0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

191Risultati per "pasta brise\'"

0
Brisèe integrale con verdure e crema di formaggio
5
In una ciotola metti le due farine setacciate, la birra, l’olio extravergine di oliva e il sale. Impasta sino a quando non si formerà una palla che non si appiccica alle mani. Stendi la pasta aiutandoti con un mattarello sino ad ottenere un disco poco più grande della teglia che hai deciso di usare. Fodera quest’ultima con carta forno e adagia la tua pasta.Spunta le melanzane e le zucchine, pela le carote e lava tutto. Affetta le cipolle e usa un pela patate per tagliare le verdure sottilmente. Arrotola una carota, mettila al centro della pasta e continua con le altre verdure formando una spirale.Preriscalda il forno a 180°.Sbatti le uova insieme ai formaggi e all’origano. Sala e versa a cucchiaiate sulla spirale di verdure. Inforna la torta per 30 minuti. La pasta dev’essere dorata e la crema di formaggio si deve compattare.Sforna e servi!
1
Pizza brisé
2
Ho steso la pasta brise in una teglia rotonda, ho chiuso i bordi della pasta per poi aggiungere 3 cucchiai di passata di pomodoro, ho tagliato a pezzi 5 fette di mozzarella per pizza per poi distribuirle sulla pasta. Ho infornato la pizza a 200 gradi per 40 minuti e l'ho lasciata raffreddare per 2 minuti ecco la pizza brise'
2
Stella in pasta brisè
6
Tagliate il pane duro a pezzi e mettete a mollo in un piatto con una parte di vino e due parti di acqua.In una ciotola, amalgate la carne mista macinata con il formaggio grattugiato, il sale, il pepe e l’albume.Strizzate per bene il pane e sbriciolato nel composto. Amalgamate per bene fino ad ottenere un composto morbido ma ben compatto.Formate le vostre polpettine, ne serviranno circa 25. Per farle venire piú saporite, bagnatevi il palmo della mano nel vino bianco, prima di formare la polpetta.Mettetele momentaneamente da parte. Prendete ora il rotolo di pasta sfoglia o brisè come nella mia versione, e tagliate striscioline alte quanto una polpetta. Avvolgete ogni polpetta in una striscetta e posatele in un piatto. Prendete una teglia e posizionate al centro un barattolo di pelato da 400 gr vuoto e avvolto da carta d’alluminio e imburrato. Posizionate intorno le vostre polpette: fate un giro tutto intorno e poi occupatevi delle punte della stella, circa 3 polpette a punta.Sbattete un uovo e spennellate la stella. Infornate in forno statico, preriscaldato a 200° per circa 25-30 minuti.Servite la stella calda e come è abitudine dire: leccatevi i baffi!
3
Masculini in sfoglia
1
Togliamo il gambo dal broccolo e lo mondiamo dalle cimette, lo laviamo e lo saltiamo in un tegame con dell'olio evo. Sfumiamo con mezzo bicchiere di vino rosso e continuiamo la cottura aggiungendo acqua di tanto in tanto. Quando, con una forchetta, riusciamo a penetrarne la parte di gambo che abbiamo lasciato aggiungiamo i pomodorini e le olive. Continuiamo la cottura per 5 minuti ancora, regoliamo di sale e spruzziamo di peperoncino. Spegniamo e copriamo.Mentre cuociamo i broccoli, procediamo con la pulizia del pesce. Stacchiamo la testa alle masculine, con un coltello le apriamo a portafoglio e togliamo la lisca. Laviamo i filetti ottenuti e li lasciamo ad asciugare in carta assorbente. Tagliamo a fette, in foto, la scamorza affumicata e la mettiamo da parte.Stendiamo la pasta brisè e ne ricaviamo due strisce per foderare degli stampi in carta forno, facendo in modo che la pasta svasi dallo stampo. Procediamo adesso a riempire lo stampo: dapprima disponiamo le masculine, a coprire tutto lo spazio, sopra la brisè. Quindi proseguiamo con uno strato di broccoli, uno di scamorza, ed un altro di broccoli. Ripieghiamo verso l'interno sia le masculine che la brisè e chiudiamo con una striscetta di pasta. Buchiamo la superfice, oliamo e inforniamo a 180°C.
