Cuocere le mazzancolle intere per 5 minuti in un cestello a vapore mettendo nell'acqua in ebollizione sotto due foglie di alloroLevare le mazzancolle dal cestello e privarle della testa ma non del carapace (guscio e zampe) e rimuovere il filo nero tirandolo sul dorso dei con uno stuzzicadenti, tenerle da parte.Lavare abbondantemente e mondare carote, sedano, cetriolo, finocchio, peperone e cipolline fresche e tagliarli a striscioline per verticale di lunghezza simile.Fare un letto di cicorino verde sul fondo di una insalatiera, e aggiungere il misto di verdure crude in posizione casuale o circolare.Completare con grissini torinesi stirati inseriti tra le crudité e le code di mazzancolle a piacere.In una ciotolina sbattere olio extravergine di oliva con aceto bianco, sale e pepe nero, servire questo condimento a parte in cui intingere il pinzimonio di verdura , i crostacei e i grissini. Buon appetito!
Catalana di mazzancolle al vapore e crudité

Catalana di mazzancolle al vapore e crudité

Senza Latte, Glutine, Uova, Soia, Grano +6

Arachidi

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Senape

Preparazione

15

minuti

Cottura

5

minuti

Tempo totale

20

minuti

Nutrizione

652

chilocalorie

perpersone

  • 50 g
    Cicorina
  • 3 costola
    Cuore di sedano
  • 1
    Cetrioli
  • 3
    Carote
  • 1
    Peperoni gialli
  • 2
    Cipolline
  • 1
    Finocchi
  • 10
    Mazzancolle
  • 3 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 cucchiaio
    Aceto bianco
  • 1 pizzico
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe nero

Preparazione

Presentazione

Di questa prelibato piatto di mare esistono tante declinazioni e varianti, tutte buonissime e diverse. Questa è la mia versione preferita della catalana di crostacei, semplice, essenziale e stuzzicante in purezza come fresco e scenografico antipasto o piatto principe di un pranzo o una cena di pesce.

Step 1

Cuocere le mazzancolle intere per 5 minuti in un cestello a vapore mettendo nell'acqua in ebollizione sotto due foglie di alloro

Step 2

Levare le mazzancolle dal cestello e privarle della testa ma non del carapace (guscio e zampe) e rimuovere il filo nero tirandolo sul dorso dei con uno stuzzicadenti, tenerle da parte.

Step 3

Lavare abbondantemente e mondare carote, sedano, cetriolo, finocchio, peperone e cipolline fresche e tagliarli a striscioline per verticale di lunghezza simile.

Step 4

Fare un letto di cicorino verde sul fondo di una insalatiera, e aggiungere il misto di verdure crude in posizione casuale o circolare.

Step 5

Completare con grissini torinesi stirati inseriti tra le crudité e le code di mazzancolle a piacere.

Step 6

In una ciotolina sbattere olio extravergine di oliva con aceto bianco, sale e pepe nero, servire questo condimento a parte in cui intingere il pinzimonio di verdura , i crostacei e i grissini. Buon appetito!

Note

Per una versione elegante e raffinata si possono usare scampi, gamberoni e astice o aragosta.

Utensili

  • Piatto da portata
  • Cestello
  • Temperino per carote
  • Insalatiera
  • Ciotolina

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
652
kcal
Colesterolo
675
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.