0Filtri

Cancella tutto

Ingredienti

Tempo

Calorie

Carboidrati

Grassi

Proteine

Colesterolo

Latte

Glutine

Uova

Soia

Grano

Crostacei

Arachidi

Frutta a guscio

Pesce

Verdura

Mostra tutte

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Contorni

Zuppe

Insalate

Salse e condimenti

Pizze e torte salate

Dolci

Bevande

Vegana

Vegetariana

Cucine regionali

Cucine internazionali

445Risultati per "formaggio grana"

0
Pizza di formaggio marchigiana
12
Disponete la farina a fontana su una spianatoia, unite le uova sbattute, il sale, l’olio, il lievito sciolto nel latte (mezzo bicchiere circa), lo zucchero, il pecorino, il parmigiano grattugiato e con le mani iniziate ad impastare. Lavorate il composto fino ad ottenere un impasto omogeneo.Aggiungete i dadini di formaggio emmentaler alla fine.Coprite l’impasto con un canovaccio e lasciatelo lievitare per circa 1 ora. Cuocete in forno ventilato a 180 °C per circa 40 minuti.
1
Quiche al formaggio
33
In una ciotola di medie dimensioni, unire l'acqua calda, il lievito mastro fornaio e un cucchiaino di zucchero. Lasciare riposare fino a quando il lievito non inizia a schiumare (circa 5 minuti). Una volta che il lievito è pronto, aggiungere 120 ml di latte intero, 50 gr di zucchero, un uovo e il sale. Frullare fino a quando il composto non è ben combinato e mettere da parte.In una grande ciotola, aggiungere la farina e il burro. Tagliare il burro nella farina (si può usare un tagliapasta, ma penso che le mani funzionino meglio) fino a formare briciole grossolane. Anche se si avrà ancora qualche pezzetto di burro, è normale! Aggiungere il composto preparato nel primo step nella miscela di farina e burro. Utilizzare un cucchiaio di legno per unire fino a quando il tutto non diviene ben amalgamato. Trasferire l'impasto su di una superficie ben infarinata e usare le mani per formare un quadrato. Utilizzare un mattarello per stenderlo e renderlo rettangolare (circa 23x33 cm).Piegare l'impasto in tre parti, come se si stesse piegando una lettera da mettere in una busta (1). Poi stendere nuovamente l'impasto e piegarlo ancora in tre parti. Stendere l'impasto per la terza volta, piegarlo in tre parti di nuovo, e stenderlo di nuovo in un rettangolo di 23x13 cm (2). Infine, piegare l'impasto in tre parti, ma invece di ripiegarlo di nuovo, tagliare l'impasto a metà. Quindi avvolgere ogni parte nella pellicola e lasciare raffreddare per un minimo di 2 ore.Preriscaldare il forno a 220°. Stendere una delle due parti dell'impasto (conservare l'altra in freezer oppure utilizzarla per preparare una seconda quiche) su di una superficie ben infarinata. Quindi trasferirlo delicatamente nella vostra tortiera, facendolo aderire ai bordi.Picchiettare delicatamente il fondo dell'impasto con una forchetta, quindi inserire un foglio di carta da forno sulla sua superficie e metterci su i fagioli secchi. Trasferire la tortiera nel freezer per 10 minuti per rassodarla. Prelevare la tortiera dal freezer, infornarla e lasciare cuocere per 10 minuti circa (fino a quando i bordi non diventano dorati). Togliere dal forno e lasciar raffreddare.In un frullatore mescolare le uova, la panna, il latte, il sale, il pepe e 50 gr di parmigiano. Cospargere altri 50 gr di parmigiano sul fondo dell'impasto precedentemente cotto in forno. Dopodiché, versare la miscela appena preparata sopra l'impasto. Cospargere la parte superficie con il restante parmigiano. Fare un cerchio protettivo intorno alla pasta della quiche con della carta argentata, in modo che i bordi non brucino, e cuocere per 60-80 minuti circa, fino a quando il centro non diviene leggermente soffice e la parte superiore dorata. Prelevare la quiche dal forno e lasciarla raffreddare leggermente prima di affettarla e servirla con una spolverata di erba cipollina tritata.
2
Tortini rustici broccoli, pancetta e formaggio
48