4
Cestini con taleggio e pere
37
Peliamo la pera e tagliamola a tocchetti piccoli. In una padella sciogliamo il burro e saltiamo a fiamma vivace la pera. Non appena pronta lasciamo raffreddare e teniamo da parte.Eliminiamo la parte di crosta del taleggio, tagliamola grossolanamente e mettiamola in una ciotola. Schiacciamo con una forchetta così da renderlo più cremoso. Uniamo la pera, le spezie scelte e mescoliamo bene.Stendiamo la pasta brisé e con uno stampo tondo tagliamo la pasta. Imburriamo ed infariniamo uno stampo per muffin e riempiamo ognuno con il composto di pere e taleggio. Informiamo in forno già caldo a180 gradi per circa 20 minuti.
5
Torta salata pere noci e gorgonzola
5
Foderare con la pasta brisee una tortiera e bucherellare il fondo con una forchetta.In una ciotola sbattere le uova con un po di sale e la panna fino ad ottenere un composto omogeneo.Affettate la pera nel senso della larghezza togliendo i noccioli e distribuitela sul fondo della pasta,aggiungete il gorgonzola a pezzetti ed i gherigli di noci tritati grossolanamente.Versate infine sopra il composto di uova e panna.Lasciate cuocere in forno per circa 30 min. a 180/200° o comunque fino a doratura.BUON APPETITO
6
Torta salata con speck e zucca
3
Eliminare la buccia, tagliare la zucca a fette spesse 1 cm e disporle sulla placca da forno foderata con carta da forno.Spolverizzare con del sale, un pizzico di pepe, irrorare con dell’olio d’oliva e cuocere la zucca nel forno preriscaldato a 200 gradi per 20-25 minuti poi lasciare raffreddare.Trasferire la zucca nel frullatore, aggiungere le uova, la panna, il Parmigiano grattugiato, un pizzico di aglio in polvere e, se necessario, aggiustare di sale. Frullare fino a ottenere una crema liscia.Rosolare i cubetti di speck in una padella antiaderente senza aggiungere grassi.Foderare uno stampo da 24 cm con la pasta brisèe lasciandola nella carta da forno che la avvolgeva e bucherellare la base con una forchetta. Distribuire lo speck quindi versare il composto di zucca e richiudere i bordi. Cuocere la torta salata nel forno preriscaldato a 180 gradi per 30-35 minuti. Servire la torta salata con speck e zucca tiepida.
7
Treccia brisé
2
Per prima cosa ho aperto il rotolo di pasta brisee' e ho piegato i due lati superiori e inferiori della pasta, ho aggiunto 2 cucchiai di passata di pomodoro al centro e ho appoggiato due sottilette alla mozzarella (anche le classiche vanno bene) poi ho con un coltello ho intagliato i lati e li ho uniti insieme, li ho uniti e al posto dell'uovo ho spennellato con dell'olio d'oliva e decorato con origano. Ho infornato a 200° per 25 minuti a forno ventilato ed ecco pronta la treccia brisee'
8
Timballo di tortellini
1
Iniziamo a preparare il condimento. In una padella mettiamo a stufare il porro, tagliato sottilmente, con un filo d'olio per circa 10-15 minuti. Aggiungiamo  i piselli e facciamo  cuocere finchè questi risultino teneri, circa 15 minuti, aggiungendo se necessario del brodo vegetale caldo o dell'acqua calda. Intanto facciamo  cuocere i tortellini in abbondante acqua salata e portiamo a cottura per il tempo indicato sulla confezione che generalmente è di 1 o 2 minuti. Aggiungiamo i tortellini cotti ai piselli e al porro, mettiamo anche il prosciutto a dadini e facciamo insaporire per qualche minuto a fuoco dolce. Aggiustiamo di sale e pepe.Stendiamo un rotolo di pasta brisée all'interno di uno stampo e con il secondo rotolo otteniamo il "coperchio" appoggiando il primo stampo sul disco di pasta e ritagliando un cerchio che sia