Unite il latte e l'estratto di vaniglia e mettete da parte temporaneamente.In una ciotola grande aggiungete le uova e il tuorlo d'uovo, poi mescolate i due ingredienti con una frusta. Versate il composto di latte e vaniglia, quindi mescolate di nuovo amalgamando bene il composto.Aggiungete la farina e lo zucchero. Incorporatela per bene, mescolando continuamente con la frusta.Aggiungete il rum e con la frusta mescolate bene per evitare la formazione di grumi. Continuate sino ad ottenere una pastella omogenea. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciatela in frigo a riposare almeno per 12 ore. Questo tempo permetterà all'alcool di fermentare e all'impasto di lievitare, così da ottenere in cottura la tipica texture alveolata dei Cannelés.Trascorse le 12 ore, preriscaldate il forno a 220°. Prendete uno stampo in silicone per cannelés. Quindi utilizzate un piccolo mestolo per riempire gli stampi con la pastella lasciando circa 5 millimetri di spazio dal bordo.Cuocete i Cannelés a 220° per 20 minuti. Quindi riducete il calore a 150° e cuocete per altri 30 minuti. Infine, aumentate il calore a 220° e cuocete per altri 5 minuti.Sfornate i Cannelés e lasciateli raffreddare per 30 minuti. Sformateli delicatamente e serviteli.
Cannelés

Cannelés

Senza Soia, Crostacei, Arachidi +9

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

20

minuti

Cottura

55

minuti

Tempo totale

1:15

ore

Nutrizione

301

chilocalorie

perpersone

  • 500 ml
    Latte
  • 2
    Uova
  • 1
    Tuorlo d'uovo
  • 125 g
    Farina
  • 225 g
    Zucchero
  • 1 cucchiaino
    Vanillina

Preparazione

Presentazione

Preparandoli, ho scoperto che i Cannelés sono ancora più deliziosi di quanto ricordassi. Hanno uno strano potere su di me: generano dipendenza! Una golosa dipendenza. Possiedono una qualità unica: un esterno croccante e un interno morbido e cremoso. Un perfetto contrasto di consistenze che adoro. Spero che possiate scoprire e apprezzare questi sublimi dolcetti francesi cercando di non diventarne dipendenti!

Step 1

Unite il latte e l'estratto di vaniglia e mettete da parte temporaneamente.

Step 2

In una ciotola grande aggiungete le uova e il tuorlo d'uovo, poi mescolate i due ingredienti con una frusta. Versate il composto di latte e vaniglia, quindi mescolate di nuovo amalgamando bene il composto.

Step 3

Aggiungete la farina e lo zucchero. Incorporatela per bene, mescolando continuamente con la frusta.

Step 4

Aggiungete il rum e con la frusta mescolate bene per evitare la formazione di grumi. Continuate sino ad ottenere una pastella omogenea. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciatela in frigo a riposare almeno per 12 ore. Questo tempo permetterà all'alcool di fermentare e all'impasto di lievitare, così da ottenere in cottura la tipica texture alveolata dei Cannelés.

Step 5

Trascorse le 12 ore, preriscaldate il forno a 220°. Prendete uno stampo in silicone per cannelés. Quindi utilizzate un piccolo mestolo per riempire gli stampi con la pastella lasciando circa 5 millimetri di spazio dal bordo.

Step 6

Cuocete i Cannelés a 220° per 20 minuti. Quindi riducete il calore a 150° e cuocete per altri 30 minuti. Infine, aumentate il calore a 220° e cuocete per altri 5 minuti.

Step 7

Sfornate i Cannelés e lasciateli raffreddare per 30 minuti. Sformateli delicatamente e serviteli.

Note

La quantità di ingredienti utilizzata in questa ricetta mi ha permesso di realizzare circa 30 Cannelés.

Utensili

  • Ciotola
  • Frusta
  • Pellicola
  • Mestolo
  • Stampo

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
301
kcal
Colesterolo
101
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.