0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

2705Risultati per "fesa di tacchino"

0
Friselle con zucchine marinate, asiago e fesa
Fare le Friselle con zucchine marinate, asiago e fesa è molto semplice. Laviamo e spuntiamo le zucchine, tagliamole a dadini piccoli e trasferiamole all’interno di una ciotola. Aggiungiamo il succo di un limone, un pizzico di sale e un cucchiaio di olio. Insaporiamole bene e lasciamole riposare un’oretta.A questo punto possiamo prendere le nostre friselle. Con un cucchiaio bagniamole con la marinatura delle zucchine e infine ricopriamole con i dadini delle stesse, pezzettini di asiago e mezza fetta di fesa.Irroriamo con il restante olio e lasciamole ancora 10 minuti prima di gustarle.
1
Pancake rustico fit
2
Tritate gli spinaci con metà bicchiere d'acqua. Quindi unite l'albume e la farina.Unità metà cucchiaino di bicarbonato e spruzzate del limone e lasciate agire per un minuto, dopo di che mescolate tutto e aggiungete delle spezie a vostro piacimento.Prendete una casseruola da 12 cm alta e antiaderente, mettete il composto con la fiamma bassa per venti minuti dopo di che girate il pancake e fate cuocere per altri cinque minutiPoi togliete dalla casseruola e fate raffreddare per cinque minuti. Dopo di che tagliate il pancake in due e farcite con la fesa di tacchino o qualsiasi altro insaccato.
2
Insalata fresca di tacchino e melone
2
Taglia il melone a cubetti, taglia la fesa a strisce e lava la valeriana o l'insalata che preferisci. Metti tutto in una ciotola e condisci a piacere con olio e sale. Cospargi il tutto con qualche mandorla ( a scaglie o intere ). Io ho aggiunto anche il mix di semi
3
Involtini di pollo
4
Disporre le fettine di petto di pollo su un piano d'appoggio e farcirli con una fettina di fesa di tacchino e le carote precedentemente lessate.Avvolgere le fettine di petto di pollo e fissarle con stecchini all'estremità.Disporre gli involtini in padella antiaderente con un filo d'olio e cuocerli per 20 min circa.
4
Parmigiana fit
3
Lavare le melanzane e tagliarle a fettine, non troppo spesse. Grigliatele e lasciatele raffreddare. Dopo prendete una teglia, e fate degli strati, alternando: melanzane, passata di pomodoro, fesa di tacchino e philadelphia.Dopo mettete in forno a 180° per circa 15 minuti.
5
Fagottini di tacchino ripieni
10
Per prima cosa, battere un po’ le fettine di carne per assottigliarle. In un mixer, frullate stracchino, 2 cucchiai di latte e il prosciutto cotto e rendetelo cremoso. Preparate la panatura con il pangrattato, curcuma, sale e un cucchiaino d’olio, mescolate bene… Ora prendete le fettine di tacchino, spolverizzate di farina, un velo e spalmate la crema di stracchino e prosciutto cottoArrotolate il fagottino e passatelo nella farina, avendo cura di infarinare bene .. Passate i fagottini nel latte e subito dopo nel mix di pangrattato e curcuma..un filo d’olio in superficie e infornate a 180 gradi per 25-30 mn.. Fate intiepidire e servite su un letto di insalata
6
Tacchino su letto di mele e crauti
2
Sbucciate la mela, togliete il torsolo e realizzate delle fette sottile, quindi mischiatele in una ciotola insieme ad olio, sale e pepe. Fate riscaldare una padella ed aggiungete le mele, abbassando quindi la fiamma e lasciandole cuocere.Mentre le mele si cuociono, prendete le fette di tacchino e ricopritele uniformemente del curry. Quando le mele saranno morbide, aggiungete le fette di tacchino nella padella e fatele cuocere.Prendete i crauti e tagliateli a listarelle, conditele con sale, pepe ed olio ed adagiateli sul piatto di portata. Quando il tacchino sarà cotto, prendete le mele e mettetele sopra i crauti, quindi adagiate sopra il tacchino.
