Accendi il forno a 180°C.Versa sul piano di lavoro la farina e amalgamala con i semi si sesamo. Al centro aggiungi l'olio e, poca alla volta, l'acqua calda (potrebbe servirne un po' di meno come un po' di più) cominciando a mescolare con le mani. Continua così finché non otterrai un panetto morbido ma non appiccicoso.Con un mattarello stendi l'impasto più sottile che puoi, e ritaglia dei rettangoli della grandezza di (indovina un po'?) un cracker. Adagiali su una teglia coperta con carta da forno, e con una rotellina dentata (di quelle per le bugie), crea il tipico solco centrale (i due lembi devono quasi staccarsi - in cottura si gonfieranno un po', chiudendosi) e con una forchetta i buchini.Inumidisci appena la superficie con dell'acqua e spolvera un pochino di sale. Fai cuocere per circa 5/10 minuti, o fin quando cominceranno a dorarsi. Sforna, trasferisci su una gratella, lascia raffreddare e mangia!
Crackers vegani velocissimi

Crackers vegani velocissimi

Senza Latte, Uova, Soia, Crostacei +8

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana Vegana

Preparazione

10

minuti

Cottura

5

minuti

Tempo totale

15

minuti

Nutrizione

575

chilocalorie

perpersone

  • 1 tazza
    Farina integrale di grano tenero
  • 1 tazza
    Acqua
  • 1 cucchiaio
    Sale fino
  • 1 cucchiaino
    Olio di oliva extra vergine
  • 3 cucchiaio
    Semi di sesamo

Preparazione

Presentazione

Spezzafame. Veloci. Semplici. Versatili. Ecco come sono questi crackers; sono buoni da sgranocchiare, pronti in pochissimo tempo, puoi insaporirli (anche con del formaggio per una versione non vegana), cambiare la farina, cambiare la forma. Insomma...provali!

Step 1

Accendi il forno a 180°C.

Step 2

Versa sul piano di lavoro la farina e amalgamala con i semi si sesamo. Al centro aggiungi l'olio e, poca alla volta, l'acqua calda (potrebbe servirne un po' di meno come un po' di più) cominciando a mescolare con le mani. Continua così finché non otterrai un panetto morbido ma non appiccicoso.

Step 3

Con un mattarello stendi l'impasto più sottile che puoi, e ritaglia dei rettangoli della grandezza di (indovina un po'?) un cracker. Adagiali su una teglia coperta con carta da forno, e con una rotellina dentata (di quelle per le bugie), crea il tipico solco centrale (i due lembi devono quasi staccarsi - in cottura si gonfieranno un po', chiudendosi) e con una forchetta i buchini.

Step 4

Inumidisci appena la superficie con dell'acqua e spolvera un pochino di sale. Fai cuocere per circa 5/10 minuti, o fin quando cominceranno a dorarsi. Sforna, trasferisci su una gratella, lascia raffreddare e mangia!

Note

Puoi sostituire la farina integrale con quella che preferisci. Al posto dei semi di sesamo puoi utilizzare quelli di papavero o aggiungere spezie ed erbe aromatiche. Sono perfetti se tagliati a triangolo e sostituiti alle tortillas per il guacamole. Non sfornarli se al tatto risultano ancora leggermente morbidi.

Utensili

  • Carta da forno
  • Mattarello

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
575
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti (2)

2 thoughts on “Crackers vegani velocissimi”

Per commentare una ricetta devi accedere.