Tagliate finemente l’erba cipollina, lavate e asciugate la rucola. In una ciotola mescolate bene la creme fraiche oppure la philadelphia con l’erba cipollina tagliata. Prendete le fette di pane e appiattitele leggermente con il mattarello, quindi spalmate su tutta la superficie uno strato di crema.Distribuite sopra qualche fogliolina di rucola e poi le fette di salmone affumicato in modo da coprire tutta la superficie. Arrotolate su se stesso il pane partendo da un lato più corto e avvolgete il rotolino nella pellicola trasparente ben stretta. Fate la stessa cosa con altra fetta di pane.Ponete i rotolini su un piatto e fateli riposare in frigorifero almeno 30 minuti in modo che si compattino bene. Rimuovete la pellicola e tagliate i rotolini in fette spesse di circa 1 cm. Servite i vostri rotolini al salmone su di un letto di rucola.
Rotolini al salmone e rucola

Rotolini al salmone e rucola

Senza Uova, Crostacei, Arachidi +7

Frutta a guscio

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Preparazione

20

minuti

Cottura

0

minuti

Tempo totale

20

minuti

Nutrizione

283

chilocalorie

perpersone

  • 3 fetta
    Pancarre
  • 200 g
    Salmone affumicato
  • 5 foglia
    Rucola
  • 200 g
    Robiola
  • Quanto basta
    Erba cipollina

Preparazione

Presentazione

I rotolini al salmone e rucola sono uno stuzzicante antipasto formato da fette di pane per tramezzini spalmate con la crème fraîche oppure con il formaggio spalmabile, farcite con rucola e salmone affumicato, infine arrotolate e affettate. Una idea perfetta per un antipasto o un aperitivo da preparare all'ultimo momento quando avete degli ospiti all'improvviso.

Step 1

Tagliate finemente l’erba cipollina, lavate e asciugate la rucola. In una ciotola mescolate bene la creme fraiche oppure la philadelphia con l’erba cipollina tagliata. Prendete le fette di pane e appiattitele leggermente con il mattarello, quindi spalmate su tutta la superficie uno strato di crema.

Step 2

Distribuite sopra qualche fogliolina di rucola e poi le fette di salmone affumicato in modo da coprire tutta la superficie. Arrotolate su se stesso il pane partendo da un lato più corto e avvolgete il rotolino nella pellicola trasparente ben stretta. Fate la stessa cosa con altra fetta di pane.

Step 3

Ponete i rotolini su un piatto e fateli riposare in frigorifero almeno 30 minuti in modo che si compattino bene. Rimuovete la pellicola e tagliate i rotolini in fette spesse di circa 1 cm. Servite i vostri rotolini al salmone su di un letto di rucola.

Note

Per farcire le girelle potete sbizzarirvi con gli ingredienti che preferite, potete realizzarli anche con la bresaola o prosciutto cotto.

Utensili

  • Ciotola
  • Mattarello
  • Pellicola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
283
kcal
Colesterolo
25
mg
 
 

Commenti (6)

6 thoughts on “Rotolini al salmone e rucola”

  1. Paola, mi hai dato un’ottima idea per l’aperitivo di oggi! Solitamente li preparo con la mozzarella e il crudo di parma, ma la combinazione di salmone e robiola deve essere molto gustosa. Ti farò sapere come verranno. A presto.

  2. Ciao Alessia! Sicuramente sono ottimi anche con la mozzarella e il crudo, ma credo che con la robiola o philadelphia sia più facile arrotolarli… Sono davvero ottimi per un aperitivo o come un antipasto e sopratutto veloci da preparare….! 😉

    1 risposta

Per commentare una ricetta devi accedere.