0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

1895Risultati per "zucchero di canna"

1
Biscotti al cocco
9
In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero, fino a creare una schiuma.Aggiungere piano piano il cocco grattugiato sempre mescolando, con una forchetta. Fino a formare un impasto leggermente compatto.Mettere della carta da forno sulla leccarda e accendere a 180°Versare la preparazione nella Sac a Poche e mettere sulla punta la bocuccia a forma di stella. Formare direttamente sulla carta da forno, delle palline al cocco. Una per una .Cuocere in forno ben caldo per circa 10 minuti. Quando sono dorati spengere e lasciare raffreddare.
2
Gelato balsamico alla frutta
27
Preriscaldare il forno a 170°. Sbucciare e snocciolare le pesche, le susine e le ciliegie.Foderare una teglia con carta da forno. Mischiare la frutta con lo zucchero (1) e l'aceto balsamico (2)e diffondere su un unico livello (3). Cuocere per circa 30 minuti, mescolando a metà cottura. Servire caldo, con il gelato.
3
Irish coffee
1
Preriscaldare un bicchiere da 0.20 l con acqua bollente. Versare lo zucchero di canna e un bicchierino di Whisky (ci consigliano Jameson o Bushmills). Aggiungere il caffè lungo e mescolare. Intanto ponete la panna in uno shaker e shakerate per una decina di secondi (deve essere montata solo leggermente). Aggiungete la panna, ma non mescolate, mi raccomando, l’Irish Coffee si gusta così!
4
Super fruit color
1
Per Prima cosa sterilizzate le bottigliette per circa 30 minuti, In un pentolino sciogliamo lo zucchero nell'acqua a fiamma bassa. Laviamo bene la frutta tagliamola e passiamola nella centrifuga, aggiungiamo il succo ottenuto allo sciroppo di zucchero , e portiamo a bollore. Appena inizia a bollire spegnere e travasare nelle bottigliette. Sterilizzarle per 40 minuti,attendere che raffreddino e metterle in dispensa.
5
Shortbread fingers
32
Iniziate a mescolare in una ciotola lo zucchero con la farina. Fate ammorbidire il burro con il microonde fino a raggiungere la consistenza di una pomata.Aggiungete il burro al composto di farina, zucchero e sale e iniziate ad amalgamare il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo (dovrà avere la consistenza simile a quella della pasta frolla).Formate un panetto, avvolgetelo in pellicola e mettetelo in frigorifero per circa 10 minuti. . Non vi spaventate se l’impasto sembrerà indurito, basterà riscaldarlo con le mani per poterlo lavorare. Trascorso questo tempo stendete su di una spianatoia l’impasto con uno spessore di un centimetro.Tagliate l’impasto in rettangoli di dimensioni 7×2 centimetri e poneteli sulla leccarda del forno foderata di carta forno. Una volta preparati tutti i biscotti, praticate dei forellini in superficie con l’aiuto di uno stuzzicandenti.Cuocete in forno già caldo a 160° per circa 22 minuti. Trascorso il tempo di cottura fateli raffreddare lasciandoli nella teglia e serviteli con un tè, magari alle 17:00 come da tradizione.
6
Muffin banana e sesamo vegan
29
Unisci il cucchiaino di aceto al latte e lascia riposare per una decina di minuti. Nel frattempo, in una ciotola capiente setaccia insieme la farina, la fecola e il lievito, aggiungendo il pizzico di sale.Con un mixer a immersione frulla la banana insieme al latte. Poi aggiungi lo zucchero, l’olio e il tahin mescolando finchè lo zucchero non si scioglie.Versa gli ingredienti secchi nei liquidi, aggiungi le gocce di cioccolato e mescola l’impasto con un cucchiaio fino ad amalgamare grossolanamente il tutto.In una tazza, unisci sesamo e un cucchiaio di zucchero di canna, poi dividi l’impasto nei pirottini per i muffin e spolvera la superficie con il mix di sesamo e zucchero.Cuoci in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti.
