0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

1650Risultati per "farina di riso"

0
Biscotti con farina di riso gluten-free
15
In una ciotola unire l'uovo intero e aggiungere lo zucchero semolato e un pizzico di sale fino. Sbattere con le fruste elettriche, poi aggiungere il burro morbido e l'aroma alla vaniglia fino ad ottenere un composto spumoso; aggiungere quindi la farina di riso setacciata. Mescolare a questo punto con un cucchiaio, fino ad ottenere un composto granuloso.Rovesciarlo sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavorarlo per qualche minuto a mano e poi formare un panetto. Avvolgerlo nella pellicola trasparente per alimenti e farla riposare in frigo per 30 minuti. Quando l'impasto si sarà indurito, stenderlo con un mattarello leggermente infarinato e formare una sfoglia alta circa mezzo centimetro.Con degli stampini ritagliare i biscotti e disporli su una leccarda rivestita di carta da forno. Infornarli nel forno preriscaldato a 180°C ventilato per circa 12 minuti, finché i bordi non inizieranno a dorarsi. Estrarli e farli raffreddare, poi a piacimento spolverizzare lo zucchero a velo.
1
Plumcake alla farina di riso e zucchine
3
Laviamo e spuntiamo le zucchine, tagliamole in quattro nel senso della lunghezza e priviamole in parte dell'interno bianco. Quindi tritiamole finemente insieme a 60 ml di olio, al succo di mezzo limone e alla buccia grattugiata dello stesso.Tritiamo anche le mandorle riducendole a farina.In un recipiente montiamo bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso, aggiungiamo quindi le zucchine, la farina di mandorle, la farina di riso ed infine il lievito.Amalgamiamo bene il tutto facendo attenzione a non far formare grumi.Prendiamo ora uno stampo da plumcake, foderiamolo con della carta da forno bagnata e strizzata, versiamoci dentro l'impasto e inforniamo a 180 gradi in modalità statica per 35 minuti.
2
Pennoni rigati con melanzane, menta e caciocavallo
17
Pelare per ¾ le melanzane, tagliarle a cubetti, salarle con sale grosso e farle spurgare per almeno mezz’ora. Saltare poi in padella le melanzane con l’olio e l’aglio e poi frullare il tutto aggiungendovi un pò d’acqua di cottura e alcune foglioline di menta.Cuocere i penne rigate Bio in abbondante acqua salata e scolarli al dente. Mantecare la pasta fuori fiamma con la crema di melanzane, aggiungendo il caciocavallo a scaglie. Impiattare e decorare il piatto con le mandorle tostate e foglioline di menta.
3
Torta di mele con farina di riso
4
Separare gli albumi dai tuorli e montare gli albumi a neve ben ferma. In una ciotola capiente sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere l'olio e il latte sempre continuando a mescolare.Setacciare la farina di riso, la fecola di patate e il lievito e aggiungerli poco alla volta all'impasto. Infine aggiungere gli albumi montati mescolando delicatamente dal basso verso all'alto.foderare una tortiera con carta da forno e versarvi l'impasto. Sbucciare le mele, privarle del torsolo, tagliarle a fettine non troppo sottili e e disporle nell'impasto a raggiera.Infornare la torta in forno statico preriscaldato a 180° per 40/50 minuti, dipende sempre dal forno, fare comunque la prova con uno stuzzica dente al centro, se esce pulito la torta è pronta.
4
Biscotti con farina di riso e gocce di cioccolato
6
Ponete nella ciotola di una planetaria lo zucchero di canna, l'uovo e il sale e sbatteteli per qualche minuto.Aggiungete la margarina continuando a mescolare.Successivamente, unite la farina di riso, la vanillina e le gocce di cioccolato e continuate ad impastare su un piano.Fate riposare l'impasto in frigorifero per 30 minuti.Stendete l'impasto, create i biscotti con le formine che preferite , ponendoli su una teglia ricoperta di carta forno e infornateli, infine, a 180°C per 10/12 minuti.Lasciateli raffreddare completamente prima di gustarli.
5
Linguine con asparagi e fiori di zucca
42
Pulire gli asparagi, eliminando la parte del gambo più dura. Lavarli e tagliarli a tocchetti. Sbucciare lo scalogno, tritarlo fine facendolo appassire a fiamma media in una padella con l’olio.Unire gli asparagi, salarli e proseguire la cottura per quindici minuti mescolando spesso. Pulire i fiori di zucca ed eliminare il pistillo. Friggerli in abbondante olio caldo per pochi istanti e conservarli in caldo.Sbattere le uova con la panna e il formaggio in una ciotola capiente, mescolando fino a ottenere un composto omogeneo. Cuocere le linguine in acqua bollente salata, scolarle al dente e mantecarle nella padella con gli asparagi, la maggiorana e la crema di uova, panna e formaggio. Aggiungere ad ogni porzione un fiore fritto, pepare e servire.
