0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2310Risultati per "biscotti senza glutine"

0
Cheesecake colorata
7
Mettere 6 grammi di gelatina per la crema in ammollo in una ciotolina piena di acqua. Fondere il burro a fuoco bassissimo. Tritare i biscotti in un mixer, aggiungere il burro fuso e amalgamare bene il composto. Foderare con la carta forno una tortiera con anello a cerniera di 20 cm.Mettere tutto il composto di biscotti sul fondo pressando molto bene con un cucchiaio e cercando di livellare uniformemente. Riporre nel congelatore per almeno 15 minuti.Nel frattempo preparare la crema. In un pentolino mettere due cucchiai di panna, mettere sul fuoco fino quasi a bollore. A questo punto togliere dal fuoco, unire la gelatina ben strizzata e mescolare per scioglierla bene. Lasciare intiepidire.Montare la panna fresca con un cucchiaio di zucchero fino a quando sarà bella spumosa. In una ciotola amalgamare la ricotta con lo yogurt, unire la panna con la gelatina e mescolare bene. Con una spatola incorporare delicatamente anche la panna montata.Dividere il composto ottenuto in tre ciotole diverse. Una di queste lasciarla al naturale. Nelle altre due iniziare ad unire qualche cucchiaio di marmellata fino ad ottenere il colore desiderato e ottenendo due composti uno più scuro dell'altro. Dosare la quantità di marmellata secondo i propri gusti.Riprendere la tortiera dal congelatore e iniziare a versare le tre creme iniziando dalla bianca fino a quella più scura cercando di livellare bene ogni strato prima di aggiungere il successivo. Coprire e mettere in frigo o in congelatore ad addensare.Iniziare a preparare lo strato finale. Lasciare in ammollo per dieci minuti la gelatina rimasta in una ciotolina piena di acqua. In un pentolino scaldare circa 5 cucchiai di marmellata con ugual quantità di acqua, unire la gelatina ben strizzata e sciogliere bene. Lasciare intiepidire.Dopo un'oretta riprendere la torta e colare sula superficie la gelatina di marmellata. Riporre nuovamente in frigo per almeno 4 ore, meglio se preparata il giorno prima.
1
Cheesecake ai mirtilli
Mettere i fogli di gelatina per la crema in ammollo in una ciotolina piena di acqua per almeno 10 minuti. Lavare bene i mirtilli e metterli al fuoco in una padella insieme al cucchiaio di zucchero e al succo di mezzo limone.Lasciare cuocere per una decina di minuti, fino a quando i mirtilli si saranno ammorbiditi è si sarà formato del succo. Mettere da parte 5 cucchiai di succo che serviranno per preparare la gelee in superficie. Fondere il burro a fuoco bassissimo. Tritare i biscotti in un mixer, aggiungere il burro fuso e amalgamare bene il composto. Foderare con la carta forno una tortiera con anello a cerniera di 20 cm. Mettere tutto il composto di biscotti sul fondo pressando molto bene con un cucchiaio e cercando di livellare uniformemente. Riporre nel congelatore per almeno 15 minuti o in frigo per mezz'ora.Nel frattempo preparare la crema. In un pentolino mettere due cucchiai di panna, mettere sul fuoco fino quasi a bollore. A questo punto togliere dal fuoco, unire la gelatina ben strizzata e mescolare per scioglierla bene. Lasciare intiepidire.Montare la panna fresca con un lo zucchero fino a quando formerà una crema morbida. In una ciotola amalgamare la ricotta con lo yogurt, unire la panna con la gelatina e mescolare bene.Con una spatola incorporare i mirtilli e successivamente anche la panna montata. Riprendere la tortiera dal congelatore e riempire con la crema preparata. Coprire e mettere in frigo ad addensare per almeno un'ora. Iniziare a preparare lo strato finale. Lasciare in ammollo per dieci minuti la gelatina in una ciotolina piena di acqua.In un pentolino scaldare il succo di mirtilli lasciato da parte e pari quantità di acqua. Quando raggiunge quasi il bollore spegnere, unire la gelatina ben strizzata e sciogliere bene. Lasciare leggermente intiepidire.Dopo un'oretta riprendere la torta e colare sulla superficie cercando di riempire bene tutti gli spazi facendola roteare leggermente. Riporre nuovamente in frigo per almeno 4 ore, è ancora più buona se viene preparata il giorno prima.