poco più grande del fondo del nostro stampo.Usiamo la pasta in eccesso per ritagliare con le apposite formine dei decori da appoggiare sul nostro coperchio.Nella prima teglia spolveriamo la pasta con il parmigiano, versiamo un mestolo di besciamella e uno di tortellini. Proseguiamo a strati fino a terminare gli ingredienti e finiamo con tortellini e un mestolo di besciamella. Adagiamo delicatamente anche il coperchio di brisee ,sigilliamo bene i bordi ed inforniamo fino a quando la pasta assume un bel colore dorato.Amiche cuoche il vostro timballo è pronto per essere portato in tavola
9
Torta salata con asparagi e pecorino
32
Pulite gli asparagi. Scottateli per tre minuti in acqua bollente. Disponeteli a raggiera nella teglia che accoglierà la torta salata: questo serve per misurare la lunghezza esatta dei pezzi che dovranno essere disposti sopra la quiche.Tagliate in piccoli pezzi (uno o due centimetri) le parti di gambo che non utilizzerete per il top. Tagliate a cubetti di uno o due centimetri anche il pecorino.In una ciotola mettete le 4 uova, le erbette tritate finemente, unite un pizzico di sale (mezzo cucchiaino circa), una generosa grattata di pepe nero, il latte (tranne un paio di cucchiai) e sbattete per amalgamare.Disponete uno strato di carta forno nella teglia (rotonda da 30 cm di diametro) e appoggiatevi la pasta brisé. Bucherellate il fondo di pasta con una forchetta.Accomodate il formaggio e gli asparagi a cubetti nella teglia con la pasta brisé e versateci sopra il composto di uova e latte. Disponete gli asparagi tenuti da parte a raggiera e cospargete la superficie di parmigiano grattugiato. Risvoltate i bordi della pasta brisé e spennellateli con un po' di latte.Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti. Servite tiepida o fredda.
10
Torta salata con crema di zucca
27
Cuocete la zucca tagliata a cubetti (N.B.: nel peso indicato la zucca è stata pesata senza semi e senza buccia) molto piccoli in una pentola con cipolla a fettine sottili, olio e sale. A fine cottura (dopo circa mezz’ora) la zucca dovrà risultare morbida e vedrete che si sarà creato un sughetto.Ricoprite il fondo di una teglia con la pasta brisè, bucherellate la base e rifinite i bordi eliminando le eccedenze con un coltello.Frullate la zucca, eliminando il sughetto e aggiugendo, se la gradite, della curcuma.Versate la crema nel guscio di pasta brisè e stendetela aiutandovi con un cucchiaio o una spatola. Decorate la superficie della vostra torta salata realizzando con la pasta brisè avanzata una formina di zucca. Cuocete in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti o finchè la brisè non risulterà ben dorata e croccante.
11
Torta di verdure
5
Cominciate lavando le verdure e tagliandole a fettine sottili, aggiungete del sale e fatele riposare per un'oretta in uno scolapasta sotto un peso in modo da far scorrere l'acqua in eccesso. Nel frattempo preparate l'altra parte del ripieno, sbattete le uova con il parmigiano, aggiungete la robiola, l'erba cipollina, o le spezie che preferite, e aggiustate di sale e pepe, mescolate fino ad ottenere un composto cremoso.Stendete il rotolo di pasta brisè nella teglia, e aggiungete il composto. Prendete le verdure e ponetele in modo circolare a partire dal centro della torta, in modo tale da formare una rosa di verdure.Ponete la teglia in forno preriscaldato a 170 gradi e lasciate cuocere una trentina di minuti, finché la torta non apparirà dorata. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare prima di servirla. Buon appetito! 🍽