Sbucciate due grosse patate e tagliatele con una grattugia a fori larghi. Mettetele in ammollo con acqua per 10 minuti. Trascorso questo tempo, fatele scolare dell'acqua (e amido) eccessiva.Intanto pelate le carote e ricavatene dei nastri usando un pela-patate. Strizzate un po' con le mani le patate e unitevi le carote. Salate, aggiungete la farina e mescolate accuratamente.Sbattete l'uovo con le spezie e aggiungete un po' di sale; unite le a patate e carote e mescolate. Lasciate il composto in frigo per almeno mezz'ora.Estraete dal frigo e mescolate ancora per far assorbire il liquido residuo agli ortaggi. Se dovesse servire, aggiungete un po' di farina di riso in più.Scaldate in un padellino antiaderente l'olio di semi (sta a voi decidere se friggere ad immersione o meno) e versatevi il composto a cucchiaiate. Non mettetene molto poiché il risultato che vogliamo ottenere deve essere croccante. Schiacciate bene con il dorso del cucchiaio e girate i rösti non appena saranno dorati inferiormente. Otterrete circa 8 rösti. Potete servire caldi o freddi. Sbizzarritevi con le salse di accompagnamento: maionese, glassa di aceto balsamico, panna acida con erba cipollina e prezzemolo, riduzione di basilico, salsa di pomodoro crudo e aglio...
Rösti di patate e carote

Rösti di patate e carote

Senza Latte, Glutine, Soia, Grano +10

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

1:00

ora

Cottura

10

minuti

Tempo totale

1:10

ore

Nutrizione

220

chilocalorie

perpersone

  • 2
    Patate
  • 2
    Carote
  • 1
    Uova
  • 1 cucchiaio
    Farina di riso
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Pepe nero
  • 1 cucchiaino
    Paprika
  • 1 cucchiaino
    Curcuma
  • Quanto basta
    Olio di semi di girasole

Preparazione

Presentazione

Un pasto perfetto da portare in ufficio per la pausa pranzo: leggero e completo.

Step 1

Sbucciate due grosse patate e tagliatele con una grattugia a fori larghi. Mettetele in ammollo con acqua per 10 minuti. Trascorso questo tempo, fatele scolare dell'acqua (e amido) eccessiva.

Step 2

Intanto pelate le carote e ricavatene dei nastri usando un pela-patate.

Step 3

Strizzate un po' con le mani le patate e unitevi le carote. Salate, aggiungete la farina e mescolate accuratamente.

Step 4

Sbattete l'uovo con le spezie e aggiungete un po' di sale; unite le a patate e carote e mescolate. Lasciate il composto in frigo per almeno mezz'ora.

Step 5

Estraete dal frigo e mescolate ancora per far assorbire il liquido residuo agli ortaggi. Se dovesse servire, aggiungete un po' di farina di riso in più.

Step 6

Scaldate in un padellino antiaderente l'olio di semi (sta a voi decidere se friggere ad immersione o meno) e versatevi il composto a cucchiaiate. Non mettetene molto poiché il risultato che vogliamo ottenere deve essere croccante. Schiacciate bene con il dorso del cucchiaio e girate i rösti non appena saranno dorati inferiormente. Otterrete circa 8 rösti. Potete servire caldi o freddi.

Step 7

Sbizzarritevi con le salse di accompagnamento: maionese, glassa di aceto balsamico, panna acida con erba cipollina e prezzemolo, riduzione di basilico, salsa di pomodoro crudo e aglio...

Note

Ho cucinato i rösti mettendo un cucchiaino di olio in padella, ungendola tutta con l'aiuto di un foglio di carta da cucina: very very light. Sempre in tema di leggerezza, potete sostituire l'uovo con 50 g (circa 2) albumi. Se friggere ad immersione, la cottura deve essere extra rapida per evitare che le patate assorbano troppo olio. Asciugate accuratamente il fritto.

Utensili

  • Grattugia
  • Ciotola
  • Padella
  • Affetta patate
  • Cucchiaio di legno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
220
kcal
Colesterolo
82
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.