Lessare i broccoli in acqua bollente salata per una decina di minuti. Scolarli, strizzarli e lasciarli raffreddare.In una ciotola, sbattere le uova con il parmigiano grattugiato, il latte, l'olio e la farina setacciata con il lievito per torte salate.Unire la pancetta affumicata, il formaggio (io uso l'emmental) a dadini e i broccoli strizzati e sminuzzati. Aggiustare di sale e di pepe senza lavorare troppo il composto.Trasferire l'impasto nelle impronte da muffins imburrate e infarinate e infornare a 180° per circa 20 minuti. I tortini saranno pronti non appena risulteranno dorati in superficie.
3
Torta salata alla zucca con cuore di formaggio
4
Mondate la zucca e le patate e tagliatele a pezzi. Mettetele in una casseruola e aggiungete l'acqua, fate cuocere per 15 minuti fino a che non avranno assorbito l'acqua e saranno morbide.Mettetele in una casseruola e aggiungete l'acqua, fate cuocere per 15 minuti fino a che non avranno assorbito l'acqua e saranno morbide.Schiacciate le patate e la zucca in una ciotola e riducetele in purea.Aggiungete ora l'uovo, il sale, il pepe ed il parmigiano grattugiato.Foderate uno stampo per crostate con la pasta sfoglia ed eliminate l'eventuale eccedenza (con la quale abbiamo realizzati i fiori della decorazione).Stendete metà della purea di zucca e patate nello stampo, distribuite sulla superficie il formaggio tagliato a cubetti, noi abbiamo usato del provolone piccante.Aggiungete il restante impasto di zucca e patate e livellate con l'aiuto di un cucchiaio. Con l'eccedenza di pasta sfoglia potete realizzare delle roselline arrotolandola su se stessa.Infornate e fate cuocere per 20 minuti a 180° in modalità ventilato.Ed ora non vi resta che servirla ancora calda e gustarla in compagnia.
4
Lasagna con zucchine ai tre formaggi
4
Preparate il roux come si fa per la besciamella classica, mettendo in un pentolino l’olio e la farina. Mescolate bene il composto e fatelo rosolare un pochino finchè non diventerà una “palla”… attenzione a non bruciare la farina e l’olio! A questo punto aggiungete il latte, mescolate bene e portate ad ebollizione. Aggiungete il sale e la noce moscata. Continuate a mescolare un paio di minuti fino a quando non avrà raggiunto la consistenza desiderata.Dedicatevi ora alla preparazione della farcia.Tritate il porro e la cipolla e fateli soffriggere in una una padella ben capiente con poco olio extravergine d’oliva. Lavate e mondate le zucchine per poi ridurle in rondelle o in tocchetti a seconda dell’effetto finale che volete ottenere e aggiungetele in padella. Salate. Lasciate cuocere per una decina di minuti, aggiungendo acqua se serve. A fine cottura spegnete e aggiungete la gorgonzola a dadini, la mozzarella, il parmigiano reggiano e gran pAdesso che tutti gli ingredienti sono pronti non vi resta che passare alla composizione delle vostre lasagne con zucchine ai 3 formaggi. Prendete una pirofila, coprite il fondo e i bordi con la besciamella. Aggiungete un primo strato di lasagne, coprite con la farcia alle zucchine e formaggi. Continuate in questo modo seguendo questa sequenza fino a quando avrete terminato tutti gli ingredienti a vostra disposizione. Terminate con un abbondante strato di besciamella e parmigiano reggiano grattugCuocete in forno preriscaldato a 180° per mezz’ora circa.
5
Pappardelle con cavolo e formaggio al tartufo
35
Preriscaldate il forno a 200°. In una piccola padella scaldate il burro a fuoco medio fino a quando non si scioglie. Aggiungete le foglie di salvia e riducete la fiamma al minimo. Quindi lasciate cuocere fino a quando non diventa croccante (circa 3 minuti). Con una forchetta rimuovete le foglie di salvia e disponetele su di un tovagliolo di carta per assorbire il burro in eccesso.Pulite la padella e aggiungete un cucchiaio di olio insieme alle noci e un pizzico di sale. Scaldate a fuoco medio-basso mescolando costantemente finché le noci non diventano leggermente tostate (circa 3 minuti). Riducete il calore se iniziano a bruciare (succede in fretta, quindi prestate molta attenzione). Una volta tostate toglierle dal fuoco e metterle da parte. Tritate grossolanamente le noci una volta che si sono raffreddate.Sciacquate e dividete