Preriscaldate il forno a 220°. Nel frattempo, iniziate pulendo i funghi. Eliminate la terra in eccesso, sciacquateli sotto l’acqua e asciugateli delicatamente. Staccate i gambi dalla teste dei funghi torcendo e tirando i gambi mentre tenete ferme le teste, avendo cura di non romperle teste.In una grande ciotola aggiungete la zucca tagliata a cubetti, l'olio d'oliva e i semi di finocchio. Condite con sale e pepe. Mescolate bene per amalgamare. Trasferite il tutto in una teglia da forno e fate cuocere per circa 15-20 minuti. Terminata la cottura, mettete da parte.Riducete la temperatura del forno a 190°. Insaporite l'interno delle cappelle dei funghi con un composto di aglio tritato, olio d'oliva e timo sminuzzato. Mischiate bene i pomodori secchi tritati grossolanamente con il pangrattato. Riempite ciascun fungo con la zucca arrostita e arricchite il composto di pomodori secchi e pangrattato. Infine aggiungete il formaggio di capra tagliato in piccoli pezzi. Disponete i funghi in una teglia rivestita di carta da forno, con la parte della farcitura rivolta verso l'alto. Irrorate con un filo d’olio extravergine d’oliva. Cuocete fino a quando i funghi non diventano teneri e dorati.Prima di servire, disponete i funghi accompagnandoli a qualche foglia di rucola o di cavolo riccio con limone e olio d'oliva. Cospargete una manciata di parmigiano grattugiato e versate un filo di aceto balsamico.
Funghi ripieni di zucca e formaggio di capra

Funghi ripieni di zucca e formaggio di capra

Senza Uova, Crostacei, Pesce +5

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

30

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

130

chilocalorie

perpersone

  • 4
    Funghi champignon
  • 280 g
    Zucca gialla
  • 1 cucchiaino
    Semi di finocchio
  • 1 spicchio
    Aglio
  • 30 g
    Pomodori sott'olio
  • 30 g
    Pangrattato
  • 50 g
    Formaggio di capra
  • 25 g
    Parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 rametto
    Timo
  • 25 ml
    Olio di oliva extra vergine
  • 10 g
    Rucola
  • Quanto basta
    Aceto balsamico

Preparazione

Presentazione

Questo weekend mi sono dedicata alla cura del mio piccolo angolo delle erbe aromatiche: rosmarino, timo, erba cipollina, basilico e melissa. Ho preso un po' di timo e l'ho usato per preparare questi funghi ripieni. Ho utilizzato dei funghi portobello (che appartengono alle specie champignon) ricevuti in dono da mio zio. Ho comprato della zucca gialla e del formaggio di capra. Recuperato dalla dispensa dei pomodori sott'olio, dei semi di finocchio e del pangrattato. Ed ecco un antipasto facile, gustoso e veloce da preparare.

Step 1

Preriscaldate il forno a 220°. Nel frattempo, iniziate pulendo i funghi. Eliminate la terra in eccesso, sciacquateli sotto l’acqua e asciugateli delicatamente. Staccate i gambi dalla teste dei funghi torcendo e tirando i gambi mentre tenete ferme le teste, avendo cura di non romperle teste.

Step 2

In una grande ciotola aggiungete la zucca tagliata a cubetti, l'olio d'oliva e i semi di finocchio. Condite con sale e pepe. Mescolate bene per amalgamare. Trasferite il tutto in una teglia da forno e fate cuocere per circa 15-20 minuti. Terminata la cottura, mettete da parte.

Step 3

Riducete la temperatura del forno a 190°. Insaporite l'interno delle cappelle dei funghi con un composto di aglio tritato, olio d'oliva e timo sminuzzato. Mischiate bene i pomodori secchi tritati grossolanamente con il pangrattato. Riempite ciascun fungo con la zucca arrostita e arricchite il composto di pomodori secchi e pangrattato. Infine aggiungete il formaggio di capra tagliato in piccoli pezzi.

Step 4

Disponete i funghi in una teglia rivestita di carta da forno, con la parte della farcitura rivolta verso l'alto. Irrorate con un filo d’olio extravergine d’oliva. Cuocete fino a quando i funghi non diventano teneri e dorati.

Step 5

Prima di servire, disponete i funghi accompagnandoli a qualche foglia di rucola o di cavolo riccio con limone e olio d'oliva. Cospargete una manciata di parmigiano grattugiato e versate un filo di aceto balsamico.

Note

Poiché i funghi sono costituiti per lo più acqua, non metterli a mollo. Sono come spugne! Puliteli con un tovagliolo di carta per rimuovere lo sporco e i residui.

Utensili

  • Carta da forno
  • Ciotola
  • Teglia

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
130
kcal
Colesterolo
6
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.