0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

61Risultati per "colorante alimentare rosa"

0
Pink velvet cheesecake
7
Sbriciola i biscotti e mescolali al burro fuso. Disponili sulla base dello stampo foderato da carta forno e appiattiscili. Riponi in frigo.Sbatti le uova con la philadelphia e lo yogurt. Unisci poi lo zucchero, la vaniglia ed il latte continuando a sbattere. Infine incorpora la fecola ed il colorante e sbatti fino ad ottenere un composto spumoso e ben amalgamato. Versa nello stampo sulla base dei biscotti e inforna a 170°C per un'ora.Spegni il forno e lascia lo sportello semi aperto facendo raffreddare piano piano la cheesecake. Una volta tiepida, fai raffreddare a temperatura ambiente. Sforma e decora a piacere. Conserva in frigo e servi fredda!
1
Torta morbida al cacao con marmellata di ciliegie
3
Riscalda il forno a 160°C e imburra uno stampo da 20 cm con bordi molto alti.In una ciotola capiente sbatti il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungi un uovo alla volta ed infine unisci la farina con il cacao ed il lievito alternandoli con il latte. Versa tutto nello stampo e livella. Cuoci per 1 ora e 25 circa facendo la prova stecchino. Lascia raffreddare completamente e taglia la torta a metà.Farcisci con la marmellata spalmata uniformemente e richiudi la torta usando il fondo (superficie piatta) come coperchio, così da avere una torta liscia e perfetta per essere decorata. In poche parole si usa la torta a testa in giù di come l'avevamo cotta.Monta bene la panna con qualche goccia di colorante alimentare rosa e metti in una sac à poche con bocchetta a stella, Ricopri la torta formando tante rose (le ottiene partendo dal centro della rosa e spremendo la sac à poche in modo circolare allargandoti verso l'esterno). Dove vedi degli spazi vuoti, decora con ciuffi semplici.
2
Happy doughnuts al forno
29
In una ciotola piuttosto capiente versate e mescolate tutti gli ingredienti asciutti, ovvero la farina setacciata, il lievito, bicarbonato, noce moscata e lo zucchero.In una seconda ciotola versate ed amalgamate gli ingredienti umidi: latte, yogurth, uovo, burro ed i semi raschiati dalla bacca di vaniglia. Adesso versate il composto liquido sul mix asciutto, mescolando con una frusta non troppo piccola.Preriscaldate il forno statico a 200°. Imburrate ed infarinate una teglia da 12 mini donut o 6 donut di dimensioni classiche. Trasferite il composto che avete preparato in una sac à poche, e distribuitelo nelle formine. Infornate e lasciate cuocere 7/8 minuti circa.Trascorso il tempo di cottura estraete la teglia dal forno, lasciatela stemperare una decina di minuti, liberate quindi le ciambelline e lasciatele raffreddare su una gratella.Per la glassa al cioccolato: In un pentolino scaldate 10 ml di latte e 20 gr di burro. A burro sciolto aggiungete il cioccolato tritato. Mescolate velocemente affinché il cioccolato si sciolga completamente e la glassa risulti liscia e lucida.Per la glassa colorata: Stemperate 25 ml di latte e versatelo a filo sui 110 gr di zucchero a velo. Mescolate velocemente e di continuo con una frusta a mano, fino ad ottenere una consistenza fluida e cremosa. Aggiungere le goccine di colorante alimentare ed amalgamare bene.Prendete adesso le ciambelline, una ad una, tenendole tra il pollice e il medio come se voleste guardare attraverso le lenti di un cannocchiale da pirati… e pucciatele nella glassa in modo che un lato del salvagente vada a bagno e l’altro rimanga asciutto. Riadagiatele sulla gratella facendole poggiare sul lato asciutto, e lasciate che la glassa si rapprenda e s’asciughi.
3
Meringhe tricolore
13
Separa le l'albume ​​dai tuorli Cuocere la proteina, lo zucchero e lo zucchero vanigliato a fuoco medio in una pentola (ben mari) E mescolare bene fino a quando completamente sciolto. Mettere in una ciotola del mixer e battere fino a quando la schiuma è stabile, forte ea temperatura ambiente.Prendi un borsa mettici dentro una stella frastagliata     No. 845 della ATECO Corporation Prendi il gel colorante alimentare e le strisce del pennello     Dentro il borsa.Mettere la meringa al centro del borsa. Sopra lo stampo con stalattiti gocciolanti di carta da forno Mettere in forno preriscaldato a 100 gradi per circa due ore Spegnere il forno e lasciare una porta leggermente aperta, con le meringhe all'interno, per un'asciugatura aggiuntiva     Fino a quando il forno non si raffredda.