6
Muffins con farina di riso al profumo d'arancia
15
Sbattere le uova con lo zucchero Unire lo yogurt , il latte e l’olio di semi.Aggiungere le farine,il lievito e la vanillina setacciate. Mescolare bene con una frustaAggiungere la fialetta di aroma d arancio.Mettere l’impasto negli stampiniRiempire per 3/4 le formine e poi infornare a 180° per 20 minuti circa.
7
Crumble cake vegana e senza glutine
6
In una ciotola uniamo la farina di riso, lo zucchero e il lievito e li amalgamiamo. Poi aggiungiamo l’olio e iniziamo a impastare. Incorporiamo anche il latte di soia e impastiamo per bene fino a ottenere un panetto liscio e uniforme.Stendiamo più della metà del composto all’interno del tegame schiacciandolo con le dita formando un piccolo bordo ai lati. Versiamo la marmellata di mirtilli rossi all’interno e la distribuiamo in modo uniforme.Prendiamo il resto dell’impasto e lo sbricioliamo sulla torta che in cottura diventerà una crosta croccante. Aggiungiamo un po’ di zucchero di canna in superficie e inforniamo la crumble cake a 180° per 25-30 minuti in forno ventilato.
8
Pasta con piselli gamberi e zafferano
44
Prima di tutto ci preoccupiamo di sgranare i piselli. Li raccogliamo in una ciotola. Mettiamo sul fuoco un pentolino con acqua e sale, non appena bolle versiamo all’ interno i piselli per pochissimi istanti. Laviamo i pomodorini e li tagliamo a metà. In una padella scaldiamo un cucchiaio di olio con lo scalogno sminuzzato. Versiamo all’ interno i pomodorini e lasciamo cuocere. Nel frattempo puliamo le mazzancolle. Eliminiamo testa, zampe, carapace e filamento nero (interiora) e le passiamo sotto l’acqua e li versiamo nella padella insieme ai pomodori. Lasciamo cuocere per qualche minuto e se necessario aggiungiamo un mestolo di brodo. A questo punto inseriamo anche i pisellini e qualche pistillo di zafferano. Mescoliamo bene , togliamo dal fuoco e lasciamo da parte. Cuociamo le pasta in acqua e sale. Non appena al dente le scoliamo e le versiamo in padella insieme al condimento, le mescoliamo affinché possano assorbire e quindi “accogliere” il condimento alla perfezione, grazie alla trafilatura al bronzo.
9
Crostata meringata alle fragole
38
Per la frolla: disponi a fontana le farine, dentro versa 45 g di zucchero, il burro a pezzetti, la vaniglia e il tuorlo. Impasta bene ( se serve unisci un cucchiaio d'acqua) e forma un panetto, avvolgilo in cellophane e metti a riposare in frigorifero per almeno un'ora.Riprendi la pasta frolla e stendila (spessore mezzo cm) e rivesti uno stampo da crostata da 20 cm ben imburrato e infarinato. Buca la pasta con i rebbi di una forchetta e metti in frigo. Pesa l'albume: determinerà la quantità di zucchero necessaria alla meringa (es: 30 gr albume, 60 gr di zucchero...) e pesa lo zucchero necessario. Monta l'albume con un pizzico di sale. Quando comincerà a diventare bianco unisci pian piano lo zucchero, continuando a montare a massima velocità, fino ad ottenere una bella meringa lucida.Lava le fragole, tamponale con una salvietta e tagliale a pezzettini. Mescola le fragole alla meringa e versa il tutto nel guscio di frolla. Inforna a 180° per 10 minuti circa quindi abbassa a 160° e continua la cottura fino a che il guscio non sarà ben asciutto e croccante (circa altri 20-25 minuti).
10
Torta di mele in padella
6
Sbucciare e tagliare la mela a dadini piccoli.In una ciotola mescolare la farina con gli albumi, e dopo aggiungere la cannella. Amalgamate. Aggiungete i cubetti di mela. Adesso aggiungete un pochino di bicarbonato bagnato con aceto di mele per lievitare. Fate "frizzare" il bicarbonato per circa 15 secondi e mescolare di nuovo il tutto.Cuocere in un padellino antiaderente bene caldo, circa due minuti per lato.
11
Pancake con mela e cacao
1
Montate l'albume, poi, senza smontarlo, lo mescolate con la farina. Unite metà cucchiaino di bicarbonato e spruzzate del limone, poi lasciate agire per un minuto.Intanto tagliate a pezzetti non troppo piccoli la mela.Prendete una casseruola da 12 cm antiaderente e iniziate a riscaldarla, nel frattempo mescolate pochissima acqua al cacao amaro per fare una crema.Versate metà composto nella casseruola poi mescolate il restante composto con la crema al cacao e la mela e versate il tutto nella casseruola. Coprite con un coperchio e a fuoco basso fate cuocere circa 20 minuti fin quando la parte superiore non si sarà solidificata.Poi girate il pancake e lasciate cuocere per altri 3 minuti.Dopo di che togliete il pancake, mettetelo a raffreddare su un piatto e farcite a vostro piacimento!