Per il pan di Spagna: sbattere le uova con un pizzico di sale e la vanillina per almeno 15 minuti, incorporando lo zucchero poco alla volta.Quando il composto sarà diventato chiaro e spumoso, aggiungere la farina e la fecola di patate setacciate e amalgamare con una spatola facendo attenzione a non smontare il composto.Versare il tutto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata e cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 35-40 minuti. Una volta cotto, farlo raffreddare completamente prima di farcirlo. Per la crema diplomatica: riscaldare in un pentolino il latte con la vanillina, aggiungere i tuorli sbattuti con lo zucchero e infine la farina. Mescolare fino a che la crema non si sarà addensata. Trasferire la crema in una ciotola e lasciare raffreddare. Nel frattempo, montare la panna con lo zucchero a velo. Stemperare le due creme con una frusta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Assemblaggio: dividere in due il pan di Spagna, spalmare in una metà la crema diplomatica, sminuzzare la restante parte in tanti piccoli cubetti adagiandoli sulla crema. A piacere spolverizzare con zucchero a velo.
Crostata mimosa

Crostata mimosa

Senza Soia, Crostacei, Arachidi +8

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

40

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

1:20

ore

Nutrizione

347

chilocalorie

perpersone

  • 5
    Uova
  • 150 g
    Zucchero
  • 75 g
    Farina
  • 75 g
    Fecola di patate
  • 1 bustina
    Vanillina
  • 1 pizzico
    Sale fino
  • 250 g
    Latte intero
  • 3
    Tuorlo d'uovo
  • 25 g
    Farina
  • 75 g
    Zucchero
  • 180 g
    Panna fresca liquida
  • 20 g
    Zucchero a velo
  • 1 bustina
    Vanillina

Preparazione

Presentazione

L'8 marzo è un giorno speciale perché si festeggia la donna! E cosa c'è di meglio per rendere questo giorno ancora più speciale? Semplice, una bella e buona crostata mimosa! In realtà la base non è di pasta frolla ma di pan di Spagna (a forma di crostata) farcita con crema diplomatica. Una vera bontà tutta da gustare! Auguri a tutte le donne!

Step 1

Per il pan di Spagna: sbattere le uova con un pizzico di sale e la vanillina per almeno 15 minuti, incorporando lo zucchero poco alla volta.

Step 2

Quando il composto sarà diventato chiaro e spumoso, aggiungere la farina e la fecola di patate setacciate e amalgamare con una spatola facendo attenzione a non smontare il composto.

Step 3

Versare il tutto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata e cuocere in forno statico preriscaldato a 170° per 35-40 minuti. Una volta cotto, farlo raffreddare completamente prima di farcirlo.

Step 4

Per la crema diplomatica: riscaldare in un pentolino il latte con la vanillina, aggiungere i tuorli sbattuti con lo zucchero e infine la farina. Mescolare fino a che la crema non si sarà addensata.

Step 5

Trasferire la crema in una ciotola e lasciare raffreddare. Nel frattempo, montare la panna con lo zucchero a velo.

Step 6

Stemperare le due creme con una frusta fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Step 7

Assemblaggio: dividere in due il pan di Spagna, spalmare in una metà la crema diplomatica, sminuzzare la restante parte in tanti piccoli cubetti adagiandoli sulla crema. A piacere spolverizzare con zucchero a velo.

Utensili

  • Spatola
  • Pentolino
  • Ciotola
  • Frusta

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
347
kcal
Colesterolo
191
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.