4
Alberelli di riso soffiato e cioccolato bianco
4
Cominciate a preparare i coni con la carta forno: ritagliate 12 cerchi di circa 15 cm di diametro, piegateli a metà ed arrotolateli, chiudendoli con del nastro adesivo.Fate fondere 180 g di cioccolato bianco a bagnomaria ed una volta fuso, aggiungete il colorante alimentare verde, un po' per volta, fino a raggiungere la tonalità desiderata.Unite il riso soffiato al cioccolato e mescolate con un cucchiaio, per coprire bene tutto il riso.Aiutandovi con un cucchiaio, riempite i coni, pressandoli un po', affinché il riso arrivi fino alle punte. Poneteli su un vassoio rivestito con pellicola per alimenti e lasciate che solidifichino.Liberate gli alberelli dalla carta forno. Sciogliete il cioccolato rimasto ed aggiungete altro colorante.Con l'ausilio di un pennello in silicone, date qualche pennellata sulla superficie degli alberelli e decorate con le condotte colorate. Lasciateli asciugare a temperatura ambiente.
5
Torta con crema chantilly
28
Montate l'albumi con lo zucchero, fino ad ottenere un composto denso e bianco. A questo punto aggiungete i tuorli, poi la farina setacciata con il cacao. Mescolate delicatamente il tutto. Foderate con carta da forno una teglia rettangolare di 30x40 cm e versate l'impasto. Infornate la torta in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 10 minuti. Una volta cotta, lasciate la torta a raffreddare . In una ciotola montate la panna ben fredda con i semi di una bacca di vaniglia. Quando avrete raggiunto una consistenza semi montata, setacciate lo zucchero a velo e il colorante, continuate a montare la panna che dovrà essere ben ferma. Coprite la crema con la pellicola e lasciate riposare in frigo per un'ora.Dall'impasto ricavate dei cerchi di 8 cm di diametro. Distribuite la crema chantilly su due dischi, chiudete con il terzo disco. Decorate la torta con la crema e dei pezzetti di cioccolato fondente. Fate raffreddare la torta in frigorifero prima di servire.
6
Red velvet
21
Montare con le fruste elettriche il burro morbido (a pomata) ed in seguito, aggiungete lo zucchero in due riprese, fino ad ottenere una crema spumosa.Aggiungete le uova una per volta, continuando a montare con le fruste alla minima velocità.Aggiungete la vanillina ed il colorante in gel, un po' per volta, finché il colore non sarà di vostro gradimento.Setacciate insieme la farina ed il cacao. Aggiungete al composto di burro ed uova il latticello, alternandolo con la farina ed il cacao.In un bicchiere, aggiungete il bicarbonato ed il cucchiaino di aceto. Mescolate velocemente con il cucchiaino: farà una schiuma bianca e dovete aggiungerlo immediatamente all'impasto della torta. Amalgamate bene il tutto.Preriscaldate il forno a 170°C. Versate l'impasto in tre tortiere da 20 cm di diametro, imburrate ed infarinate, oppure in una da 22 cm, con i bordi alti. Infornate per circa 30 minuti e fate la prova stecchino durante gli ultimi minuti di cottura.Mentre la torta si raffredda, montate la panna e tenetela da parte. Ammorbidite il philadelphia, con il mascarpone, lo zucchero e la vaniglia. Aggiungete un po' alla volta la panna montata, delicatamente per non smontarla, con l'ausilio di una spatola.Farcite i tre strati di torta con il frosting al formaggio e coprite l'ultimo strato con il frosting. Decorate a piacere e conservate ben chiusa, in frigorifero.
7
Alberelli di natale di meringa
9
Con una planetaria o con la frusta elettrica, montare gli albumi, lo zucchero, qualche goccia di limone e il pizzico di cremor tartaro per una decina di minuti. Aggiungere poco alla volta lo zucchero rimanente e il colorante. Montare per altri 10 minuti a velocità sostenuta.Trasferire il composto in un sac à poche con bocchetta liscia o a stella e formar, su una teglia ricoperta da carta forno, prima un cerchio, staccare la bocchetta e formare un cerchio più piccolo e infine staccanuovamente e formare la punta. Non è necessario farli troppo distanziati in quanto non aumenteranno di volume in modo significativo, una distanza di circa 0,5 mm è sufficiente. Decorare gli alberi e infornare a forno caldo a 90° per circa 3 ore. Spegnere il forno e lasciar raffreddare.