2
Biscotti
38
Per la pasta frolla. Metti lo zucchero di canna in una ciotola con l'acqua e mescola bene (non si scioglierà tutto). Aggiungi poi l'olio, l'interno di un pezzetto di bacca di vaniglia e mescola con l'impastatore o una forchetta. Unisci il lievito e, poco alla volta e sempre lavorando l'impasto, le due farine, fino ad ottenere il panetto di frolla. Stendilo (in modo che si indurisca prima) e avvolgilo nella pellicola trasparente. Lascia riposare almeno un paio d'ore in frigorifero. Mentre riposa in frigorifero, passa al ripieno: sbuccia le mele, tagliale in piccoli tocchetti dentro una pentola e aggiungi i 4 cucchiai di zucchero e una spruzzata generosa di limone (vai a gusto). Metti sul gas e cuoci a fuoco medio finché non sarà diventata morbida. Lascia raffreddare.Quando l'impasto avrà riposato il necessario, infarina bene il piano di lavoro e stendilo ad uno spessore di circa 2 mm. Da circa 2/3 dell'impasto ricava dei cerchi del diametro che avrai scelto per i tuoi biscotti, dal restante ottieni le striscioline per creare la trama della crostata.Assembla il biscotto spalmando sulla base una piccola quantità di mele, evitando i bordi, e ricopri con le strisce di frolla; puoi sovrapporle senza un senso logico (cosa che io ho fatto per le ultime), ma se vuoi l'effetto ordinato, voilat!Spolverizza con tanta cannella ed inforna a 200° finché non si doreranno in superficie. Non farli finire direttamente nello stomaco, lasciali prima raffreddare su una gratella.
3
Biscotti senza niente
15
In una ciotola raduniamo la farina, lo zucchero ed il lievito e la fecola setacciati. Aggiungiamo 20 gr di acqua e lavoriamo con la spatola. Aggiungiamo l'acqua sino ad ottenere un composto che tenga la forma. A questo punto possiamo incorporare le nostre aggiunte, io ho usato 30 gr di gocce di cioccolato e 2 albicocche secche tagliate al coltello. Foderiamo una teglia con carta forno, trasferiamo il nostro impasto e formiamo usando la spatola un rettangolo alto 3 cm. Cuociamo in forno statico a 190° per 20 minuti, sforniamo e lasciamo da parte per qualche minuto prima di trasferire delicatamente su un tagliere, aiutandoci con la carta forno. Attenzione perché l'impasto è molto friabile. Con un coltello ben affilato tagliamo i nostri biscotti, trasferiamo sulla teglia, sempre usando la carta forno. Rimettiamo a cuocere per 15-20 minuti, sino a doratura. Facciamo raffreddare per qualche minuto in teglia prima di spostare sulla gratella, aiutiamoci con la spatola. Facciamo raffreddare completamente prima di mangiare!
4
Biscotti digestive senza glutine
30
In una ciotola versiamo tutti gli ingredienti tranne il latte, iniziamo ad impastare e poi aggiungiamo un cucchiaio di latte e mescoliamo, e bene mettere il latte un cucchiaio alla volta così ci rendiamo conto se ci vuole un cucchiaio in più o in meno. Dobbiamo ottenere un impasto liscio e morbido come la pasta frolla.Stendiamo l'impasto in una sfoglia dello spessore di 4mm e con uno stampo rotondo da 6/7cm tagliamo i biscotti e con uno stuzzicadenti facciamo i forellini. Cuocere in forno a 180* per 15/20m
5
Biscotti soffici alle carote
14
Miscela le farine, il lievito e le spezie. Lavora a crema il burro con il formaggio.Unisci l'uovo e continua a montare per ottenere una crema soda e ben amalgamata.Unisci la miscela di farine e incorpora bene. Completa l'impasto unendo le carote e il cocco.Fai riposare l'impasto in frigo per almeno un paio d'ore. Riprendi l'impasto e forma delle palline del peso di circa 15-18 g. Passa ogni pallina abbondantemente nello zucchero a velo e sistemale su una teglia foderata di carta forno.Inforna a 180° per 12-14 minuti. Dopo avere sfornato i biscotti aspetta che si raffreddino prima di toglierli via dalla teglia.
6
Biscotti alla dulcita
31
Mettete in una ciotola le farine con il lievito e lo zucchero. In un'altra mescolate l'uovo con l'olio e il malto. Versate sulle farine ed impastate formando un impasto omogeneo. Copritelo e mettetelo in frigorifero per almeno 2-3 ore (potete anche preparalo la sera, lasciarlo tutta la notte in frigorifero e stenderlo al mattino, o viceversa).Infarinate leggermente un piano da lavoro e stendete l'impasto ad un'altezza di 1 cm circa.Con delle formine ritagliate i biscotti, sistemateli su di una teglia rivestita di carta forno, cospargeteli di zucchero e metteteli in forno caldo a 180° statico per 15 minuti circa.Sistemateli su di una graticola per farli raffreddare.
