0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

190Risultati per "cetrioli sott\'aceto"

0
Insalata di moscardini con cruditè
2
Per prima cosa ho cotto i moscardini in pentola a pressione a vapore, ma ovviamente va benissimo anche nella pentola normale, e vanno fatti cuocere finchè risultano teneri. Una volta cotti li ho fatti raffreddare e nel frattempo ho tagliato i pomodorini e le verdure, infine ho unito tutto e condito con olio e sale.
1
Bruschetta al salmone
28
Iniziamo con il prendere il filetto di salmone (io prediligo quello surgelato...ottimo e senza spine), facciamolo a tocchettini e mettiamolo in una pirofila ricoperto con della carta da forno. Irroriamolo con un cucchiaio appena di olio, aggiungiamo una spruzzata di limone, aggiustiamo di sale e di pepe e mettiamolo in forno a 200 gradi accendendo anche il grill in modo da farlo cuocere a abbrustolire leggermente.Nel frattempo prepariamo la salsina allo yogurt. Mettiamo 100 gr di yogurt greco non zuccherato in un piccolo recipiente, insaporiamolo con un pizzico di sale e di pepe, aggiungiamo alcune foglie di timo fresco spezzettato e 1 o 2 cetriolini sotto aceto tagliati a pezzettini piccoli. Amalgamiamo e teniamo da parte Bene.. una volta pronto anche il salmone sforniamolo e teniamolo da parte e procediamo ad abbrustolire il pane. Perfetto.. tutto è pronto per l'assemblaggio. Spalmiamo ogni fettina di pane con un velo di salsa allo yogurt, distribuiamo sopra i tocchettini di salmone, e terminiamo con pezzettini di cetrioli e ancora timo.Le nostre bruschette al salmone sono pronte. Non immaginate che sapore...deliziose. Ero molto titubante per la salsa allo yogurto...ma insieme al timo e ai sotto aceti si sposa alla perfezione al sapore particolare del salmone. Quindi non vi resta che provarle.
2
Cetriolo con crema di tonno piccante
Pulire il cetriolo con lo sbuccia-patate e togliere la parte centrale, io l'ho tolto con il togli-torsoli.Per il ripieno dobbiamo colare il tonno dal suo olio e, lavorare lo stesso tonno con: la ricotta, l'olio extra vergine ed un pizzico di peperoncino.Suddividere il cetriolo in quattro parti ed ogni cerchio farcirlo con il composto di ricotta appena formato.Per dare colore al piatto servirli insieme a dei pomodorini ciliegini tagliati a fiore.
3
Soba con cetrioli e salsa di sesamo allo zenzero
26
Portate una pentola di acqua ad ebollizione e cucinate la soba al dente. Scolate e sciacquate con acqua fredda.Utilizzate un coltello da chef, o meglio ancora, un pelapatate, per tagliare il cetriolo in lunghe strisce sottili. Eliminate i semi e la polpa circostante. Tagliate il resto in strisce.In una piccola ciotola, sbattete insieme tahina, aceto di riso, zenzero, salsa di soia, olio di oliva, coriandolo e peperoncino. Una volta amalgamato, frustate con dell'acqua fino a raggiungere la consistenza desiderata.Mettete la soba nella salsa di sesamo e zenzero. Aggiungete più strisce di cetriolo, scalogno, semi di sesamo e coriandolo, se lo si desiderate. Assaggiate e aggiungete sale, se necessario. Servite subito.
4
Mojito al cetriolo
24
In un bicchiere alto, mischiare cetriolo, menta e zucchero fino a che il cetriolo non diventa più morbido.Riempire il bicchiere con ghiaccio, poi versare il succo di limetta e il rum. Aggiungere acqua tonica e mescolare. Servire con una cannuccia spessa.
5
Carote e cetrioli
1
Laviamo bene le carote ed i cetrioli. Speliamo le verdure e tagliamole a brunoise (piccoli cubetti).Prepariamo la salsa per il condimento emulsionando lo yogurt con l'olio il succo di limone il sale ed il pepe.Tritiamo le foglie di mente e polverizziamo i semi di cumino in un mortaio.Uniamo tutti gli ingredienti. Impiattiamo e guarniamo con una fogliolina di menta un filo d'olio e del pepe.
6
Cetrioli alla mediterranea
Abbiamo bisogno di cetrioli freschi e grandi in modo da poter formare della belle barchette. Laviamo accuratamente il cetriolo visto che verrà consumato con tutta la buccia e dividiamoli a meta scavandoli internamente ed  eliminando la maggior parte della polpa. Saliamoli leggermente e teniamoli da parte.Facciamo rinvenire in acqua calda per 15 minuti i pomodori secchi, quindi tamponiamoli per eliminare l'acqua in eccesso e mettiamoli in un tritatutto. Aggiungiamo le olive snocciolate, i capperi, e il pane fatto a pezzettini. Tritiamo grossolanamente il tutto e condiamo con un cucchiaio di olio.Riempiamo ora i nostri cetrioli con il trito aggiungiamo abbondante basilico e se proprio occorre altro olio. Lasciamoli insaporire e poi gustiamoli in tutta la sua freschezza!!!
