Come prima cosa prendiamo le patate e mettiamole a cuocere intere con la buccia in un pentolino con acqua bollente salata. Una volta cotte scolatele e fatele raffreddare sotto l'acqua fredda corrente. Sbucciarle e lasciarle riposare 10 minuti in frigo (potete preparale anche il giorno prima ed utilizzarle il giorno successivo così da recuperare sui tempi di preparazione). Tagliate a cubetti le patate lesse fredde. Fate scaldare una padella e quando raggiunge la temperatura aggiungere un cucchiaio e mezzo d'olio. Aggiungete i cubetti di patate la paprika dolce il sale ed il pepe e fate andare a fuoco vivo facendo saltare le patate per evitare che si attacchino. Devono creare una croccante e fragrante crosticina, essenziale per la buona riuscita della ricetta. Nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini e lasciate che perda un po della sua acqua e tritate finemente i capperi.Tagliate anche il cipollotto finemente e fatelo stufare in altra padella con mezzo cucchiaio d'olio del sale e del pepe, aggiungendo se necessario un filo d'acqua. Polverizzare con un mortaio il rosmarino secco.Ora passiamo all'assemblaggio degli ingredienti. Unite in una ciottola le patate calde, il cipollotto stufato ancora caldo, la mozzarella a cubetti, i capperi tritati, la polvere di rosmarino, e grattate sopra la buccia di un limone. Mescolate bene ed aggiustate di olio pepe e sale se necessario.Prendete un coppapasta e impiattate inserendo all'interno il composto dandogli una forma compatta. Versate sopra un filo d'olio EVO a crudo ed una spolverata di pepe.
Similtartare di patate e mozzarella

Similtartare di patate e mozzarella

Senza Glutine, Uova, Soia, Grano, Crostacei +8

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

15

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

55

minuti

Nutrizione

477

chilocalorie

perpersone

  • 2
    Patate rosse
  • 160 g
    Mozzarella fior di latte
  • 3 cucchiaino
    Capperi sotto sale
  • 1
    Cipollotto fresco
  • 4 cucchiaino
    Scorza di limone
  • 1 cucchiaino
    Rosmarino
  • 2 cucchiaino
    Paprika dolce
  • 2 cucchiaio
    Olio di oliva extra vergine
  • 1 spolverata
    Pepe
  • Quanto basta
    Sale

Preparazione

Presentazione

L'idea nasce dall'esigenza di consumare delle patate bollite cotte la sera prima. Complice la presenza in frigo di una mozzarella e di un cipollotto è nata l'ispirazione di questo piatto rapido e gustoso al tempo stesso. Provatelo e ditemi cosa ne pensate.

Step 1

Come prima cosa prendiamo le patate e mettiamole a cuocere intere con la buccia in un pentolino con acqua bollente salata. Una volta cotte scolatele e fatele raffreddare sotto l'acqua fredda corrente. Sbucciarle e lasciarle riposare 10 minuti in frigo (potete preparale anche il giorno prima ed utilizzarle il giorno successivo così da recuperare sui tempi di preparazione).

Step 2

Tagliate a cubetti le patate lesse fredde. Fate scaldare una padella e quando raggiunge la temperatura aggiungere un cucchiaio e mezzo d'olio. Aggiungete i cubetti di patate la paprika dolce il sale ed il pepe e fate andare a fuoco vivo facendo saltare le patate per evitare che si attacchino. Devono creare una croccante e fragrante crosticina, essenziale per la buona riuscita della ricetta.

Step 3

Nel frattempo tagliate la mozzarella a dadini e lasciate che perda un po della sua acqua e tritate finemente i capperi.

Step 4

Tagliate anche il cipollotto finemente e fatelo stufare in altra padella con mezzo cucchiaio d'olio del sale e del pepe, aggiungendo se necessario un filo d'acqua.

Step 5

Polverizzare con un mortaio il rosmarino secco.

Step 6

Ora passiamo all'assemblaggio degli ingredienti. Unite in una ciottola le patate calde, il cipollotto stufato ancora caldo, la mozzarella a cubetti, i capperi tritati, la polvere di rosmarino, e grattate sopra la buccia di un limone. Mescolate bene ed aggiustate di olio pepe e sale se necessario.

Step 7

Prendete un coppapasta e impiattate inserendo all'interno il composto dandogli una forma compatta. Versate sopra un filo d'olio EVO a crudo ed una spolverata di pepe.

Note

Potete verificare la cottura delle patate inserendo uno stecchino lungo o una lama all'interno, se scivola senza creare resistenza vuol dire che sono pronte. E' importante mischiare gli ingredienti quando le patate saltate in padella sono ancora bollenti perché permetterà alla mozzarella di ammorbidirsi e di armonizzare gli armoni.

Utensili

  • Pentolino
  • Padella
  • Mortaio
  • Coppapasta
  • Ciotola

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
477
kcal
Colesterolo
0
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.