7
Latte di avena
1
1) Portiamo 4 ml di acqua ad ebollizione 2) versiam 50g di fiocchi di avena 3) lasciamo a riposo per 30'4) frulliamo il composto aggiungendo la restante acqua 5)mettiamo a colare il composto attraverso un canovaccio, sotto mettiamo uno scolapasta ed infine una ciotola 6)versiamo il liquido racconto in una ciotola in una bottiglia aiutandoci con un imbuto.
8
Angel smoothie
29
Inserisci tutti gli ingredienti nel frullatore e via! È pronto.
9
Pasta brisée fragolosa
2
Mettere la farina in una boule e al centro 100 gr di burro a pezzetti e il pizzico di sale. Impastare con la punta delle dita creando dei bricioloni. Aggiungere l'acqua fredda e impastare formando una palla. Coprire con la pellicola e mettere in frigo per minimo 30 minuti. (Il tutto si potrebbe fare con la planetaria che però scalda l'impasto....)Pulire le fragole, tagliarle a fette e lasciarle marinare con zucchero di canna in una ciotola. Fondere il burro avanzato. Riprendere la palla di pasta in frigo e spianarla fino ad un'altezza di 4-5mm su carta da forno. Spennellare con il burro e spolverare con zucchero di canna.Aggiungere le fragole, richiudere i bordi della pasta verso l'interno, spennellarli con il burro e spolverarli di zucchero. Mettere in forno caldo ventilato a 180° per 35minuti.Sfornare e far intiepidire. Servire su un piatto di portata con una spolverata di zucchero a velo e una foglia di menta.
10
Brioches vegane alle more
22
Uniamo la farina e lo zucchero in una ciotola e li amalgamiamo tra loro, poi versiamo l’olio al centro e iniziamo a impastare girando con un cucchiaio.Intanto versiamo l’acqua tiepida in una ciotolina e sciogliamo all’interno il lievito, dopodiché versiamo l’acqua con il lievito all’impasto e li amalgamiamo al composto.Impastiamo energicamente finché non otteniamo un impasto liscio. Poi formiamo un panetto con l’impasto e lo lasciamo lievitare in un luogo caldo per 2 ore.Dopodiché possiamo stendere l’impasto con l’aiuto di un mattarello ottenendo uno strato sottile. Stendiamo su un lato la confettura di more e ripieghiamo l’impasto su se stesso. Ritagliamo delle strisce e le arrotoliamo formando una girandola di brioche.Posizioniamo le brioches arrotolate ottenute sulla carta forno e le facciamo lievitare per altre 2 ore.Infine, cuociamo le brioches arrotolate a 170° per 20 minuti in forno ventilato.
11
Dolcetti di granola con gocce di cioccolato
29
Prendete una tortiera delle dimensioni di 24x24 cm. e foderatela con della carta da forno, coprendo anche i lati per facilitarvi la rimozione del dolce a cottura ultimata.Mettete l'avena, il riso soffiato e i semi di lino in una ciotola capiente.Sciogliete il miele, l'olio di oliva e zucchero di canna in un pentolino. Portate a ebollizione e lasciate cuocere per 1-2 minuti. Fate attenzione a sciogliere bene il miele e lo zucchero. Non abbiate fretta. Mettete da parte a raffreddate per un minuto.Versate il composto di miele nella ciotola. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a che non sia tutto ben amalgamato e poi raschiate lungo i lati con una spatola di gomma. Mescolate il tutto con le mini gocce di cioccolato.Trasferite il composto nella tortiera foderata. Strappate un piccolo foglio di carta forno e mettetelo sulla parte superiore. Premete con le mani per appiattire il tutto.Riponete la granola in frigorifero per circa 1-2 ore o fino a quando non è solidamente compatta. Dopodiché prendetela dal frigo e sollevate la base tramite le 'maniglie' della carta forno e tagliatela a quadrotti.Per conservare gli avanzi, avvolgete l'intera tortiera o riponete i quadrotti in un contenitore ermetico in frigorifero.