15 min. 90 gradi vel.4Lasciate raffreddare e aggiungete l’alcool 1 min. vel.4Trasferite nelle bottiglie di vetro e conservate in frigo per 6 mesi massimo
8
Muffin al cioccolato
1
Ho lavorato il burro a crema e l’ho amalgamato bene con lo zucchero.Ho sbattuto leggermente le uova e le ho unite al composto di burro e zucchero, un pò alla volta.In una terrina a parte ho mescolato farina, cacao e lievito meglio se setacciatiHo unito gli ingredienti secchi, sempre poco alla volta, agli ingredienti liquidi e ho amalgamato bene.Infine ho unito il latte a filo continuando a mescolare.Ho spezzettato il cioccolato fondente, l’ho aggiunto all’impasto e ho amalgamato il tutto.Ho preparato i pirottini di carta e li ho riempiti per circa 2/3 con l’impasto al cioccolato.Ho cotto i muffin al cioccolato a 180° fino a quando l’interno è risultato asciutto (ho fatto la prova dello stecchino: ho bucato un muffin con lo stuzzicadenti e quando questo esce asciutto allora sono pronti per essere sfornati!)
9
Panini orsacchiotti al cioccolato
31
Iniziate mescolando la farina con il cacao, il lievito e lo zucchero. Aggiungete a poco a poco il latte e impastate. Unite, alla fine il burro morbido e impastate energicamente e a lungo, almeno per 15-20 minuti. Aggiungete le scaglie di 100 g di cioccolato fondente distribuendole bene nell'impasto, ormai liscio, morbido ed elastico. Fatelo lievitare in un posto caldo coperto con un canovaccio per un paio di ore, fino al raddoppio.Trascorso questo tempo, sgonfiate l'impasto e pesate 16 palline da circa 35 g l'una. Arrotondatele per bene e disponetele vicine in una teglia rettangolare imburrata (realizzate 4 file da 4 palline). Per le orecchie pesate 32 palline di impasto da circa 2 g l'una. Lasciate lievitare il tutto per un'altra ora.Quando le palline avranno raddoppiato il loro volume, attaccate su ognuna 2 "orecchie" cercando di farle aderire bene, aiutatandovi, magari, con un po' di latte. Spennellate gli orsetti con del latte e infornate a 180° per circa 15 minuti. Ponete sul fondo del forno una piccola teglia con dell'acqua all'interno: aiuterà a rendere i panini soffici.Lasciate raffreddare i panini su una gratella e quando saranno ben freddi procedete alla decorazione. Sciogliete 50 g di cioccolato bianco e, con una sacca da pasticceria, disegnate il musetto. Fate indurire, dopodiché sciogliete 50 g di cioccolato fondente e disegnate occhi, naso e bocca.
10
Cookies al cioccolato
27
Lasciate il burro a temperatura ambiente per circa un'ora (il tempo dipende dalla temperatura della vostra casa): dovrà essere morbido, ma non sciolto. Tagliate il cioccolato fondente a pezzetti e ponetelo in freezer. Tenete in freezer anche le gocce di cioccolato bianco. Lavorate con le fruste elettriche il burro ammorbidito, insieme allo zucchero semolato ed allo zucchero di canna, fino ad ottenere un composto spumoso.Incorporate al composto un uovo alla volta.Aggiungete la farina, il cacao ed il lievito setacciati, il bicarbonato e la vanillina. Unite i pezzetti di cioccolato e metà delle gocce, mescolando con un cucchiaio di legno o una spatola, per distribuirle in maniera omogenea.Preriscaldate il forno a 180°C.Rivestite una placca con carta forno e formate delle palline (dovreste ottenerne 40 circa), sistemate ben distanti tra loro, perché in cottura si allargheranno.Infornate per circa 15 minuti. Sfornate ed aggiungete qualche goccia di cioccolato, premendo sulla superficie dei cookies, facendo attenzione a non scottarvi.
11
Piccoli tartufi al cioccolato
41
Ridurre il cioccolato a scaglie – Potete tritarlo a coltello o con l’aiuto di una grattugia. In un pentolino portare a bollore la panna. Togliere dal fuoco, aggiungere il cioccolato e mescolare con l’aiuto delle fruste velocemente fino a far sciogliere il cioccolato e formare una crema vellutata, liscia e senza grumi.Trasferire il composto ottenuto (ganche) in una ciotola e far raffreddare. Quando sarà freddo ma non del tutto solido, mescolare energicamente con le fruste fino ad ottenere un impasto più chiaro e leggero. Questo passaggio renderà più lavorabile il composto. Coprire con la pellicola e riporre in frigo almeno 3/4 ore. E’ il tempo minimo necessario per permettere agli ingredienti di compattarsi.Riprendere il composto e con l’aiuto di due cucchiaini realizzate i tartufini della grandezza di una pallina poco più grande di una nocciola. Se volete palline dalla forma più regolare e tonda prendeteli uno alla volta tra i palmi delle mani per arrotondarli.Far rotolare nella copertura scelta: cacao amaro, granella di amaretti, granella di pistacchi o quello che più preferite. Riporre su un piatto magari all’interno di pirottini e far riposare in frigo per qualche ora prima di servirli o impacchettarli.