il cavolo verza a metà. Strofinatelo con lo spicchio d'aglio tagliato a pezzetti. Quindi rimuovete il gambo dal cavolo e tagliatelo a striscioline finissime. Stendetele su di una grande teglia da forno. Aggiungete un cucchiaio di olio d'oliva. Cuocete in forno per circa 15-20 minuti o fino a quando i bordi non cominciano a rosolarsi. Togliete dal forno e cospargete con circa mezzo cucchiaino di sale.Mentre il cavolo arrostisce, portare a ebollizione una grande pentola di acqua. Salatela, calate le pappardelle e cuocetele al dente. Mettete da parte una tazza di acqua di cottura prima di scolare la pasta. Condite immediatamente la pasta scolata all'interno dello scolapasta con due cucchiai di olio d'oliva (questo impedirà che si attacchi mentre finisci di preparare la salsa).In una grande ciotola, preparate la crema di formaggio sbattendo insieme il formaggio di capra e le scaglie di tartufo bianco finché il tutto non sia ben amalgamato. Mettete da parte fino a quando la cottura della pasta non è terminata. Una volta che la cottura della pasta è terminata, prendete l'acqua di cottura che avete messo da parte e aggiungetene un po' alla volta al composto di formaggio e tartufo fino a quando non raggiungete una consistenza cremosa più liquida della maionese.Aggiungete le pappardelle, le striscioline di cavolo arrostito, le foglie di salvia, le noci e la salsa di formaggio e mescolate. A questo punto potete decidere di aggiungere più acqua di cottura se lo ritenete per aumentare la cremosità del condimento. Aggiustate di sale, se necessario.Impiattate le pappardelle e conditele con una spolverata di pepe nero e parmigiano reggiano grattugiato. Se vi è avanzato del tartufo bianco fresco, aggiungete un paio di scaglie sottili.
6
Pizza di riso al prosciutto e formaggio
33
versa in una pentola un filo di olio extravergine di oliva e la polpa di pomodoro. Aggiungi il basilico, il riso e l'acqua. Mescola bene e lascia cuocere per circa 20 minuti a fuoco dolce.Prepara il condimento che metterai sulla "pizza" . Versa in una padella un filo di olio extravergine di oliva e aggiungi la polpa di pomodoro. Regola di sale e lascia cuocere per pochi minuti. Intanto controlla il riso, quando l'acqua sarà evaporata, spegni la fiamma e versa tutto in una ciotola. Aggiungi l'uovo, il parmigiano e mescola bene. Fodera una teglia tonda con della carta forno e cospargila di pan grattato. Versa i due terzi del riso livellandolo bene. Aggiungi le fette di prosciutto e di formaggio e copri con il riso restante. Inforna a 180°C per circa 20 minuti. Tira fuori e cospargi con il sugo preparato in precedenza, e le fette di formaggio. Inforna ancora per altri 5 minuti.
7
Asparagi in gabbia
Puliamo gli asparagi eliminando la parte legnosa in fondo e con un pelapatate raschiamo leggermente il gambo, cuociamoli al vapore per 8 minuti, in modo che rimangano croccanti e lasciamo raffreddare.Nel mentre stendiamo la pasta sfoglia rettangolare e creiamo tante strisce quanto sono gli asparagi usati (strisce da circa 3 cm)Prepariamo le scaglie di granaMettiamo sul piano di lavoro le fette di prosciutto e sopra mettiamo alcune scaglie di grana.Arrotoliamo la fetta di prosciutto attorno al gambo dell’asparago, poi prendiamo una striscia di pasta sfoglia e la arrotoliamo sempre attorno all’asparago.Eseguiamo lo stesso procedimento per tutti gli asparagi, li disponiamo su una teglia rivestita di carta forno e spennelliamo la superficie con l’uovo che avremo sbattuto.Inforniamo in forno a 200° C per 15/20 minuti o almeno fino a doratura della superficie.
8
Grano saraceno al formaggio con cavolo e funghi
26