7
Biscotti secchi all'avena
3
Con un mixer tritare i fiocchi di avena. Unire anche la farina di riso, il burro morbido, il sale e il lievito e continuare a far andare il mixer finché il composto si compatterà.Trasferire quindi l'impasto in una ciotola, amalgamare con le mani e se l'impasto fosse ancora troppo sbricioloso aggiungere un cucchiaino di acqua.Fare un panetto e metterlo in frigo coperto con la pellicola per almeno un'ora. Trascorso il tempo, riprendere l'impasto e stenderlo con un mattarello aiutandosi con un poco di farina di riso.Tagliare con uno stampo i biscotti e adagiarli su una placca da forno rivestita di carta forno. Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 15/20 minuti finché avranno preso un bel colore dorato.
8
Biscotti integrali al cioccolato
46
In una ciotola di medie dimensioni, sbattete insieme le due tipologie di farina, il bicarbonato di sodio, lo xantano e il sale.In un'altra ciotola, mescolate il burro e le due tipologie di zucchero fino a quando non si amalgamano per bene. Aggiungete l'uovo, il latte e l'essenza di vaniglia e mescolate fino a quando anche questo composto non è ben amalgamato. Aggiungete la miscela di farine e mescolate fino a quando il composto non diventa omogeneo (1). Aggiungete le gocce di cioccolato. Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate riposare per 30 minuti.Nel frattempo, preriscaldate il forno a 180°. Foderate due leccarde con carta da forno. Con due cucchiai da minestra, distribuite l'impasto (circa un cucchiaio e mezzo per ogni biscotto) e posizionate i biscotti a 6 cm tra l'uno e l'altro. Se ne dovrebbero ottenere 12 per teglia.Cuocete i biscotti fino a doratura (circa 12/14 minuti. I bordi dovrebbero essersi induriti ma la parte centrale dovrebbe essere rimasta ancora morbida. Ruotate i fogli a metà cottura e girate i biscotti.Lasciate raffreddare i biscotti sulla carta da forno. Poi servite con del latte se siete a colazione o conservateli per mangiarli più tardi!
9
Biscotti integrali alle carote
6
Innanzitutto mettiamo l'uvetta in ammollo in acqua calda per circa 20 minuti. Peliamo e laviamo le carote dopodichè grattugiamole finemente.minuti. Peliamo e laviamo le carote dopodichè grattugiamole finemente. In una terrina andiamo a mischiare tra loro le due farine, lo zucchero, la bustina, la buccia grattugiata di un limone, la frutta secca tritata grossolanamente, le carote e infine l'uvetta ammorbidita e ben strizzata Dopo aver mischiato tra loro il tutto andiamo ad impastare aggiungendo il latte e l'olio.Lavoriamo fino ad ottenere un bell'impasto omogeneo che andremo a far riposare in frigo per un'oretta.A questo punto, trascorso il tempo del riposo non resta che riprendere l'impasto e andare a formare i nostri biscotti. Possiamo stendere la pasta e aiutarci con uno stampino o semplicemente ricavare delle palline e poi schiacciarleDisponiamo i nostri biscotti integrali alle carote su una teglia coperta da carta da forno, spolverizziamo la loro superficie con dello zucchero di canna a inforniamo per 20 minuti in modalità statica.
10
Biscotti di mais senza glutine
44
In una terrina setacciare le farine con il lievito e la fecola e poi unire tutti gli ingredienti e impastare velocemente a mano per ottenere un panetto di impasto omogeneo. Lasciar riposare il panetto in frigo avvolto nella pellicola trasparente per alimenti per mezz'ora.Dividere l’impasto e stenderlo con il matterello ad uno spessore di circa 4-5 mm su un foglio di carta da forno leggermente infarinato con la farina di riso (se l'impasto risultasse appiccicoso, infarinate anche il mattarello).Ritagliare con degli stampini appositi delle formine e posizionarli su una teglia foderata con carta da forno. Infornare e farli cuocere a 180°C per 10-12 minuti.
11
Biscotti di ricotta senza zucchero
33
In una ciotola mescoliamo il burro morbido a temperatura ambiente con la semola (oppure la farina) Aggiungiamo poco per volta e sempre mescolando anche la ricotta. Quando gli ingredienti risultano perfettamente amalgamati possiamo inserire il pizzico di sale e il lievito precedentemente setacciato. Formiamo un panetto.Lo schiacciamo con un mattarello e lo sistemiamo tra due fogli di carta forno così quando lo tireremo fuori dal frigo, sarà già pronto per essere utilizzato. Dovrà riposare circa mezz’ora. A questo punto accendiamo il forno e lo scaldiamo a 180 gradi modalità statica. Tirato fuori il composto dal frigo con un taglia biscotti realizziamo le forme desiderateCopriamo ogni biscotto con un filo di confettura (così come vedete in foto) ed inforniamo per circa 10/12 minuti. Controllate bene la cottura così da non farli annerire. Una volta freddi spolveriamo con zucchero a velo.