Sciogliete il lievito di birra con 100 ml di acqua tiepida e il sale, mescolate e lasciate attivare per 10 minuti. Intanto nella planetaria, con il gancio, o su una spianatoia, mescolate le due farine, unite l’olio e poi il lievito e mescolate per 10 minuti a velocità media.Portate l’impasto sul tavolo, impastatelo per qualche minuto e poi trasferitelo in una ciotola infarinata. Copritelo con una tovaglia e lasciatelo lievitare per quattro ore o comunque fino al raddoppio del volume.Preparate anche le zucchine marinate, che devono stare in frigo per almeno due ore. Preparatele insieme all’impasto. Tagliate le zucchine con il pelapatate, nel senso della lunghezza, in modo da ottenere delle fettine lunghe e sottili.Trasferitele in una ciotola rettangolare, preparate la marinatura, mescolando l’olio con l’aceto e il sale e versatela su queste; unite anche la menta tritata e il pepe macinato, mescolate, chiudete con un coperchio e lasciate in frigo.Una volta che l’impasto è pronto, versatelo sul tavolo infarinato, lavoratelo delicatamente per qualche minuto, poi stendetelo con una matterello e ritagliate le focaccine con un coppa pasta o una ciotola di 10-11 cm.Trasferitele su una placca foderata con carta forno, coprite ancora una volta con un canovaccio e lasciate un’altra ora. Passato questo periodo, tagliate i pomodorini a metà, eliminate i semi e spingeteli nell’impasto di metà delle focaccine. Mentre nell’altra metà praticate delle piccole fossettine con le dita.Preparate la salamoia con acqua, olio e sale e spennellate le focaccine. e se vi piace cospargetele con rosmarino e timo tritati. Cuocete per prima quelle senza pomodori, in modo che quest’ultime, possano lievitare altri 20-30 minuti. Infornate in forno statico già caldo a 180°C o comunque fino a che non avranno raggiunto una leggera doratura.Cuocete anche quelle al pomodoro, sfornate e fate intiepidire. Intanto guarnite quelle precedenti con le zucchine marinate e la feta a pezzettini. Servite e buon appetito.
Focaccine con pomodorini e zucchine marinate

Focaccine con pomodorini e zucchine marinate

Senza Uova, Soia, Crostacei, Arachidi +7

Frutta a guscio

Pesce

Semi di sesamo

Carne di maiale

Molluschi

Sedano

Senape

Vegetariana

Preparazione

30

minuti

Cottura

20

minuti

Tempo totale

50

minuti

Nutrizione

361

chilocalorie

perpersone

  • 500 g
    Farina di grano tenero tipo 00
  • 400 g
    Farina di grano tenero tipo 0
  • 400 g
    Acqua
  • 50 ml
    Olio di oliva extra vergine
  • 12 g
    Sale fino
  • 10 g
    Lievito di birra
  • 20 ml
    Olio di oliva extra vergine
  • 20 ml
    Aceto di mele
  • 1
    Zucchine
  • Quanto basta
    Menta
  • Quanto basta
    Pepe verde
  • Quanto basta
    Sale fino
  • 10
    Pomodori ciliegino
  • Quanto basta
    Sale fino
  • Quanto basta
    Timo
  • 2 fetta
    Feta
  • 30 ml
    Olio di oliva extra vergine
  • 30 ml
    Acqua
  • 1 pizzico
    Sale fino

Preparazione

Presentazione

Le focaccine con pomodorini e zucchine marinate sono un ottimo piatto rustico, facili da preparare, bisogna aspettare solo il tempo di lievitazione. Io le ho preparate con i classici pomodorini e poi con zucchine marinate e feta. Veramente ottime in entrambi i casi, buone da mangiare farcite con affettati o formaggi oppure da mangiare così.

Step 1

Sciogliete il lievito di birra con 100 ml di acqua tiepida e il sale, mescolate e lasciate attivare per 10 minuti. Intanto nella planetaria, con il gancio, o su una spianatoia, mescolate le due farine, unite l’olio e poi il lievito e mescolate per 10 minuti a velocità media.

Step 2

Portate l’impasto sul tavolo, impastatelo per qualche minuto e poi trasferitelo in una ciotola infarinata. Copritelo con una tovaglia e lasciatelo lievitare per quattro ore o comunque fino al raddoppio del volume.

Step 3

Preparate anche le zucchine marinate, che devono stare in frigo per almeno due ore. Preparatele insieme all’impasto. Tagliate le zucchine con il pelapatate, nel senso della lunghezza, in modo da ottenere delle fettine lunghe e sottili.

Step 4

Trasferitele in una ciotola rettangolare, preparate la marinatura, mescolando l’olio con l’aceto e il sale e versatela su queste; unite anche la menta tritata e il pepe macinato, mescolate, chiudete con un coperchio e lasciate in frigo.

Step 5

Una volta che l’impasto è pronto, versatelo sul tavolo infarinato, lavoratelo delicatamente per qualche minuto, poi stendetelo con una matterello e ritagliate le focaccine con un coppa pasta o una ciotola di 10-11 cm.

Step 6

Trasferitele su una placca foderata con carta forno, coprite ancora una volta con un canovaccio e lasciate un’altra ora. Passato questo periodo, tagliate i pomodorini a metà, eliminate i semi e spingeteli nell’impasto di metà delle focaccine. Mentre nell’altra metà praticate delle piccole fossettine con le dita.

Step 7

Preparate la salamoia con acqua, olio e sale e spennellate le focaccine. e se vi piace cospargetele con rosmarino e timo tritati. Cuocete per prima quelle senza pomodori, in modo che quest’ultime, possano lievitare altri 20-30 minuti. Infornate in forno statico già caldo a 180°C o comunque fino a che non avranno raggiunto una leggera doratura.

Step 8

Cuocete anche quelle al pomodoro, sfornate e fate intiepidire. Intanto guarnite quelle precedenti con le zucchine marinate e la feta a pezzettini. Servite e buon appetito.

Note

Se volete potete prepararle tutte con pomodorini, oppure metà e metà e servirle così, da mangiare con gli affettati. Potete farle anche più piccoline ottime da servire in un buffet.

Utensili

  • Piatto da portata
  • Planetaria
  • Spianatoia
  • Ciotola
  • Pelapatate
  • Coppa
  • Canovaccio
  • Placca
  • Carta da forno

Valori nutrizionali I valori nutrizionali sono calcolati sulla singola porzione

Calorie
361
kcal
Colesterolo
4
mg
 
 

Commenti

Per commentare una ricetta devi accedere.

Iscriviti e ricevi gratis il libro delle ricette Detox