In una ciotola, mescolate per combinare il grano saraceno e l'uovo. Trasferite in una casseruola e lasciate cuocere a fuoco medio per 3 minuti, mescolando spesso. Introducete il brodo vegetale e un pizzico di sale, quindi portate ad ebollizione. Coprite la casseruola con il coperchio e abbassate il fuoco lentamente. Cuocete per 15 minuti o fino a quando il brodo non viene assorbito. Terminata al cottura, togliete dal fuoco e aggiungete la groviera e il parmigiano, quindi mescolate.In una padella a fuoco medio, fate rosolare la pancetta tagliata a tocchetti fino a quando non diventa croccante, girandola più volte se necessario. Trasferitela su di un tovagliolo di carta per assorbire il grasso.Trasferite nella padella dove avete rosolato la pancetta, lo scalogno e l'aglio tritati. Poi aggiungete i funghi tagliati a fettine e lasciate cuocere per circa 7 minuti. Dopodiché, aggiungete le foglie di cavolo e cuocetele fino a quando non si ammorbidiscono (circa 2 minuti). Aggiungete un pizzico di sale e di pepe nero e mescolate per combinare. Trasferite con un grande cucchiaio il grano saraceno in ogni piatto da portata. Aggiungete i funghi e le foglie di cavolo, poi la pancetta e le noci sminuzzate. Portate a tavola.
9
Brisèe integrale con verdure e crema di formaggio
5
In una ciotola metti le due farine setacciate, la birra, l’olio extravergine di oliva e il sale. Impasta sino a quando non si formerà una palla che non si appiccica alle mani. Stendi la pasta aiutandoti con un mattarello sino ad ottenere un disco poco più grande della teglia che hai deciso di usare. Fodera quest’ultima con carta forno e adagia la tua pasta.Spunta le melanzane e le zucchine, pela le carote e lava tutto. Affetta le cipolle e usa un pela patate per tagliare le verdure sottilmente. Arrotola una carota, mettila al centro della pasta e continua con le altre verdure formando una spirale.Preriscalda il forno a 180°.Sbatti le uova insieme ai formaggi e all’origano. Sala e versa a cucchiaiate sulla spirale di verdure. Inforna la torta per 30 minuti. La pasta dev’essere dorata e la crema di formaggio si deve compattare.Sforna e servi!
10
Funghi ripieni di zucca e formaggio di capra
33
Preriscaldate il forno a 220°. Nel frattempo, iniziate pulendo i funghi. Eliminate la terra in eccesso, sciacquateli sotto l’acqua e asciugateli delicatamente. Staccate i gambi dalla teste dei funghi torcendo e tirando i gambi mentre tenete ferme le teste, avendo cura di non romperle teste.In una grande ciotola aggiungete la zucca tagliata a cubetti, l'olio d'oliva e i semi di finocchio. Condite con sale e pepe. Mescolate bene per amalgamare. Trasferite il tutto in una teglia da forno e fate cuocere per circa 15-20 minuti. Terminata la cottura, mettete da parte.Riducete la temperatura del forno a 190°. Insaporite l'interno delle cappelle dei funghi con un composto di aglio tritato, olio d'oliva e timo sminuzzato. Mischiate bene i pomodori secchi tritati grossolanamente con il pangrattato. Riempite ciascun fungo con la zucca arrostita e arricchite il composto di pomodori secchi e pangrattato. Infine aggiungete il formaggio di capra tagliato in piccoli pezzi. Disponete i funghi in una teglia rivestita di carta da forno, con la parte della farcitura rivolta verso l'alto. Irrorate con un filo d’olio extravergine d’oliva. Cuocete fino a quando i funghi non diventano teneri e dorati.Prima di servire, disponete i funghi accompagnandoli a qualche foglia di rucola o di cavolo riccio con limone e olio d'oliva. Cospargete una manciata di parmigiano grattugiato e versate un filo di aceto balsamico.
11
Polpette con zucchine
32
Mettete in una ciotola la trita, grattugiate la zucchina e unitela. Insaporite con sale pepe e le erbe aromatiche. Aggiungete l’uovo e cominciando a mescolare incorporate il pan grattato e il formaggio grana. Se avete avanzato del pane potete ammorbidirlo con del latte e aggiungerlo all’impasto. Formate le polpette e lasciatele in frigorifero a rapprendersi.Preparate una ciotolina con l’uovo sbattuto, un piatto con la farina e uno con il pan grattato. Versate in padella abbondante olio per friggere e cominciate a scaldarlo.Prendete le polpette e procedete con la panatura. Passatele prima nella farina, poi tuffatele nell’uovo e infine cospargetele con il pan grattato.Quando l’olio è caldo fatele friggere fino a che risultino belle dorate. Spizzicatene una o due per controllare che siano pronte e servite.