7
Petti di tacchino ripieni di spinaci e ricotta
28
Pulire gli spinaci, lavarli e tuffarli in una pentola con poca acqua salata, quindi far cuocere 5 minuti con il coperchio. A cottura ultimata, scolarli e trasferirli in una ciotola. Unire la ricotta, l'Edamer tagliato a cubetti, la noce moscata, il pepe e regolare di sale, se necessario.Aprire le fette di tacchino da un lato, formando una sorta di tasca e farcirla con il ripieno. Chiuderla con gli spiedini e adagiarla sulla griglia del forno.Accendere il forno in modalità ventilata a 200°, posizionare la griglia al centro e al di sotto adagiare la leccarda rivestita con carta da forno. Preparare il condimento mescolando in una ciotola l'olio, il timo, il succo del limone e la sua buccia grattugiata. Spennellare la superficie dei petti di tacchino con l'emulsione, aggiungere i semi di sesamo e fare cuocere per 15-20 minuti.
8
Spinacine rustiche
1
Tagliamo il petto a tocchetti e frulliamo ad intervalli sino ad ottenere un composto che ricordi la carne trita. Facciamo scongelare gli spinaci in un pentolino a fiamma bassissima, controllando spesso la cottura, dobbiamo solo ammorbidirli. Se usiamo quelli freschi, facciamoli appassire in padella per qualche minuto. Tagliamo al coltello e raduniamo nella ciotola con la trita, il formaggio, sale e pepe.Lavoriamo il tutto con la spatola, così che si amalgamino i sapori. Aggiungiamo il pan grattato, poco per volta, lavorando con la spatola o con una forchetta sino ad ottenere un composto legato che tenga la forma.Formiamo delle polpette e schiacciamole sul palmo della mano, così da dare la forma della cotoletta, io le ho fatte spesse circa mezzo centimetro.Impaniamo nel pangrattato e sistemiamo nella teglia, condiamo con un filo d’olio ed inforniamo in forno caldo, statico a 200° per 15-20 minuti.Serviamo subito coi contorni che abbiamo scelto!
9
Polpette di tacchino light
6
In una ciotola unire il macinato di tacchino e la mortadella macinata con il tritatutto. Aggiungere l'uovo e il sale e amalgamare bene.Mescolare con un cucchiaio e se necessario aiutarsi con le mani fino a formare un composto omogeneo. Con l'aiuto di due cucchiai formare le polpette.In una pirofila, ricoperta di carta forno disporre le polpette e ricoprirle con un filo d'olio e il rosmarino. Cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 180° per 25 minuti.
10
Panino sorpresa
4
Aprite la calotta dei paniniSvuotate leggermente dalla mollicaFarcite con le fette di tacchino, (si acquista al banco salumi) e la sottiletta, aggiustate di sale, una spolverizzata di parmigiano e richiudete la calotta del panino Fate un mix di olio evo, prezzemolo, sale e pepe, ungete i panini, potete optare per un fiocco di burro in superficie, spolverizzate di parmigiano Infornate a 220 gradi per 5-6 minuti
11
Tacchino arrostito con glassa d'arancia e salvia
27
Lasciate il tacchino a temperatura ambiente per trenta minuti prima di arrostirlo. Preriscaldate il forno a 230°.In una ciotola, mescolate il burro, la scorza grattugiata di un'arancia, la salvia e l'aglio tritati, il sale e il pepe (1). Con le mani, separate la pelle dalla carne e strofinate metà del composto di burro tra la pelle e la carne. Strofinate uniformemente il burro rimasto sulla pelle del tacchino (2). Legate le gambe del tacchino insieme con uno spago da cucina.Posizionate il tacchino in una teglia e successivamente introducetela nel vano del forno. Aggiungete il vino sul fondo della teglia. Inserite un termometro da cucina in una coscia del tacchino. Arrostite per 1 ora e 45 minuti.Mentre il tacchino si sta arrostendo, unite il succo d'arancia, lo zucchero di canna e dieci foglie di salvia in una casseruola e portate a ebollizione. Riducete il fuoco lentamente a medio-basso e lasciate cuocere fino a quando il composto liquido non si è ridotto di circa un terzo e addensato.Terminata la cottura del tacchino, spennellare la glassa d'arancia e salvia sopra il tacchino. Rimettete in forno e continuate la cottura per 20 minuti o fino a quando il termometro non segna 77° (il tempo di cottura totale dovrebbe essere compreso tra 2 e 2 ore e mezza).Trasferite il tacchino su di un tagliere e lasciatelo riposare da 10 a 20 minuti prima di tagliarlo.