8
Biscotti di zucca e mandorle
6
Lasciate il burro fuori dal frigorifero a temperatura ambiente, affinché raggiunga una consistenza più lavorabile (non deve risultare, tuttavia, sciolto!).Pulite la zucca e tagliatela a cubetti (il peso si riferisce al netto della buccia). Ponetela in un pentolino con poca acqua e cuocetela fino a che non risulti morbida. Scolatela e riducetela in purea con il frullatore ad immersione. Lasciatela raffreddare.In una ciotola, montate, con l'ausilio delle fruste elettriche, il burro a pezzetti con lo zucchero, ottenendo una crema.Aggiungete la purea di zucca, ormai fredda e continuate a montare con le fruste al minimo della velocità.Aggiungete la farina di mandorle (o le mandorle pelate ridotte in farina con il mixer) e mescolate con una spatola.Unite la vanillina e la cannella e quindi la farina setacciata con il lievito. Mescolate con la spatola, fino ad avere un impasto perfettamente omogeneo.Unite in ultimo il colorante alimentare, un po' per volta, fino a raggiungere la tonalità che preferite (se usate quello in gel, ne occorrerà davvero poco). Avvolgete l'impasto nella pellicola per alimenti e ponetelo in frigorifero per almeno 2 ore.Preriscaldate il forno a 190°C. Foderate una placca con la carta forno. Formate delle palline di impasto come una grossa noce, non troppo vicine tra loro, ed infilate al cento un pinolo, a modo di picciolo delle zucchette.Infornate per circa 10 minuti: dovranno essere cotti, ma non prolungate troppo la cottura altrimenti si asciugheranno perdendo la consistenza burrosa. Potete anche fare la "prova stecchino" per sicurezza. Sfornate e con una paletta, spostateli con delicatezza su un vassoio; se i pinoli hanno perso la posizione originale, spostateli nuovamente quando sono ancora caldi.
9
Torta girly
4
Sminuzzare finemente 8/9 savoiardi, separare 3 uova con tuorli e chiare. Mescolare i tuorli von 70 gr di burro fuso e 100 gr di zucchero bianco. Aggiungere i biscotti e amalgamare il tutto con 70 gr di farina di mandorle e 2/3 gocce di colorante alimentare rosso.Montare le chiare a neve con una aggiunta a scelta di 2 goccine di estratto di pistacchio. Unire il tutto mescolando con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare le chiare. Mettere in uno stampo a scelta, precedentemente imburrato ed infarinato; in forno per 25 minuti a 180 gradi. Lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo!
10
Cupcakes red velvet
1
Cominciamo con il creare una pomata col burro morbido e lo zucchero, dopo di che incorporiamo le uova poco per volta,fino a farle assorbireUniamo l aceto al bicarbonato in un contenitore, e in un altro il latticello ed il colorante alimentare rosso. Mescolare la farina ed il cacao,iniziare ad alternare farina,latticello e aceto fino ad esaurimento fino all'anno fine. Dopodiché versare l impasto Nei pirottini di carta o silicone o in hanno teglia adatta per i cupcakes. Infornare a 180 gradi per 35 min a forno preriscaldato. Per la crema al formaggio mescolare la Philadelphia con lo zucchero a velo e aggiungervi il mascarpone,infine incoroporare la panna facendo attenzione a non smontarla. Decorare i cupcakes e servirli :)
11
Muffin di polenta alle rose e cardamomo
52
Preriscaldate il forno a 180°. Montate le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e lucido.Setacciate le due farine con il lievito e aggiungetele al composto di uova e zucchero e mescolate bene.Aggiungete i petali sbriciolati, la cannella, l’acqua di rose, i semi di cardamomo e il sale.Versate il composto nei pirottini da muffin (io mi aiuto con un cucchiaio da gelato) e cuocete per circa 15 minuti. Il tempo dipende dalla dimensione dei pirottini che utilizzate, i miei erano medi.Cospargete di zucchero a velo e servite.