7
Salmone affumicato con cetrioli e yogurt greco
19
1.Per prima cosa marinate il salmone per 20 minuti, mettendolo in una ciotola con il succo di due lime, il pepe verde macinato e il timo. 2. Intanto preparate le verdure. Tagliate con un pelapatate il cetriolo a fettine sottili, i rapanelli a rondelle sottili e infine il finocchio a listarelle. 3. Preparate la crema di yogurt, mescolandolo con l’olio, il sale , il pepe verde macinato al momento e qualche ago di timo. 4. Adesso assemblate gli ingredienti, mettendo in un piatto qualche fetta di cetriolo, i ravanelli a rondelle, il finocchio e infine il salmone tagliato a listarelle. Alternate gli ingredienti in modo da dare un po’ di forma al piatto e un bell’impatto visivo.5. A questo punto con una sac -à- poche formate delle piccole gocce di crema allo yogurt greco sparse un po qua e là. Irrorate giusto con un filo d’olio e servite. Buon appetito.
8
Caipirinha all'anguria e al cetriolo
9
In un piccolo bicchiere, mischiare gli spicchi di limetta, le fette di cetriolo e lo zucchero.Riempire il bicchiere con ghiaccio e versare il rum. Aggiungere l'acqua tonica.Mescolare versando in un altro bicchiere e poi di nuovo nel primo bicchiere.Posizionare un setaccio a maglia fine sopra una grande ciotola o brocca.In un frullatore, frullare i pezzi di anguria e cetriolo.Versare il composto attraverso il setaccio nella ciotola. Utilizzare il dorso di un cucchiaio grande o una spatola di gomma per spremere tutto il succo nella ciotola.Versare il succo di limetta nel succo di anguria e cetriolo, insieme alla vodka.Per servire, riempire due bicchieri con ghiaccio e riempire ciascuno di essi con il cocktail. Guarnire con cetriolo e lime.
9
Insalatone in barattolo
8
Per prima cosa ci dedichiamo alla cottura dei due elementi cotti di queste due insalate: i crostini e la carota. Io ho usato una carota non troppo grande, levato la parte esterna con un pelapatate, tagliato cima e coda e tagliato in 3. Ho poi creato dei bastoncini che ho condito con una lacrima di olio (io di solito raduno tutto in una ciotola e rimesto, così che siano ben condite). Sistemiamo sulla teglia. Tagliamo a pezzettoni il pane, io lo faccio con le mani perché mi piace che sia irregolare, così in alcuni punti si tosta meglio, mettiamo nella ciotola che abbiamo usato per le carote e condiamo con dell’olio. Mettiamo la teglia in forno a 200° per 20 minuti.Nel frattempo tagliamo le verdure: io ho tagliato il cetriolo a dadini ed a rondelle, non avevo chiara la disposizione nel barattolo e volevo assicurarmi una eventuale base dove poggiare gli ingredienti senza che si mescolassero. Tagliamo i ravanelli a rondelle con un coltello a lama liscia, quindi i pomodorini in 4. Condiamo i ceci con il succo di mezzo limone e la scorza, usando una ciotola. Sistemiamo i nostri elementi sul piano di lavoro così che possiamo dedicarci all’assemblaggio.Non condite niente, il condimento lo aggiungeremo nel momento in cui siamo pronti a consumare l’insalata, in questo modo si manterrà fresca sino all’indomani.Partiamo dalla prima insalata, io l’ho composta così, partendo dal fondo: Insalata mista (songino, lattughino ed erbette); Pomodorini; Ceci ben scolati dal succo di limone; Ravanelli; Spinaci; Crostini.Nella seconda invece ho usato: Ceci ben scolati; Carote arrosto; Cetriolo; Radicchio; Crostini.Per il dressing raduniamo tutto nel bicchiere del minipimer e frulliamo sino ad ottenere un composto omogeneo, aggiustiamo di sale se necessario e conserviamo in un barattolino. Prima di consumare, agitiamo energicamente così da far emulsionare il tutto.
10
Tronchetto salato
4
Stendere le fettine di pane per tramezzini sul tavolo, sovraponendole da un lato. Poi passare sopra con il mattarello di legno, per appiattirle un pochino. Con un coltello coprire le fettine di pane con del formaggio spalmabile fresco. Mettere le fettine di prosciutto cotto su tutto il pane. Poi aggiungere le fettine di formaggio e infine mettere anche i peperoni sott'aceto a strisce. Arrotolare il pane su sè stesso creando un cilindro lungo . Richiuderlo con della pellicola da cucina, facendo attenzione a sigilare bene le punte. Tenere in frigo per circa 3 ore. Lavare un po di rucola e metterla su un vassoio. Tagliare un pezzo del tronchetto e posizionarlo da lato, in modo de creare un ramo. Spalmare con della salsa cocktail e decorare usando una forchetta per fare delle righe. Mettere qualche oliva sopra.
11
Spaghetti con sarde e polpa di pomodoro
3
Come prima cosa, mettete in una padella con fondo antiaderente un filo di olio evo, uno spicchio d'aglio intero,sbucciato e schiacciato con una forchetta. Fate rosolare a fiamma bassa fino a farlo diventare dorato.Togliete l'aglio e aggiungete all'olio i capperi sott'aceto e due filetti di acciughe sott'olio (o un pochino di pasta d'acciughe). Fate sciogliere l'acciuga nell'olio e una volta sciolta aggiungete le sardine.Dopo aver fatto saltare il tutto per un minuto aggiungete la polpa (io ho usato la polpa finissima) e mezzo bicchiere d'acqua. Aggiustate di sale e di pepe.Nel frattempo fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Io ho usato gli spaghetti ma anche i vari tipi di paste corte si adattano bene a questa ricetta. Scolate al dente e buttate gli spaghetti nella padella con l'intigolo.Fate saltare la pasta per un minuto affinchè il sugo possa avvolgerla tutta. Aggiungere il prezzemolo tritato a piacere.Servite e decorate con un pò di prezzemolo fresco. Buon appetito!