Sbucciare e tagliare le mele a fettine sottili, trasferirle in una ciotola con due cucchiai di succo di limone e metterle da parte. Accendere il forno per preriscaldarlo in modalità statica a 180°CAmmorbidire il burro in microonde 40 secondi (si deve ammorbidire e non sciogliersi), amalgamarlo con lo zucchero fino a creare una cremaAggiungere al composto gli altri ingredienti un po' per volta e nel seguente ordine: due tuorli farina, fecola e lievito setacciati insieme scorza grattugiata del limone biologico vanillina mescolare fino ad ottenere uncomposto omogeneo, che, non preoccupatevi assomiglierà ad una frollaMontare gli albumi a neve con un pizzico di saleIncorporare gli albumi al composto mescolando con una spatola dal basso verso l'alto finchè il composto non risulterà morbido ed omogeneoIncorporare le meleImburrare ed infarinare una teglia rettangolare (più e grande e più la torta sarà sottile) e versare il composto livellandolo per beneInfornare in forno statico preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa (prova dello stecchino), deve diventare bella dorata in superficieServire calda o fredda con una spolverata di zucchero a velo e farina di nocciole
Torta di mele

Torta di mele

Senza Crostacei, Arachidi +8

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Olive

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

40

minuti

Tempo totale

1:10

ore

Nutrizione

198

chilocalorie

perpersone

  • 175 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 24 g
    Fecola di patate
  • 400 g
    Mele
  • 80 g
    Burro
  • 150 g
    Zucchero semolato finissimo
  • 2
    Uova
  • 1 bustina
    Lievito per dolci
  • 1 bustina
    Vanillina
  • 1
    Limone

Preparazione

Presentazione

La torta di mele è un dolce classico casalingo tra i più apprezzati, perfetto a colazione e a merenda, che piace a tutti, adulti e bambini. Questa ricetta è particolare e permette di ottenere un torta soffice, leggera e gustosa, da servire calda o fredda. Provare per Credere!!

Step 1

Sbucciare e tagliare le mele a fettine sottili, trasferirle in una ciotola con due cucchiai di succo di limone e metterle da parte. Accendere il forno per preriscaldarlo in modalità statica a 180°C

Step 2

Ammorbidire il burro in microonde 40 secondi (si deve ammorbidire e non sciogliersi), amalgamarlo con lo zucchero fino a creare una crema

Step 3

Aggiungere al composto gli altri ingredienti un po' per volta e nel seguente ordine: due tuorli farina, fecola e lievito setacciati insieme scorza grattugiata del limone biologico vanillina mescolare fino ad ottenere uncomposto omogeneo, che, non preoccupatevi assomiglierà ad una frolla

Step 4

Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale

Step 5

Incorporare gli albumi al composto mescolando con una spatola dal basso verso l'alto finchè il composto non risulterà morbido ed omogeneo

Step 6

Incorporare le mele

Step 7

Imburrare ed infarinare una teglia rettangolare (più e grande e più la torta sarà sottile) e versare il composto livellandolo per bene

Step 8

Infornare in forno statico preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa (prova dello stecchino), deve diventare bella dorata in superficie

Step 9

Servire calda o fredda con una spolverata di zucchero a velo e farina di nocciole

Note

Il composto che si ottiene prima di amalgamare gli albumi montati a neve è molto compatto, tutto normale, ci vuole solo un po' di pazienza ad amalgamare gli albumi, ma ne varrà la pena! Io ho servito la torta calda con una spolverata di zucchero a velo e farina di nocciole ma si può variare a piacimento, ad esempio usando zucchero a velo e cannella, o zucchero a velo e zenzero! Per renderla ancora più gustosa si può aggiungere all'impasto una manciata di uvetta sultanina.. una MERAVIGLIA

Utensili

  • Coltello da torta
  • Ciotola
  • Forno a microonde
  • Spatola
  • Teglia
  • Teglia rettangolare
  • Carta da forno
  • Sbattitore

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
198
kcal
Colesterolo
66
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.